parchi giochi roma

Parchi giochi Roma

I parchi giochi o parco giochi sono delle strutture all’aperto allestite con giochi e spazi dedicati alle attività ludiche per bambini e ragazzi. I giochi presenti in questi parchi sono a volte adatti anche gli adulti, in tal caso si parla anche di luna park o parchi dei divertimenti. Queste strutture sono presenti in moltissime città e località famose, ma anche nei paesi. A volte i parco giochi possono essere mobili e itineranti, cioè allestiti con strutture e giochi che si possono trasportare da un luogo all’altro. I parchi giochi sono adatti al divertimento dei bimbi e dei ragazzi, perché al loro interno vengono inseriti giochi e ambientazioni in grado di stimolare la fantasia e le percezioni sensoriali dei più piccoli. A volte, i parco giochi possono anche essere tematici, ovvero allestiti con giochi e ambienti che riguardano un particolare settore o argomento. In tal caso si avranno parchi acquatici, parchi con giochi di montagna, parchi con scenografie avventurose. I parco giochi possono anche comprendere aree coperte e adibite a sala feste e compleanni. I parco giochi moderni sono davvero immensi e permettono di scegliere tra centinaia di soluzioni di gioco: dalle più semplici alle più complesse. Tantissimi parchi giochi si trovano anche a Roma, “ la città eterna”, come è comunemente definita, nonché capitale d’Italia. Trovare parco giochi a Roma non è difficile, specie se si vive già in questa meravigliosa e interessante città. I turisti che vengono da fuori potrebbero, invece, aver bisogno di qualche “dritta” per trovare i parchi giochi romani più belli e frequentati.
parco-giochi1

Natale decorazione lampada da esterno 12 watt LED albero 5 metri di cavo Globo 39114

Prezzo: in offerta su Amazon a: 112,76€


Caratteristiche

parco-giochi-roma1Come già detto al precedente paragrafo, a Roma si possono trovare tantissimi parchi giochi. Non è difficile individuarli se si vive già in città, mentre chi arriva da fuori potrebbe voler conoscere qualche indicazione in più su queste strutture per il divertimento. Intanto bisogna dire che a Roma esiste qualsiasi tipologia di parco giochi: dalla più semplice, alla più avveniristica. Nella Capitale e nei dintorni si possono, infatti, trovare, parchi acquatici, luna park, parchi giochi tematici, parchi con aree attrezzate per feste e compleanni, parchi “avventura” e parchi con giochi adatti a bimbi di qualsiasi età. I parco giochi per bimbi molto piccoli vengono chiamati “parchi baby”. Queste strutture sono adatte anche a bambini di età compresa tra uno e tre anni. Tra i parco giochi romani più rinomati citiamo “ L’Isola che non c’era”, struttura in parte esterna e in parte coperta e attrezzata con tettoie e giochi gonfiabili, sala compleanni, sala baby, laboratori creativi e sala animazioni. Il parco si trova esattamente a Roma città, in via Monelli, 71. Gli orari di ingresso al pubblico sono compresi tra le 16 e le 19,30, da lunedì a venerdì, e dalle 10,30 alle 13,30 e dalle 16 alle 19,30, il sabato e la domenica. Da lunedì a venerdì è attivo anche il baby club, con orari che vanno dalle 8 alle 14. Presso L’Isola che non c’è si possono prenotare anche sale compleanno e attività di laboratorio. La prenotazione va di solito effettuata il lunedì.


    XL-5-Luminoso eccellente 4LED solare luci del giardino del muro del giardino esterno inserito

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 59€


    Altri parchi giochi a Roma

    I parchi giochi romani, come già detto, sono tantissimi e permettono di scegliere differenti soluzioni basate sui propri gusti e sulle esigenze e l’età dei propri bambini. Tra i parchi acquatici più rinomati citiamo Zoomarine, con sede a Pomezia; Acquafelix, a Civitavecchia, e il Parco Acquatico Idromania, sempre a Roma. A Roma si trovano anche i classici luna park con giostre e giochi variopinti e molto movimentati. Tra questi ricordiamo il Cartoon Park, area tematica con giochi dedicati ai famosi cartoni animati di Walt Disney, con sede a Roma città, e il Rainbow Magicland, con sede a Valmontone, in provincia di Roma. Altri parchi da visitare possono essere: l’Eden Park, l’Oasi Park, il Parco Morelli, il Bibobabo Lunapark, Pavolandia, il Birba Park e il Looney’s. Da segnalare anche il Bioparco e il Parco Avventura Quercus Village. Il primo, con sede a Roma città, è un zoo che ospita più di 1000 specie di animali. Il secondo, invece, si trova a Manziana, in provincia di Roma , all’interno del magnifico Bosco di Macchia Grande, una vasta area di querceti allestita con tante attrazioni e giochi all’aperto.


    parchi giochi roma: Come raggiungerli

    I parchi giochi a Roma si possono individuare tramite apposite ricerche sul web o accedendo direttamente ai più famosi siti di viaggio e turismo. In Rete esistono anche delle directory dedicate proprio alla elencazione dei parchi giochi presenti in ogni città e provincia. Digitando sul web la parola chiave “ parco giochi a Roma”, si troverà già una lista di nomi dei parchi più famosi e frequentati della capitale. All’interno della stessa lista, si potranno trovare gli indirizzi e i riferimenti telefonici e web dei gestori. I siti web dei parchi giochi funzionano ormai come dei veri e propri e-commerce, in cui è possibile effettuare prenotazioni. Nel periodo estivo o per occasioni particolari, si può beneficiare anche di sconti e promozioni, con visite guidate per l’intera giornata che costano solo 19 euro. L’accesso nei parco giochi può essere anche gratuito e prevedere solo il pagamento del biglietto per i giochi selezionati. Queste strutture possono essere utili anche per organizzare serate e feste di compleanno per i propri bimbi. In questo caso la prenotazione andrà effettuata con qualche giorno o settimana di anticipo, in modo da riservare le sale compleanno tutte per sé e per il divertimento dei propri bambini.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO