Arredo per esterno

Arredamento giardino: l'intimità en plein air

La scelta dell'arredamento, giardino incluso, rispecchia gusti e esigenze personali. Una famiglia con dei bambini vorrà vivere lo spazio esterno per creare giochi d'acqua con piccole piscine, ad esempio. Mentre una coppia di innamorati sfrutterà le suggestioni della natura per organizzare cene romantiche o per stare stretti dondolandosi su una amaca. Tutti gli accessori da esterno rispondono a delle esigenze specifiche che possono essere trasformate a seconda delle mutate esigenze di chi vive lo spazio esterno come parte integrante della vita domestica. L'arredo per esterno più adatto a rispondere alle esigenze di ognuno esiste, basta solo dedicare un po' di energie alla progettazione dello spazio, in maniera semplice ma molto gratificante. Si dovrà considerare come organizzare lo spazio disponibile, in modo da sfruttarlo a pieno senza sovraccaricarlo, facendo attenzione anche ai materiali che meglio rispondono alle esigenze di cura e del clima.
Sedia a dondolo di legno

Catena Luminosa Esterno, Neoperlhk Luci LED Natale 5m 50 Lampadine 8 Giochi Impermeabile IP44 Lucine Decorative per Camere da Letto a Batteria Lampadine Lucette LED Luci da Giardino, Bianco Caldo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Come scegliere gli accessori da esterno più adatti

Seduta lounge Cocoon BeachEsistono numerose soluzioni d'arredo per esterno, discriminanti come la coerenza con lo stile dell'interno o il budget disponibile, riducono la scelta ad alcune possibili scelte concrete. Molto economici, e spesso anche molto pratici da tenere puliti sono gli accessori da esterno di plastica. Le comuni sedie di plastica da grande magazzino possono essere una soluzione pratica sotto vari aspetti: leggere e facili da collocare, sono facili da pulire e anche molto resistenti, inoltre, possono essere impilate ed occupano poco spazio quando arriva il momento di metterle da parte. Anche se poco originali, possono essere personalizzate con cuscini colorati, o ridipinte del colore preferito. Dei pois o delle strisce di colore acceso sono decorazioni originali e facili da realizzare che danno un tocco unico e speciale con poca spesa. Altri materiali sintetici sono usati all'esterno, con il noto vantaggio di resistere all'umidità meglio che i materiali di origine naturale. Il teak o il rattan sono riprodotti con sostanze sintetiche che simulano l'effetto nature in maniera egregia, ma senza richiedere speciali manutenzioni.

  • gazebo da giardino Il gazebo pieghevole una volta montato assomiglia nella forma ad un gazebo classico. La particolarità sta nel fatto che si monta in un tempo piuttosto ridotto ed è facilmente trasportabile. È una stru...
  • galletto segnavento Nel corso del tempo le abitazioni si sono abbellite di elementi decorativi che potessero migliorarne l’aspetto. Pensiamo ad esempio ai nani da giardino, che arricchiscono l’estetica di questo spazio v...
  • Tavolo e sedie da esterni L'arredamento esterno giardino spesso non riceve la stessa attenzione che si dà a quello interno alla casa. Il giardino è però parte integrante di un'abitazione e la progettazione e l'allestimento di ...
  • Scegliere l'arredamento da giardino Chi ha la fortuna di avere a disposizione un giardino, può personalizzare questo spazio con un'accurata selezione di arredamento da giardino.Scegliere tavoli, sedie, panche, scaffalature, contenitori ...

Meerweh, Bank Hanko Cuscino con schienale, circa 100 x 98 x 8 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,03€
(Risparmi 0,14€)


Mille soluzioni d'arredo per esterno

Gazebo in bambùL'arredo da esterno deve riuscire a integrarsi bene con il design del giardino in cui è disposto. Per questo motivo, senza dubbio, la scelta di materiali naturali ha il vantaggio di compenetrarsi perfettamente con gli altri elementi, come piante, alberi o siepi. I mobili in legno rappresentano una bella soluzione d'arredo giardino, ma necessitano di particolari cure e attenzioni. Se non sono già trattati, o quando la patina protettiva comincia a sfaldarsi, si può applicare dell'olio nutriente. Ne esistono diversi tipi, ciascuno adatto alle caratteristiche di ogni legno in particolare. Una precauzione che permette di prolungare la vita dei mobili è quella di non poggiarli direttamente sulla terra, ma su una pavimentazione, che potrebbe essere di mattonelle di ceramica, o su assi di legno che aiuta a creare un ambiente separato. Il vimini e il rattan sono materiali altrettanto caldi e fragili come il legno. Più difficili da manutenere, hanno il vantaggio di potere essere spostati con facilità da un lato ad un altro del giardino o per essere riposti con facilità in un luogo asciutto quando non usati.


Arredo per esterno: Un angolo di pace in giardino

Sedie e tavoli in arancione Il bambù è un materiale versatile ed esistono prodotti artigianali in commercio. Eppure non è difficile improvvisarsi artisti creando con le proprie mani piccoli sgabelli o tavolini legando insieme le aste di questa pianta facile da reperire vicino alle sponde di qualsiasi corso d'acqua. Forse proprio perché vissuto solo durante particolari momenti dell'anno e non con la stessa intensità di prestazione dei componenti da interni, l'arredo da esterno si presta bene agli esperimenti di fai da te anche molto originali. Bei progetti sono quelli di riciclo del pallet, le pedane di legno grezzo usate per il trasporto di merci. Con queste assi spartane si possono creare semplici ma pratici tavolini o poltrone arricchite da cuscini colorati. Vetri o porcellane rotti, possono essere incastonati nel cemento a mo' di mosaico per creare mattonelle calpestabili con cui creare un sentiero per evitare di pestare la terra comprimendola troppo. Vecchie damigiane di vetro possono diventare inusuali punti luce per delimitare il cammino creando una suggestiva atmosfera di penombra.



COMMENTI SULL' ARTICOLO