Terreno puzza di muffa e gas

Domanda : Terreno puzza di muffa e gas

Nel 2006 ho acquistato casa. C'era una piccola striscia di terra di circa 5 metri x 0,5 che ho coperto con piastrelle da esterno perché il mio cane non la smetteva di scavare. Ora ci vorrei creare un piccolo giardino (con bordature affinché il cane non persista...). Dopo aver tolto le piastrelle noto che il terreno è piuttosto scuro, puzza di muffa e di gas! Cosa posso fare per renderlo adatto alla coltivazione?
foto terreno

libera la nave viola mille teste di semi di cavolo cavoli di Bruxelles cavolo mini sementi di ortaggi - 40 semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Risposta : Terreno puzza di muffa e gas

Caro Giorgio, come prima cosa le consigliamo di fare un'aratura di 30-40 cm di questo appezzamento di terreno. Faccia prendere un po' di aria a questo terreno fangoso: l'odore di gas che sente è molto probabilemente il tipico odore di torba, mix di acqua, terra e sostanza organica in decomposizione che emana questo odore caratteristico. Una aratura del terreno permetterà il ricircolo dell'aria, l'essicazione di questa terra e la mineralizzazione della sostanza organica contenuta nella torba e nello sfagno. Terminata l'aratura può riportare un po' di terriccio universale sull'appezzamento da sistemare, mischiato con dei sassolini di piccolo diametro con il fine ultimo di migliorare la struttura del terreno aumentandone il drenaggio e l'areazione, caratteristiche fondamentali per un buon terreno. Questo tipo di intervento, sconsigliato solitamente in terreni di grandi dimensioni per i coti eccessivi, è invece la soluzione ideale per il suo appezzamento di 0,5x5 metri .

Semi - Zucca da Pergola (Lagenaria longissima)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO