Potatura

Domanda : Potatura

Il ciliegio va potato?

Grazie













foto ciliegio

Stand Di Fiori Vasi Da Fiori Fiore Scaffali Divisorio In Legno Massello Ripiano Per Fiori Ristorante Soggiorno Interno Balcone Decorazione Cane Recinzione In Legno Recinzione CongMing

Prezzo: in offerta su Amazon a: 144,4€


Risposta : Potatura

Caro Sergio, grazie per aver scritto nella rubrica domande e risposte di giardinaggio.net. Certamente il ciliegio va potato in quanto è una pianta ad alto fusto. Generalmente si tende a lasciare con l’intervento di potatura un vuoto centrale e dei grandi rami laterali a meno che si voglia lasciare la pianta a portamento libero ed in questo caso non si deve eseguire alcun intervento. Nel primo caso le consigliamo di procedere al taglio nel periodo che va da febbraio a marzo, ovvero prima che la pianta entri nel periodo vegetativo ma verso la primavera per ridurre il rischio che il gelo penetri nelle ferite causate dal taglio.

  • fiore di ciliegio Regalare un ramo di ciliegio fiorito indicava un ammirevole comportamento educato, secondo il significato ottocentesco anglosassone dell’epoca vittoriana mentre, in Cina, si riferisce ancora alla bell...
  • foto ciliegio Vorrei piantare un albero di ciliegio che non abbia necessita di impollinatori, cosa consigliate in un Paese di mare come Siracusa, in Sicilia? Dopo quanti anni fruttifica?Grazie, a presto.Laura...
  • ciliegio Il ciliegio è una pianta che è in grado di arrivare a venticinque metri di altezza. I fiori del ciliegio sono ermafroditi e si sviluppano riuniti in corimbi da due fino a sei unità; il peduncolo di ci...
  • ciliegio Salve,ho avuto in regalo adesso,mese di marzo,delle piante da frutto in vaso. Ciliegio, nespolo, pesco di 3 anni. Vorrei tenerle in vaso ancora per un po' per mancanza di spazio,cosa devo fare?grazi...

Gir, Kit di Far Crescere I Propri Luppolo della Birra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,42€
(Risparmi 0,07€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO