Pianta da appartamento

Coltivare una pianta da appartamento

La modernità ci spinge spesso ad adottare stili di vita che indeboliscono il nostro innato legame con la natura. La frenesia quotidiana e la frequentazione di luoghi insalubri ci inducono, infatti, ad adottare abitudini malsane le cui conseguenze negative possono essere attenuate solamente dalla possibilità di trovarsi a stretto contatto con la natura. Purtroppo non è sempre possibile rinvigorirsi trascorrendo del tempo dentro un giardino, in aperta campagna o in qualunque altro luogo immerso nel verde ogni volta che ci si accorge di essere stressati dal lavoro e intossicati dall'inquinamento cittadino. L'unica soluzione da adottare affinchè tale legame non si spezzi definitivamente è quella di coltivare una pianta da appartamento e di provvedere al suo benessere con pochi e semplici accorgimenti.
Piante Appartamento

Aokey - Lampada a LED per crescita piante, ideale per piante da appartamento o come lampada da scrivania per ufficio, casa, giardini interni, serra, con collo di cigno flessibile a 360°; potenza 15W, dotato di morsetto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€
(Risparmi 15€)


Come scegliersi la giusta pianta da appartamento

Piante grasse da appartamento Scegliere la pianta da appartamento più adatta alle proprie necessità non è un compito difficile data la grande varietà di specie vegetali esistenti in natura o in vendita presso i vivaisti qualificati. Ciò che veramente conta è il tempo che si intende dedicarle che si traduce in una vera e propria assunzione di responsabilità nei confronti di un essere vivente completamente incapace di provvedere a se stesso. Se, quindi, si dispone di poco tempo da dedicare alla cura delle proprie piante da appartamento, ma non si intende, per questo, rinunciare al privilegio di farlo, sarà meglio optare per una succulenta o una pianta grassa che si adatta velocemente ad ogni ambiente e riesce a sopravvivere, anche per lunghi periodi senza essere annaffiata, grazie alla sua capacità di trattenere l'acqua all'interno dei tessuti.

  • pianta In questa sezione parleremo delle numerose piante da appartamento, questi bellissimi esseri vegetali che decorano e rendono più belle ed allegre le case di tutti noi, danno un tocco di poesia, di spen...
  • fiore di Anthurium L’Anthurium è una pianta famosissima e diffusissima che è molto apprezzata per il suo fogliame ed i suoi fiori molto decorativi. E’ una pianta erbacea fiorita, originaria delle zone subtropicali e tro...
  • malattiepianteappartamento Le piante da appartamento hanno esigenze simili alle piante da esterno. Necessitano dunque di adeguate concimazioni, irrigazioni ed esposizioni solari. Molte specie da appartamento sono in realtà pian...
  • potare ficus benjamin Il Ficus benjamin è una pianta molto presente nelle nostre case. Dal valore ornamentale innegabile, questa pianta è in realtà un albero perenne sempreverde originario dell’Asia. Amante dei climi tropi...

COMPO SANA TERRICCIO DI QUALITA' PER PIANTE VERDI IN CONFEZIONE DA 10 LITRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Il giardino domestico

Pino di NorfolkCon un po' di impegno sarà possibile crearsi un piccolo giardino domestico all'interno del proprio appartamento in cui potranno convivere, se mantenute in condizioni ambientali ideali e sottoposte a cure appropriate, piante a fiori, arbusti ornamentali e addirittura delle piccole conifere come la splendida Araucaria heterophylla anche detta Pino di Norfolk. Trasformare un angolo della propria abitazione in un piccolo e, possibilmente, rigoglioso giardino significa avere un punto di riferimento che consenta di rinvigorire, in qualsiasi momento, quell'intimo legame che ogni persona ha con la natura. Anche il costo per allestire il proprio paradiso naturale domestico risulta piuttosto contenuto sempre che non si intenda acquistare un'orchidea particolarmente pregiata oppure un rarissimo bonsai.


Pianta da appartamento: Tipi di piante appartamento

Un magnifico ficus Normalmente le specie da appartamento sono originarie delle zone tropicali dove crescono spontaneamente all'aperto mentre alle nostre latitudini riescono a sopravvivere solamente se coltivate in serre oppure in appartamento. Per alcune piante, tra le quali il ficus, il frassino, la carmona, la serissa e l'ulivo, la coltivazione in appartamento risulta abbastanza agevole mentre per altri esemplari sono necessari dei piccoli accorgimenti perchè crescano rigogliosi e fioriscano almeno una volta all'anno. La Peperomia caperata e l'Aphelandra squarrosa, ad esempio, entrambe bellissime piante da appartamento dal grande valore decorativo, seppur non difficili da coltivare non sopportano l'esposizione diretta ai raggi solari e alle correnti di aria fredda ne tantomeno le annaffiature troppo abbondanti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO