Villa la Massa

Villa la Massa

E’ uno stupendo edificio monumentale oggi adibito ad hotel di lusso. Le sue architetture e proporzioni ne fanno il luogo ideale per soggiornare e per ammirare la natura circostante. Questa è davvero suggestiva, anche perché ricade nella campagna toscana, per l’esattezza fiorentina. La descrizione si riferisce a Villa la Massa, edificio nobiliare e monumentale che alterne vicende storiche hanno consegnato allo Stato Italiano facendone quello che è oggi: un hotel da visitare e da ammirare in tutto il suo splendore. Villa la Massa non è solo un edificio turistico, ma anche un luogo dove conoscere e apprezzare la natura, sapientemente contenuta nel giardino annesso all’edificio.
villalamassa2

Progettazione Toscano KY1379 Contemporanea Scultura Venere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 134,04€
(Risparmi 0,76€)


Caratteristiche

villalamassa1 Villa La Massa è oggi un hotel 5 stelle che si estende su una superficie di 9 mila ettari. La costruzione comprende trentasette stanze e suite di lusso arredare in puro stile rinascimentale. La vista della Villa comprende tre edifici con facciate di colore giallo pallido e rosa: la Villa Nobile, il Vecchio Mulino e il Villino, quest’ultimo di recente costruzione. Intorno a Villa la Massa spicca la campagna toscana, con tutto il suo verde, le sue piante, gli alberi e il fascino inconfondibile di una terra ancora tutta da scoprire. La Villa si affaccia sull’Arno e sorge a pochi chilometri da Firenze. Al suo interno si erge un immenso giardino costruito secondo i criteri di quello all’inglese. Il parco si estende per nove ettari,comprendendo vigneti, cipressi, peonie e tante varietà di iris. Il Giardino di Villa la Massa rientra nel circuito dei Grandi Giardini Italiani ed è visitabile ogni anno nel corso della manifestazione che si svolge nell’arco di cinque giorni. L’albergo è oggi proprietà privata ed appartiene allo stesso gruppo che detiene Villa D’Este a Cernobbio, altro edificio monumentale adibito ad hotel. Villa la Massa può ospitare cene e cerimonie private, ma anche meeting e congressi. All’interno di Villa Nobile, l’edificio principale, è ospitato un centro fitness e benessere. All’interno del giardino vengono anche organizzate delle lezioni di yoga. Non mancano le attività sportive, tra cui equitazione, tennis, golf e jogging. I campetti da sport sono allestiti proprio a pochi passi dalla Villa, mentre le escursioni sono possibili grazie alle mountain bike messe a disposizione dall’hotel. Durante i mesi estivi è anche disponibile una piscina riscaldata che sorge su un prato allestito con lettini, sdraio e arredo da pranzo per consumare pasti tipicamente estivi. Nel Vecchio Mulino si trovano invece il ristorante e la cantina, dove è possibile gustare piatti tipici della tradizione fiorentina e i pregiati vini delle colline del Chianti. Il bar si trova invece nella Villa Nobile. Non ci siamo ancora soffermati sulle camere e sulle suite, realizzate in stile rinascimentale. Questa camere sono arricchite da drappeggi, decorazioni di lusso e letti a baldacchino.


    FARO LED DA 50W WATT CON SENSORE DI MOVIMENTO INCLUSO LAMPADA FREDDA 6000K BIANCHISSIMA FARetto ILLUMINAZIONE PER ESTERNO O INTERNO COMPLETAMENTE IMPERMEABILE ADATTO PER NEGOZI VETRINE GARAGE GIARDINO VILLA CAMPAGNA CASA AD ALTA LUMINOSITà BASSO COMSUMO CLASSE A NUOVI

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,85€


    Storia

    Villa la Massa venne realizzata in pieno rinascimento, all’epoca dei Medici, che contribuirono al lusso e allo sfarzo della Firenze rinascimentale. Secondo alcune teorie, la prima pietra che portò alla costruzione di Villa la Massa, venne messa nel XIII secolo, collocandola anche in epoca medievale. Lo stile della Villa è comunque prettamente rinascimentale e segue proprio quello che i Medici usavano per le loro sfarzose abitazioni. Per queste caratteristiche, si dice che Villa La Massa sia un edificio mediceo. E’ probabile che il nome della dimora derivi da un masso che anticamente ostacolava il flusso dell’Arno. Villa la Massa sorge proprio nella riva a sud del fiume. Altro motivo del nome potrebbe essere la via. La Villa si trova infatti in via della Massa, a Candeli, una frazione di Bagno a Ripoli, a pochi passi da Firenze. La trasformazione della Villa in albergo avvenne nel 1948, mantenendo lo stesso stile rinascimentale. L’interno delle sue stanze e l’esterno raccontano tutto il lusso del Rinascimento e della nobiltà di Firenze. L’hotel ha attirato negli anni anche i divi del cinema. Tra questi, anche la star americana Gregory Peck. Una foto in bianco e nero dell’attore, affacciato sul balcone ad ammirare la campagna toscana, è pubblicata proprio sul sito ufficiale dell’hotel.


    Giardino

    Il giardino di Villa la Massa completa e arricchisce un paesaggio unico nel suo genere, dove la natura si sposa con l’eleganza e la raffinatezza tipica degli alberghi di lusso. Il giardino della Villa è vasto, circa 9 mila ettari e si può ammirare affacciandosi dalle camere e dalle suite. L’area verde è costeggiata da un numero indefinito di cipressi, vigneti, arbusti di altezza media, siepi, piante ornamentali e piante aromatiche. Il giardino, riprogettato dall’architetto Maria Chiara Pozzana, si apre sul fiume con una splendida collezione di iris ( alte rifiorenti, medie e nane dai colori giallo, bianco e blu) e con vialetti decorati da peonie bianche e agapanti blu. I criteri seguiti sono quelli del giardino all’inglese, dove la geometria degli alberi fa da sfondo alle bellezza delle piante. All’intero del parco si organizzano corsi di cucina e guide per usare le piante aromatiche. Una parte del giardino, dove si organizzano i corsi, viene anche chiamata “orto degli chef”.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO