Panchine da giardino

Come arredare il giardino: la versatilità delle panchine

Avere a disposizione un giardino significa prima di tutto poter godere di uno spazio all’aperto di cui approfittare in qualsiasi periodo dell’anno, specie in primavera e in estate. Uno spazio in più però spesso significa anche impegnarsi nell’arredamento dello stesso, al fine di renderlo più confortevole e funzionale nel caso in cui si voglia accogliere al meglio gli ospiti o anche solo prendere il sole e fare feste a suon di grigliate e bevande. Per questo motivo è bene rivolgere un occhio all’arredamento da giardino e a tutte le sorprendenti opzioni che è in grado di offrire. Tra queste, una delle più gettonate e amate è senza dubbio la categoria delle panchine da giardino, una soluzione semplice ed efficace in grado di prestarsi a numerosi utilizzi. Una panchina all’aria aperta è l’ideale per leggere un libro sotto i primi raggi primaverili, oppure per approfittare di una siesta dai lavori casalinghi e prendere il sole o conversare, oppure ancora può essere utilizzata per sedersi al cospetto di una tavolata estiva, in compagnia degli ospiti.
panchina da esterno in legno

vidaXL Panchina da Giardino Esterno per 2 Persone Nera in Acciaio e PVC Panca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,25€


Un’idea fai da te ed economica: la panchina in muratura

panchina da giardino con cuscini In commercio esistono svariate soluzioni di panchine da giardino, per tutti i gusti e tutte le tasche. Occorre prima capire quale materiale può adattarsi al meglio all’interno del proprio spazio all’aperto, su quali colori puntare e sulla grandezza dell’oggetto da acquistare, questo perché anche l’occhio vuole la sua parte e un bel giardino deve essere strutturato in maniera armonica. Nel caso in cui non si riuscisse ad individuare l’oggetto dei desideri tra quelli disponibili nei cataloghi dei principali negozi di arredamento, una buona soluzione può essere quella di rimboccarsi le maniche e affidarsi al fai da te: realizzare una panchina da giardino con le proprie mani è infatti possibile ed è molto meno difficile di quello che si pensi. Le soluzioni sono numerose, ma come primo esempio possiamo riportare le istruzioni per realizzare panchine da giardino in muratura, uno dei materiali preferiti per la costruzione di questo accessorio da esterno. Inoltre, la realizzazione di una panchina in muratura non richiede l’esborso di grosse somme di denaro.

  • gazebo da giardino Il gazebo pieghevole una volta montato assomiglia nella forma ad un gazebo classico. La particolarità sta nel fatto che si monta in un tempo piuttosto ridotto ed è facilmente trasportabile. È una stru...
  • galletto segnavento Nel corso del tempo le abitazioni si sono abbellite di elementi decorativi che potessero migliorarne l’aspetto. Pensiamo ad esempio ai nani da giardino, che arricchiscono l’estetica di questo spazio v...
  • Tavolo e sedie da esterni L'arredamento esterno giardino spesso non riceve la stessa attenzione che si dà a quello interno alla casa. Il giardino è però parte integrante di un'abitazione e la progettazione e l'allestimento di ...
  • Scegliere l'arredamento da giardino Chi ha la fortuna di avere a disposizione un giardino, può personalizzare questo spazio con un'accurata selezione di arredamento da giardino.Scegliere tavoli, sedie, panche, scaffalature, contenitori ...

TecTake PANCHINA IN GHISA E LEGNO PANCA DA GIARDINO CON SCHIENALE LAVORATO INTRECCIATO - modelli differenti - ("Micha" (No. 401425))

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52,49€


Realizzare una panchina in muratura: la preparazione ai lavori

panchina in muratura per giardino Il primo aspetto da stabilire per la realizzazione di una panchina in muratura adatta per l’arredamento del proprio giardino riguarda le misure: una volta stabilita la grandezza dell’oggetto, sarà possibile calcolare la quantità dei materiali da acquistare. In genere, vanno bene alcuni robusti listelli di legno, mattoni pieni, malta di cemento e viti di fissaggio. Questi materiali sono facilmente reperibili presso negozi specializzati nel fai da te, presenti nelle principali città. Oltre ai materiali sopra indicati, sarà necessario munirsi anche di trapano, cazzuola, metro e giravite. Preparare la malta è molto semplice: basta mescolare il cemento con la sabbia (il rapporto deve essere circa di 1 a 4) fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo. Una panchina da giardino solida richiede, inoltre, delle fondamenta: basta scavare una buca profonda circa 20/25 centimetri lungo il perimetro in cui si vuole sistemare la panchina. All’interno di questa buca bisognerà versare un po’ di calcestruzzo e aspettare che si asciughi.


Panchine da giardino: Come terminare e rifinire la panchina da giardino

panchina da giardino in mattoni A questo punto si può procedere con la costruzione vera e propria di quella che sarà un’elegante e comoda panchina da giardino in muratura: con i listelli in legno si andrà a formare il piano di seduta, mentre lo schienale sarà costituito da un muretto realizzato con la malta di cemento preparata in precedenza. Il piano di seduta dovrà poggiare su un altro muretto posto a terra grazie alla preparazione delle fondamenta, come già spiegato nel paragrafo precedente. Questo naturalmente è solo un semplice esempio di come realizzare una panchina fai da te adatta per tutti i tipi di giardino, le possibilità di realizzazione sono infinite e dipendono molto anche dalla manualità della persona e dalle singole esigenze. Per chi non desiderasse dilettarsi col fai da te, prediligendo soluzioni un po’ più costose ma "già pronte", allora le opzioni sono quasi infinite: panchine in legno, in ferro, in ghisa, colorate, con o senza schienale, insomma, tutto dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare e in qualche angolo della propria area verde si intende sistemare la panca.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO