Cactus di Natale

Cactus di Natale

Il Cactus di Natale, nome scientifico Schlumbergera, è un genere di piante epifite, che appartengono alla famiglia delle Cactaceae che ha origine in Brasile. Il Cactus di Natale è una pianta succulenta che presenta dei fusti corti che si suddividono in ramificazioni con portamento che potrebbe essere eretto, arcuato oppure ricadente. I rami sono carnosi con una forma ovale e una colorazione verde scura, ma che potrebbe variare a seconda della luce ricevuta, diventando più chiare al buio o addirittura rossastre in piena luce. Le infiorescenze sono in grado si sbocciare agli apici fogliari, i petali sono particolarmente carnosi con una colorazione rossa oppure rosata. Per consentire ai boccioli di maturare correttamente sarebbe opportuno tenere la pianta sia lontana da correnti d'aria e da fonti di calore.
Cactus di Natale

NATALE COMPOSIZIONI PIANTE GRASSE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€


Coltivazione del Cactus di Natale

Pianta di Cactus di Natale I Cactus di Natale crescono solitamente in zone con un clima mite e con un alto livello di umidità, in zone montane e ai piedi di alberi che gli forniscono una condizione di mezz'ombra. Quindi per la coltivazione del Cactus di Natale si dovrebbe tenere in considerazione il fatto che questa specie non può essere coltivate con troppa luce diretta, in condizioni di siccità e con una temperatura eccessivamente calda troppo a lungo. Le schlumbergere sono piante con caratteristiche epifite, quindi non necessitano per la coltivazione di un substrato troppo profondo. Si potrebbe utilizzare del terriccio per piante acidofile con aggiunta di terriccio universale e del terreno ricavato da foglie oppure dello sfagno. La posizione ideale per la crescita ottimale dovrebbe essere semi ombreggiata con una luce presente, ma soffusa.

  • opuntia rulida 0840 Il fico d’India è una pianta che trae la propria origine dal Messico ma, attualmente, è diffusa e coltivata anche in molti paesi come gli Stati Uniti, Cile, nord e sud Africa, Brasile, Turchia, medio ...
  • Il Ferocactus è un genere di piante succulente, della famiglia Cactacee, a cui appartengono 30 specie di cactus barile, di origine americana e messicana delle zone desertiche. E' considerato il cactu...
  • foto cactus Con il nome di cactus vengono comunemente chiamate tutte quelle piante che fanno parte della famiglia delle Cactaceae. I cactus si trovano in quasi tutte le parti del mondo anche se la loro origine è...
  • Echinocactus L'Echinocactus appartiene alla famiglia delle Cactaceae e la sua collocazione originaria è rintracciabile in America centrale.La pianta si caratterizza da una forma sferica e globosa che tende a div...

NATALE COMPOSIZIONI PIANTE GRASSE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Sviluppo del Cactus di Natale

Schlumbergera truncata Il Cactus di Natale richiede di essere innaffiato regolarmente per tutto l'anno, in modo che il terreno possa risultare sempre umido. Per il corretto sviluppo si dovrebbe evitare assolutamente che si possano creare dei ristagni idrici, che potrebbero causare marciumi radicali, e che il terreno possa rimanere asciutto troppo a lungo. In estate sarebbe opportuno vaporizzare le foglie per mantenere il corretto grado di umidità. La concimazione dovrebbe avvenire con una frequenza di una volta ogni 15 giorni mescolando del fertilizzante adatto a piante succulente, che contenga poco azoto, ma che sia ricco di potassio. Il Cactus di Natale è in grado di resistere a temperature sotto zero, ma se il periodo è particolarmente limitato. Le piante tenute a lungo in appartamento con il passare degli anni potrebbero produrre meno fiori, dal momento che necessitano di periodi freschi e con poca luce.


Cura del Cactus di Natale

Cactus di Natale in appartamento Il Cactus di Natale è una pianta che risente particolarmente di eccessive innaffiature, infatti si potrebbero manifestare delle marcescenze totali o parziali dei fusti. Quando la pianta risulti con un aspetto molliccio, sarebbe opportuno tagliare le parti sane della pianta e utilizzarle per eseguire delle talee, dal momento che la pianta rischierebbe di marcire completamente in brevissimo tempo. L'assenza di irrigazioni invece potrebbe provocare un raggrinzimento della pianta. Se la carenza d'acqua fosse breve sarebbe sufficiente irrigare nuovamente per consentire alla pianta di riprendersi, in caso contrario sarebbe quasi impossibile salvare la schlumbergera. Il Cactus di Natale è una pianta in grado di riprodursi utilizzando uno dei segmenti che caratterizzano il fusto. Le talee andrebbero eseguite in primavera, utilizzando fusti giovani e carnosi.



Guarda il Video
  • cactus di natale I cactus di Natale sono piante succulente, di origine brasiliana, appartenenti al genere schlumbergera (chiamato anche z
    visita : cactus di natale

COMMENTI SULL' ARTICOLO