Piante per siepi

Principali funzioni delle siepi

Le siepi possono avere diverse funzioni tra cui le principali sono: marcare un confine, riparare dal vento, dal sole e dai rumori, creare riservatezza e proteggere determinate zone di un giardino. Di solito le siepi sono composte di piante della stessa specie in modo che abbiano un aspetto uniforme. Alcune specie sono arbustive, altre offrono rigogliose fioriture, altre ancora sono rampicanti. A volte si preferiscono diverse varietà per ottenere un effetto ornamentale particolare, con foglie e fiori di colori differenti. Occorre scegliere con attenzione la pianta, tenendo conto delle proprie esigenze, dei gusti e dello scopo della siepe. Le piante da siepe più utilizzate sono quelle sempreverdi in quanto, mantenendo il fogliame anche nella stagione invernale, possono svolgere la loro funzione durante tutto l'anno. Vediamo quali sono le più apprezzate e le loro caratteristiche fondamentali.
Siepe di pianta di ligustro

FORBICI DA POTATURA PROFESSIONALI - Cesoie per Potare da Giardino per la Cura di Piante, Siepi ed Alberi da Frutto, Comoda e Versatile Cesoia Manuale ideale per piccoli & grandi Lavori di Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,07€
(Risparmi 33,92€)


Piante da siepe sempreverdi

Siepe di pianta di Bosso Le piante sempreverdi usate per realizzare siepi non hanno particolari esigenze e sono generalmente facili da coltivare. Il Bosso è una pianta a lento sviluppo, per siepi compatte e plasmabili a piacimento tramite adeguata potatura. L'alloro, una comune pianta aromatica, è un albero coltivato e potato come arbusto. La Photinia, una pianta resistente, presenta le giovani foglie di un appariscente rosso porpora. Anche il Rosmarino, diffusa pianta officinale, è spesso utilizzato come siepe. Il classico Leccio è utilizzato come siepe frangivento. La siepe di Bambù, pianta piena di vigore, necessita di controllo per evitare che sia invasiva ed abbia una crescita esagerata. Le apprezzate siepi di Eucalipto, pianta aromatica, hanno una certa sensibilità al freddo. Il Pitosporo produce, nella stagione estiva, fiori profumati e se ne può coltivare anche una varietà nana a portamento prostrato.

  • piantesiepe2 La siepe si compone di varie specie di piante. Di struttura lineare, questa barriera “verde” viene usata per delimitare gli spazi pubblici e privati e per proteggerli dalla vista e dagli agenti ester...
  • siepe sempreverde La siepe viene spesso creata per decorare, proteggere o delimitare uno spazio esterno, sia esso pubblico o privato. La creazione della siepe presuppone la scelta di piante che crescano e si sviluppi...
  • siepe viburno La siepe è una barriera lineare composta da diverse specie di piante. Questa barriera si può creare, in spazi privati o pubblici, per ombreggiare, per tutelare la privacy e per arricchire la resa est...
  • piantesiepevaso2 La siepe è una barriera lineare composta da diverse specie di piante. Questa barriera può essere creata a pieno campo o in vaso. La prima soluzione prevede la messa a dimora delle piante sul terreno...

20 Piante Lauroceraso da giardino siepi siepe vaso 7 (20 vasi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,98€


Altre piante sempreverdi e siepi di conifere

Siepe di pianta di ViburnoIl robusto Lauroceraso è sicuramente la pianta più usata nelle siepi ed ha anche una crescita rapida. Il Viburno ha tante varietà, comprese alcune caducifoglie e da fiore. L'Aucuba, indicata per l'ombra, ha foglie variegate e bacche rosse. Il Ligustro ha varietà a foglie rosa o con bordi crema. La Lonicera, a crescita lenta, resta di grandezza medio-piccola. La Pyracantha, a sviluppo notevole, ha bacche gialle, arancio o rosse. Nel Nord Italia sono molto utilizzate le fitte siepi di conifere che danno grandi risultati con poche attenzioni. Le specie più diffuse appartengono al genere Cupressus e Juniperus (ginepro), con dimensioni ridotte, spesso frutto di ibridazioni. Abbiamo quindi il classico cipresso, la Thuja, la Cryptomeria, la Chamaecyparis lawsoniana (cipresso di Lawson), la Cupressocyparis leylandii (cipresso di Leyland), la Tsuga (Pinacee), il Tasso ed il cedro della Virginia (Juniperus virginiana).


Piante per siepi: Piante fiorite da siepe

Una siepe fiorita mista Le piante da siepe fiorite consentono di avere delle siepi con un grande impatto estetico. Spesso si preferisce coltivare siepi miste, composte da piante con periodi di fioritura differenti, così da avere fiori con diversi colori, dalla primavera fino all'autunno. Tra le più classiche ed apprezzate abbiamo la Rosa, con fioriture assai prolungate; l'Oleandro, che produce fiori a grappoli per tutta l'estate; la Camelia, con bei fiori rosa; il Gelsomino a fiori gialli invernali; il Lillà, con fiori a pannocchie; il Biancospino, con fiori bianchi e bacche rosse. Molto utilizzate sono inoltre la Ginestra, indicata nei posti in pieno sole; le varie specie di Acacia, che fioriscono a marzo; la Spirea, con fiori primaverili bianchi e rosa; la molto profumata Lavanda ed l'aromatico Mirto dai fiorellini bianchi e le bacche scure.


Guarda il Video
  • piante per siepi Le siepi sono costituite da filari di piante, spesso sempreverdi, coltivate per svolgere alcune particolari funzioni; si
    visita : piante per siepi
  • piante per siepe Le siepi servono di solito per decorare o schermare una specifica area esterna. L’effetto schermante si ottiene di solit
    visita : piante per siepe

COMMENTI SULL' ARTICOLO