Coltivare siepi di bosso

Le siepi di bosso: una pianta antica

Anticamente il bosso serviva ad intrecciare ghirlande da usare durante feste e convivi, per ornare le statue o incoronare gli eroi visto che questa pianta era l'emblema dello stoicismo, del coraggio, del sacrificio. Oggi, il bosso viene utilizzato per formare belle e compatte siepi che hanno il pregio di mantenere inalterato il fogliame verde, intenso e lucido anche durante la cattiva stagione. Queste peculiari caratteristiche del bosso hanno fatto si che i giardinieri dell'antica Roma lo impiegassero per realizzare i primi esempi di ars topiaria, ossia di siepi o di esemplari isolati ridotti in forme particolari, a guisa di animali o di figure geometriche, grazie ad un paziente lavoro di potatura. Le siepi di bosso ancora adesso rappresentano una peculiarità di molti parchi e giardini soprattutto nelle zone che si affacciano sui laghi.
siepi di bosso

Frangivista in canne di bamboo casa pura® | Canne intere e massicce | 100x250 cm | Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,99€


Le siepi di bosso: dal giardino al balcone

angolo di siepi di bossoLe siepi di bosso hanno caratterizzato i giardini rinascimentali e i giardini e i parchi settecenteschi che riprendevano le classiche linee delle verdi e fiorite cornici cantate da Vitruvio e da Marziale, due fra i più grandi poeti e scrittori latini. Il nome scientifico del bosso, ossia buxus, deriva con ogni probabilità dal vocabolo persiano baxas, che vuol dire legno, ma su questa origine esistono voci assai controverse. Il bosso che può assumere anche forma e portamento di alberello, vive bene nel terreno calcareo e compatto. Non ama eccessive innaffiature, ma gradisce un sistematico apporto di fertilizzante. La messa a dimora si esegue in marzo-aprile oppure verso ottobre e le potature delle siepi di bosso avvengono verso maggio. I fiori sono riuniti in mazzetti giallastri e insignificanti, mentre le foglie piccole e ovali hanno anche il pregio di emanare un lieve aroma. Il bosso può essere coltivato in grandi vasi, sul balcone, serve a creare belle quinte di divisione anche con azione frangivento, visto che si tratta di una pianta molto robusta e resistente. Il suo nemico dichiarato è la cocciniglia.

    20 Piante Lauroceraso da giardino siepi siepe vaso 7 (20 vasi)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,98€


    Le siepi di bosso: varietà

    Buxus balearicaTra le specie più interessanti di siepi di bosso si ricordano diverse varietà. Il buxus balearica dall'altezza di 5-6 metri, vive spontaneo in Sardegna ed è di grande effetto decorativo perchè le sue foglie sono verde cupo sulla parte superiore e verde giallo su quella inferiore. E' adatto per siepi di notevole altezza. Il buxus harlandii è alto poco più di un metro, tra le siepi di bosso, è quella più delicata. Non sopporta il freddo. Assume spontaneamente una forma arrotondata e compatta. Ideale per essere trasformata con interventi di ars topiaria. Il buxus japonica è invece una siepe che raggiunge l'altezza di 2 metri. Le foglie sono verde chiaro, particolarmente lucide, conta una varietà aurea a foglie color oro. Il buxus microphylla, dall'altezza di un metro, proviene dal Giappone e presenta anche varietà nane. o dal portamento prostrato, tanto da essere adatto per la decorazione delle roccaglie o delle scarpate dove è difficile coltivare altre piante.


    Coltivare siepi di bosso: Le siepi di bosso ornamentale

    Buxus sempervirensLe siepi di bosso ornamentale si ricavano piantando una varietà di bosso chiamata: buxus sempervirens. Una pianta che può raggiungere fino a cinque metri di altezza. E' questo il bosso più coltivato al mondo. Le sue foglie possono essere variegate in giallo o bordate di bianco-argento; con rami ricadenti o fogliame rossastro; con foglioline rotonde oppure strette e lineari come quelle del rosmarino. Questo bosso può avere anche forma di alberello e nelle varietà più belle acquista un grosso e importante valore ornamentale. Tanto da poter essere impiegato come esemplare singolo in cerimonie nunziali. Ai fiorai piace, infatti, sistemare questo tipo di bosso in una buona posizione ai lati destro e sinistro del tappeto che accompagna l'ingresso in chiesa di una sposa. Non è raro trovare questa siepe di bosso ornamentale anche come pianta singola all'interno di sale da ricevimento.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO