Coltivare siepi da balcone

Siepe da balcone: il natalizio (ma non solo) Solanum

Originario del Brasile, il Solanum è un arbusto sempreverde che durante l'inverno si colora grazie ai suoi frutti che vanno dal giallo al rosso scarlatto più acceso, come se fossero delle lucine di Natale e questa particolarità la rende una perfetta siepe da balcone; le sue foglie sono lanceolate di colore verde scuro, mentre in estate si possono ammirare i suoi piccoli fiori stellati. Questa pianta non è adatta a tutti, in quanto per vivere bene necessita di diverse attenzioni: per poter produrre abbondanti bacche ha bisogno di un ambiente umido, va quindi annaffiato spesso, e nel periodo della fioritura le foglie vanno nebulizzate con uno spruzzatore; per vivere bene questo arbusto deve stare in una posizione di semi ombra e non sopporta gli inverni troppo rigidi; inoltre verso marzo bisogna potarlo, tagliando i suoi rami a circa due terzi della loro lunghezza.
Bacche colorate del Solanum

Photinia red robin 30 piante (foto reali)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


Siepe da balcone: i profumati fiori del Pitosforo

I profumatissimi fiori del Pitosforo Il Pitosforo è un' ottima pianta da utilizzare come siepe da balcone, infatti è molto resistente alla siccità, si adatta alla perfezione alle alte e basse temperature e non necessita di particolari cure. E' una pianta dai fiori molto profumati e dalle foglie verde scuro, che in alcune specie possono essere variegate. I suoi fiorellini sbocciano a primavera inoltrata e durano solo un mese, ma il loro profumo è così inebriante da pervaderne l'aria, ricordandoci che sta per giungere l'estate. Proprio per la sua adattabilità ai diversi tipi di clima, è molto usata in tutta Italia e la si trova spesso in città e nei giardini anche abbinata ad altre specie di piante, come Iris, Mirto e Rose cadenti. A tal proposito viene utilizzata come sfondo a queste diverse varietà di piante per merito delle sue bellissime foglie verde scuro che, con la loro compattezza, ne incorniciano i decorativi fiori.

    Siepe Evergreen Edera mt.: 1x3

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,89€


    Siepe da balcone: la Photinia dalle foglie rosse

    Il fogliame rosso della Photinia La Photinia è un arbusto sempreverde originario dell'Asia; ne esistono diverse specie, con o senza fiori, ma la sua particolarità sono le sue foglie ovali, che in primavera si colorano di un bel rosso intenso, per poi diventare verde scuro verso la fine dell'estate. E' una pianta molto utilizzata un pò in tutta Italia; infatti sebbene prediliga le temperature miti, si adatta benissimo sia al gelo che al caldo torbido. Inoltre non ha bisogno di particolari cure, si raccomanda di annaffiarla ogni 10 giorni solo quando la pianta è molto giovane, dopo di che, da adulta, può essere annaffiata anche esclusivamente tramite la pioggia. L'unica accortezza richiesta da questo arbusto è quella di proteggere le sue radici da ristagni d'acqua; operazione che si può fare semplicemente collocando della sabbia o una guaina sul terreno.


    Coltivare siepi da balcone: Siepe da balcone: il Viburno lucido

    I fiorellini del Viburno lucido Il Viburno lucido è una pianta sempreverde da siepe a crescita molto veloce; come suggerisce il suo nome, è caratterizzata da foglie di un bellissimo verde brillante, molto lucide e dalla forma allungata alle quali, solo in caso di assenza di potatura, si aggiungono nei mesi di maggio e giugno dei profumatissimi fiori bianchi. Normalmente questo arbusto può arrivare fino a 5 metri di altezza, ma nel caso di siepi arriva al massimo a 2 metri; la potatura va effettuata solo nel caso in cui la siepe tenda a superare l'altezza desiderata, altrimenti si rischia di non vedere sbocciare i suoi fiori per un anno. Il Viburno lucido si adatta ad ogni tipo di clima, infatti sopporta molto bene il calore e la siccità e può stare sia esposta al sole che all'ombra; inoltre è una pianta che resiste molto bene agli attacchi di parassiti e malattie.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO