Concime per siepi

Concime per siepi

Le siepi, lo abbiamo detto tante volte, sono delle barriere naturali che decorano, proteggono e delimitano un determinato spazio esterno. Queste barriere si possono creare con diverse tipologie di piante, chiamate, appunto, “piante da siepe”. La cura delle barriere create con le piante da siepe comprende l’irrigazione, la potatura e la concimazione, ovvero tutte quelle stesse pratiche che vanno riservate alle altre piante da giardino. Vista l’enorme varietà di siepi, e le tipologie di piante da cui sono composte, non è però sempre facile individuare il tipo di trattamento ideale, specie per quanto riguarda la concimazione. Molti, infatti, si chiedono quale sia il concime adatto per le siepi. Cercheremo di rispondere alla domanda nei paragrafi successivi.

concimesiepe

CONCIMI IN POLVERE SIEPI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,4€


Tipologie concime

Le siepi possono essere concimate con fertilizzanti organici e naturali. Queste strutture, infatti, essendo composte da piante, non fanno nessuna differenza tra un tipo di concime e l’altro, perché la loro funzione è solo quella di assorbire le sostanze nutritive da qualunque fonte provengano. Per le siepi ad altezza media si può usare concime organico da spargere non eccessivamente qua è là alla base della siepe. Il concime ideale per queste siepi è la farina animale. In alternativa si può usare del compost. Per le siepi a crescita veloce e intensa, conviene invece usare un concime chimico NPK. Questo concime contiene una quantità bilanciato di azoto, fosforo e potassio. I nostri terreni sono molto azotati e quindi il concime NPK presenterà un contenuto di azoto lievemente inferiore al fosforo e al potassio. Le siepi si possono concimare anche con il fertilizzante universale. Nei negozi specializzati si trovano anche confezioni di concime per arbusti da siepe. Le siepi a foglia verde potrebbero richiedere concimi azotati ed è per questo che molti usano l’urea. Questo concime però contiene una quantità eccessiva di azoto che rischia di bruciare la siepe. Per evitare rischi, conviene somministrare azoto sotto forma di nitrato.

    Compo 1369801005 Concimi Granulari Giardino, Rosa

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,91€


    Dosaggio

    Il concime NPK per siepi va somministrato nell’ordine di cinquanta grammi per ogni metro quadro. In alternativa al concime chimico bilanciato, si può usare sempre del compost, da distribuire nell’ordine di tre litri per ogni metro quadro. Le siepi a crescita lenta richiedono invece trenta grammi di concime NPK per metro quadro o un litro e mezzo di compost.


    Quando concimare

    La concimazione delle siepi avviene di solito a primavera, durante il mese di aprile. Questo mese è ideale per concimare con fertilizzanti chimici bilanciati, mentre se si sceglie il concime organico, è meglio concimare con un mese di anticipo e, quindi, a marzo. Il concime naturale, infatti, rilascia le sostanze nutritive dopo circa quattro settimane dalla somministrazione.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO