Piante invernali

Le piante invernali

Osservando la natura non si può che essere sempre più sorpresi dell'energia e dell'armonia che ad essa soggiace. Durante le stagioni fredde, quando tutto sembra riposare, immobile, ci sorprenderà scoprire quanta vita continua, invece, a pulsare. Le piante invernali sono il simbolo di questa vitalità che non si arresta anche con le condizioni che sembrano essere più avverse alle sue manifestazioni. Queste piante resistono e vivono anche con le temperature più basse donandosi al pieno della loro affascinante bellezza. Le piante invernali, o perenni, si caratterizzano soprattutto per la loro straordinaria longevità e per la facilità necessaria a coltivale. Si forniranno, quindi, alcune semplici indicazioni che servano da supporto per chi avesse il desiderio di vivere in un giardino fiorito per tutto l'anno, vedendo variare i colori intorno a sè e senza dover essere costretto a rinunciarvi.
Piante invernali: il rododendro

HI - Sacco protettivo per piante, protezione invernale, 1,2 x 1,8 m circa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Cure per le piante invernali

Ramo di forsizia bianca Le piante invernali, o perenni, sono piante dalla forza straordinaria e non necessitano, quindi, di ricevere particolari cure. E' questa una delle qualità che contribuisce a renderle perfette per il nostro giardino. Come per ogni essere vivente, però, è bene non trascurarle se ci si vuole garantire il massimo del loro splendore. Nonostante la loro resistenza al freddo, le intemperie eccessivamente forti, potrebbero danneggiarle, per questo si suggerisce di collocare le piante in prossimità delle finestre o a ridosso delle mura di casa, ancor meglio se si dispone di siepi, così da proteggerle in caso di gelate o nevicate. Vanno concimate una volta l'anno, preferibilmente in primavera. Nello stesso periodo sarebbe bene procedere con una potatura che permetta alla pianta di essere stimolata nella crescita durante l'inverno. Si deve innaffiarle tutto l'anno.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • begonie Questa sezione è dedicata alle piante annuali, cioè quelle il cui ciclo vitale dura un anno oppure una o due stagioni. Parleremo, tra le altre, di alcune piante molto note che troviamo nei nostri parc...
  • erika All’interno di questa sezione parleremo delle piante perenni, cioè quelle che vivono più di due anni; queste piante arricchiscono i giardini di colori meravigliosi soprattutto nella stagione autunnale...
  • pianta In questa sezione parleremo delle numerose piante da appartamento, questi bellissimi esseri vegetali che decorano e rendono più belle ed allegre le case di tutti noi, danno un tocco di poesia, di spen...

Filmer 25058 Copertura Invernale Per Piante, 120 x 180 Cm, Con Cordoncino, Set Da 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,69€


Piante invernali: arbusti

Ramo di erica carnea Nel nostro giardino invernale non possono mancare gli arbusti. Alcune specie occupano un ruolo di rilievo come decorative piante invernali. La forsizia bianca, ad esempio, è un arbusto che proviene dalla corea e non è particolarmente conosciuta nonostante produca profumatissimi fiori bianchi a forma di stella. Il rododentro è un arbusto sempreverde che sviluppa fiori molto simili alle rose a forma di imbuto. La sua bellezza avrà un effetto bellissimo in giardino durante tutto l'anno. Tra le altre piante invernali che non possono mancare all'appello, citiamo il viburno che può raggiungere altezze di una certa importanza ed è coronato, nella sua chioma verde con sfumature arancioni, da fiori bianchi, che spuntano tra novembre e dicembre, radunati in mazzolini che sono particolarmente profumati.


Piante invernali: fiori

Piante invernali: camelia Numerosissime sono le specie di fiori che potranno colorare il vostro giardino in pieno inverno. Tra le varie tipologie come non citare i Bucaneve. Sono queste piante invernali che fioriscono sul finire della stagione fredda dando vita a fiori molto eleganti dei quali sarà difficile non innamorarsi. L'erica carnea è una delle piante invernali più affascinanti per il suo andamento serpeggiante. Lungo i suoi steli sbocciano carinissimi cuscini fioriti che, allo stato selvatico, colorano i boschi alpini. Il jasminum nudiflorum è una delle piante invernali più rustiche che ci sia, capace di sorprendere per il profumo dei suoi fiori che allieterà le sere invernali. La camelia è forse la più delicata tra le piante citate. Al di sotto dei cinque gradi necessita, infatti, di essere coperta, ma la sua bellezza vale questa piccola attenzione.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO