Olio bianco

caratteristiche

L'olio bianco è un olio minerale derivato dalla distillazione frazionata del petrolio greggio. Il nome "olio bianco" indica la colorazione bianco lattiginosa che si ottiene in seguito al processo di raffinazione, eliminando la colorazione rosso-bruna tipica degli altri oli minerali. Gli oli bianchi sono detti anche oli leggeri, poiché non si fermano per lungo tempo sulla superficie, e vantano una tossicità talmente bassa da essere considerati atossici. Vengono impiegati in agricoltura, alcune volte anche in agricoltura biologica, per la loro azione insetticida. Quest'olio è a basso impatto ambientale e molto volatile. Riguardo le infestazioni importanti, probabilmente la sola azione dell'olio bianco non riesce a sconfiggere il parassita e in questi casi si consiglia l'azione combinata con un insetticida a base di piretro.
Olio bianco

adama INSETTICIDA COCCINIGLIA Dusty Olio Bianco EMULSIONATO KOLLANT 500ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,78€


Insetticida atossico

Nebulizzare pianta L'olio bianco è un insetticida non tossico, impiegato su larga scala come trattamento contro cocciniglie, afidi ed altri parassiti che amano vivere tra le piante del nostro giardino. Sugli ospiti sgraditi delle nostre piante ha un effetto asfissiante, producendo una patina che soffoca insetti e larve. Il suo utilizzo è consentito anche in agricoltura biologica, poiché viene purificato di quasi tutte le sostanze tossiche per la vegetazione e per l'uomo. Prima di adoperarlo, leggete con attenzione la confezione e chiedete maggiori informazioni al vostro fornitore. Per garantire l'efficacia, deve sempre essere diluito con acqua, seguendo attentamente le indicazioni. L'olio bianco ha un costo contenuto, si utilizza solitamente diluito in proporzione 1:100 (10 ml di olio ogni litro di acqua), per maggiore sicurezza leggete sempre le istruzioni.

  • posacenere Gli accessori per esterni riguardano principalmente tutto ciò che serve a completare l’arredamento per esterni, ovviamente poi ciascuno deciderà di acquistare dei complementi anche secondo le proprie ...
  • Piretro Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le piante officinali non sono sfruttate in ambito fitoterapico solamente per la cura di disturbi del corpo, ma anche per malattie di alcuni animali o per c...
  • fiori di piretro colorati Al primo sguardo il piretro potrebbe apparire solo come una pianta dai bellissimi fiori colorati (utili per abbellire il giardino e arredare la casa dando un tocco di femminilità al salotto) invece è ...
  • Cespuglio piretro foglie La pianta di piretro ha particolari esigenze per ciò che riguarda l'innaffiatura. Nel momento in cui il piretro viene piantato o trapiantato, il terreno deve essere necessariamente umido. Nei mesi suc...

Olio bianco insetticida anticocciniglia ESTIVO - Biolid Up 500ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


Trattamento delle piante

Cocciniglia trattamento insetticida Per prevenire e combattere i parassiti, si consiglia il trattamento con olio bianco nel mese di gennaio, quando la vegetazione è in riposo e la temperatura è prossima allo zero ma non al di sotto, evitando le giornate di pioggia e neve. Operare sempre quando non sono presenti gli insetti impollinatori e tenere lontani gli animali domestici per il periodo del trattamento. Sono sconsigliati trattamenti estivi, poiché potrebbero ustionare le foglie. Qualora fosse necessario un trattamento nella stagione calda, periodo di maggiore diffusione della cocciniglia, irrorate bene la pianta prima di intervenire con il composto di olio bianco e fatelo nelle ore serali o alle prime ore del mattino, quando la temperatura non arriva ai 35°C. Controllate per qualche giorno la vegetazione trattata e se necessario ripetete l'operazione dopo 10 giorni.


Olio bianco: La cocciniglia

Foglia piante cocciniglia Il trattamento anti-cocciniglia (uno dei parassiti delle piante più comune) deve essere ripetuto a distanza di 10 giorni per tre volte, se necessario in combinazione con un insetticida a base di piretro. La cocciniglia si diffonde maggiormente in presenza di clima caldo e secco; è un insetto molto piccolo, tendenzialmente di colore bianco. Si riconosce facilmente una pianta colonizzata da cocciniglia, poiché presenta un indebolimento generale, foglie accartocciate e di colore bruno/bruciato (melata prodotta dalla cocciniglia). La pianta non riesce a crescere, è indebolita e potrebbe anche morire se non si interviene in tempo. L'olio bianco è il migliore alleato in agricoltura, poiché uccide la colonia di parassiti, non attaccando la linfa vitale della pianta. Si consiglia di intervenire in tempi brevi, evitando di far accrescere la colonia di parassiti.


Guarda il Video
  • olio bianco Salve ho un giardino di circa 300mq con 2 alberi da frutto, allori, siepi e qualche rosa completamente infestato dalla c
    visita : olio bianco

COMMENTI SULL' ARTICOLO