Fiori da appartamento

Fiori da appartamento

Fra i fiori da appartamento, quelli che regalo preziose fioriture sono ideali per rendere più allegra la casa. Tra le tante piante da appartamento che possono vivere tranquillamente in salotto o in cucina: il Bonsai Serissa è la più indicata. La Serissa è una pianta di tipo arbustivo formata da un tronco ricco di solchi e rami robusti, che la rendono adatta per essere modellata come bonsai, inoltre presenta foglie piccole verdi a striature bianche, dalla forma allungata e nei mesi estivi si riveste di piccoli fiori bianchi, che durano fino all’inverno. La sua coltivazione chiede molta luce ma teme il freddo, per questo è adatta a stare all’interno della casa. Deve essere innaffiata tutti i giorni d’estate e una o due volte d’inverno, concimata con concime liquido tra marzo e ottobre e potata in primavera.
Bonsai Serissa

Roleadro ® 12W LED Grow Light Lampadina E27 LED Coltiva la Luce per Idroponica Giardino Serra Lampada di Crescita per piante & Fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 11€)


Campanula a fiore doppio

Campanula a fiore doppio Nell’individuazione dei fiori da appartamento bisogna tenere conto di a tenere conto se necessitano di sole o possono anche vivere all’ombra come nel caso della Campanula a fiore doppio e che sono perfette da tenere in casa. Appartenente alla famiglia delle Campanulacea e originaria dell’Europa la pianta si adatta alla coltivazione in vaso e a stare in ambienti interni o balconi, può avere un’altezza variabile tra i 10-15 cm e raggiungere i 2 metri. Si caratterizza per avere delle foglie cuoriformi verdi e fiori dalla forma a campana, in colori diversi: violetto, bianco, rosa. Ha bisogno di poche attenzioni: deve essere invasata in un terreno fertile misto a terra e sabbia, innaffiata regolarmente sopratutto in estate, concimata spesso con concime liquido e potata per eliminare i rami e le foglie secche.

  • pianta In questa sezione parleremo delle numerose piante da appartamento, questi bellissimi esseri vegetali che decorano e rendono più belle ed allegre le case di tutti noi, danno un tocco di poesia, di spen...
  • malattiepianteappartamento Le piante da appartamento hanno esigenze simili alle piante da esterno. Necessitano dunque di adeguate concimazioni, irrigazioni ed esposizioni solari. Molte specie da appartamento sono in realtà pian...
  • potare ficus benjamin Il Ficus benjamin è una pianta molto presente nelle nostre case. Dal valore ornamentale innegabile, questa pianta è in realtà un albero perenne sempreverde originario dell’Asia. Amante dei climi tropi...
  • Nematanthus gregarius in cesto di vimini Perfetta sia per gli arredi moderni che per gli spazi domestici più tradizionali, la Nematanthus gregarius è tra le piante d’appartamento predilette da quanti amano il verde ma non dispongono di tropp...

One liquido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,8€


Euphorbia mili o Corona di Cristo

Euphorbia mili Le Euphorbia milii sono degli arbusti, che si adattano a stare in luoghi caldi ed asciutti, caratteristiche che le rendono ideali per essere coltivata come fiori da appartamento. Dette Corona di Cristo per la presenza delle spine, sono delle piante succulente formate da fusti spinosi, eretti e ramificati, che possono raggiungere i 150 cm di altezza. Di origine africana si caratterizzano per la presenza di piccoli fiori presenti tutto l’anno, detti ciazi, che possono essere di colore rosso, arancione, giallo o bianco e per delle foglie, verde scuro, ovali e opache in quanto ricoperte di pruina. Messe a dimora in un vaso non molto grande con terreno soffice e drenato, che riesca a trattenere un po’ di umidità, devono essere innaffiata regolarmente, altrimenti soprattutto nella stagione calda rischiano di perdere le foglie e posizionate in un luogo luminoso, evitando la luce diretta del sole in caso di giornate molto calde.


Calancola: fiori piccoli e colorati

Calancola o Calanchoe La Calancola o Calanchoe tra i fiori da appartamento è la più resistente e quella che meglio si adatta a stare all’interno della casa. Pianta grassa succulenta ovvero con foglie carnose, dalla forma ellittica e con bordi frastagliati. I fiori di piccola dimensioni, hanno una forma tubolare e possono essere di vari colori: rosa, bianchi, gialli o rossi. Originaria del Madagascar può raggiungere i 30 cm di altezza ed ama gli ambienti asciutti e caldi. Deve essere invasata in terreni fertili e drenati, che permettano l’immediato sgrondo dell’acqua e posizionata in luoghi con luminosità indiretta. Essendo una pianta grassa non deve essere innaffiata con molta frequenza, circa ogni 15 giorni nei mesi freddi, ogni cinque in quelli caldi. Per quanto riguarda la concimazione deve avvenire in primavera, con fertilizzanti ricchi di fosforo, potassio e ferro.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO