forsizia potatura

Forsizia potatura

Viene usata al naturale e come bonsai. A primavera produce foglie giallo oro, o meglio color canarino. Stiamo parlando della forsizia, arbusto deciduo ( a foglie cadenti) originario dell’Asia. La pianta comprende diverse varietà, tra cui una originaria dell’Europa e molti ibridi usati anche come bonsai. In giardino, la forsizia viene usata a grandezza naturale, per ombreggiare o decorare cancellate. Sul valore decorativo della pianta esistono pareri molto discordanti perché, a prescindere dalla stupenda fioritura, l’arbusto manifesta una crescita troppo vigorosa ed eccessiva che causa un poderoso allungamento dei rami. Questi ultimi tendono ad alterare la forma ordinata dell’albero e a rendere sgraziato l’ambiente esterno. Per tale motivo la pianta deve subire delle regolari potature. Naturalmente ognuno è libero di fare ciò che vuole e sono tanti i giardinieri che preferiscono lasciar crescere la forsizia al naturale, anche facendo allungare i rami a dismisura. Il problema dei rami troppo lunghi si manifesta solo in alcune varietà di forsizia, mentre alcuni ibridi sembrano esserne esenti. Probabilmente, sono proprio queste ultime varietà a non essere potate, mentre quelle comuni, che per loro natura tendono a crescere troppo, subiscono dei regolari interventi di potatura.
forsizia

Blinky 7060018 Forbici per Potatura, Telescopiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,71€


forsizia potatura: Come procedere

Nel caso siate proprietari di una varietà di forsizia che ha bisogno della potatura, dovete munirvi di forbici ben sterilizzate per accorciare tutti i rami che crescono in eccesso. Questi rami vanno accorciati ad almeno mezzo metro di altezza. Durante la potatura conviene lasciare intatti i rami più bassi, in modo da dare all’arbusto un aspetto più fitto. La forsizia adulta può subire anche una potatura di ringiovanimento, eliminando almeno due terzi dei rami e distribuendoli in maniera regolare su tutta la pianta. Questa pratica andrà effettuata anche per altri due anni consecutivi. La potatura della forsizia si effettua solo dopo la fioritura, ovvero ad aprile. Alcuni preferiscono cimare le gemme fiorali, ma l’operazione non è essenziale. In questo arbusto, per avere una pianta dall’aspetto armonioso e regolare, basta solo accorciare i rami in eccesso. Se la pianta dovesse riprendere a crescere in maniera disordinata, la potatura si può eseguire anche in inverno. Questa stagione però è sconsigliata per via delle temperature troppo rigide. Anche in questo caso meglio intervenire ad aprile, preferendo le ore notturne, in modo da non sottoporre le parti tagliate all’azione dei raggi solari.

    GRÜNTEK Z-25 Giardino Forbici Forgiato Titan Premium Albero Cesoie Forbici Potatura Bypass 215 mm, con rivestimento antiaderente. garanzia di rimborso, prezzo di lancio.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,98€
    (Risparmi 11,87€)


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO