Cactus piante grasse

vedi anche: Piante Grasse

Cactus piante grasse

Sono pi¨ di tremila le differenti specie e le varietÓ che fanno parte della famiglia delle Cactaceae. I Cactus piante grasse chiamate succulente, grazie alla loro capacitÓ di accumulare l'acqua all'interno delle foglie o dei fusti carnosi. La maggioranza dei generi sono originari del continente americano ma alcune specie sono state identificate anche in Africa e in India. Impiegate a scopo ornamentale, hanno forme e caratteristiche estetiche particolari e soprattutto richiedono pochi e semplici gesti per mantenere e ottenere una buona crescita. Temono il freddo al di sotto dei dieci gradi ed Ŕ consigliabile coltivarle in vaso per agevolarne il ricovero invernale, in casa o in serra. Se il clima Ŕ temperato e mite possono crescere tranquillamente in piena terra. L'esposizione Ŕ fondamentale per la coltivazione, i Cactus piante grasse amano la luce del sole e gli ambienti poco umidi.
VarietÓ Notocactus rutilans

Verde chiaro: 50 Pezzi/borsa Euforbia Semi di milii Euforbia Splendens Piantare Stagioni Piante fiorite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


VarietÓ Cactus piante grasse

Cactus Lophophora williamsii Le numerose specie appartenenti alla famiglia delle Cactaceae vengono suddivise in quattro sottofamiglie, a quella denominata Notocacteae appartiene il genere della succulenta Parodia rutilans. Originaria dal Sud America pu˛ avere forma ovale o oblunga. Produce dei bei fiori di colore bianco o rosa intenso durante la stagione estiva, l'irrigazione deve avvenire solamente nei mesi caldi. Le spine sono compatte e fitte, di colore bianco con diverse sfumature. Fusto globulare, privo di spine, dotato di protuberanze arrotondate per i cactus piante grasse Lophophora provenienti dal Sud America. Hanno un apparato radicale molto grande rispetto alle dimensioni effettive della succulenta, producono in estate piccoli fiori di colore giallo, bianco o rosa. L'esposizione richiesta Ŕ a mezz'ombra, durante l'inverno l'irrigazione va sospesa e ripresa con l'arrivo dell'estate.

    pianta di Euphorbia milii (Spina di Cristo) v14 fiore rosa fiore da esterno fiore da balcone fiore da giardino

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


    Cactus piante grasse da coltivare

    VarietÓ di Cactus Espostoa lanata Poche e semplici le attenzioni che richiedono i Cactus piante grasse da coltivare in vaso o all'aperto in piena terra. Il terreno Ŕ importante che sia poroso e ben drenato, composto in parte da terriccio torbato e sabbia. Generalmente le specie di Cactus amano un'esposizione diretta al sole e sopportano molto bene le temperature torride estive, al contrario temono il freddo che atrofizza e fa deperire le piante grasse al di sotto dei dieci gradi. Per aiutare e supportare la crescita Ŕ consigliabile effettuare delle concimazioni periodiche, a partire dalla primavera fino all'autunno. In commercio esistono prodotti specifici, ricchi di potassio e fosforo, da diluire nell'acqua. Molti generi di Cactus piante grasse si possono riprodurre con facilitÓ. Infatti, molte varietÓ si moltiplicano facilmente per seme o taleaggio.


    Cactus piante grasse, varietÓ

    VarietÓ di Cactus Blossfeldia liliputana<b> </b> Cactus colonnari per il genere Espostoa lanata che raccoglie pi¨ di quindici specie originarie dell'America meridionale. Si contraddistinguono per la superficie interamente ricoperta da un fitta peluria di colore bianco. Possono essere coltivati in vaso e in piena terra, la crescita Ŕ lenta e solo dopo diversi anni inizieranno a produrre fiori notturni dalle piccole dimensioni che rimangono nascosti sotto la superficie pelosa. Proveniente dal Sud America e diffusa in Argentina Ŕ la varietÓ di Cactus piante grasse Blossfeldia liliputana. Questa specie succulenta Ŕ conosciuta per essere l'esemplare dalle dimensioni pi¨ ridotte, tra tutte le innumerevoli specie di Cactaceae. Di forma globulare o appiattita, il diametro non supera i dieci millimetri. Produce dei singoli piccoli fiori di colore bianco.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO