cancelli a battente

Cosa sono

Il cancello a battente si compone di due ante battenti, di cui l'una chiude sull'altra. In questo modo non è necessario avere a disposizione molto spazio, come nel caso di un cancello scorrevole. Possono avere dimensioni diverse, la loro apertura può essere manuale o automatica.
cancello a battente

Motore per cancello a battente NICE ME3024

Prezzo: in offerta su Amazon a: 225€


Caratteristiche

cancelloIl cliente che si trova a dover acquistare un cancello ad ante battenti dovrà decidere il materiale per la realizzazione, il motivo da dare alla struttura, la scelta del sistema di apertura. I cancelli ad ante battenti possono essere realizzati in ferro oppure in ferro battuto. Questi ultimi presentano un aspetto estetico piuttosto interessante. È ovvio che la realizzazione di un cancello a battente in ferro battuto richiede la necessità di rivolgersi direttamente ad un fabbro, il quale potrà realizzare il cancello tenendo presenti tutti i desideri del cliente stesso. Anche l'acciaio è un ottimo materiale largamente impiegato per la realizzazione dei cancelli e può essere verniciato di qualsiasi colore. Solitamente al cancello è abbinata anche la recinzione. Il cancello ha bisogno di due colonne laterali sulle quali le ante sono fissate. Optando per una realizzazione di un motivo aperto, si permette di vedere all'interno del giardino, mentre creando un’unica struttura il cancello ha anche la funzione di isolare completamente lo spazio dall'esterno. È fondamentale l'aspetto estetico nella scelta del cancello, perché si tratta dell’elemento che a prima vista colpisce colui che guarda l'abitazione. Per questa ragione occorre prestare una certa attenzione nella scelta. Oggi solitamente tutti scelgono un sistema di apertura automatico perché pratico, veloce, comodo e sicuro. Si evita di dover scendere dall'auto per aprire e chiudere il cancello ma ovviamente, trattandosi di un dispositivo elettrico, potrebbero esserci degli inconvenienti, in caso di guasto o di mancanza di corrente. In queste due specifiche situazioni, l'apertura del cancello può avvenire anche manualmente. Inoltre, l'apertura del cancello automatico può essere regolata in velocità con delle fotocellule che permettono di bloccare la chiusura o l’apertura del cancello qualora una persona vi passi davanti, evitando così che possano verificarsi degli incidenti. Poche sono le persone che decidono invece di avere un'apertura manuale, anche se questa soluzione ha un costo ridotto rispetto all’installazione del motore per l'apertura automatica.

  • cancello in ferro Quando si decide di recintare la propria abitazione, l'unico modo per lasciare un’apertura è installare un cancello. Oggi sul mercato ne esistono di diversi tipi. Solitamente il cancello si abbina a q...
  • cancello in ferro I cancelli in ferro rappresentano la soluzione ideale per installare un cancello alla propria recinzione. Le caratteristiche specifiche del ferro lo rendono particolarmente adatto ad avere un ottimo g...
  • cancello in ferro battuto Il cancello in ferro battuto è reso piuttosto particolare proprio dalla sua tecnica di lavorazione. Rispetto ad un cancello normale, il ferro battuto permette di avere maggiori possibilità nella perso...
  • cancello scorrevole Il cancello scorrevole è un modello che per l'apertura necessita di scorrere lateralmente e rappresenta un’alternativa al cancello con ante battenti. Essenzialmente, il cancello scorrevole è scelto qu...

Kit per cancello battente fino a 2 mt per anta - Byou by Benincà

Prezzo: in offerta su Amazon a: 400€


Dove acquistare

Il cancello ad ante battenti si acquista presso i negozi specializzati in recinzioni, oppure può essere ordinato direttamente presso un fabbro, quando si tratta di una realizzazione in ferro battuto richiesta su misura dal cliente. Al momento dell'acquisto, dopo aver preso le misure per la dimensione e scelto il materiale si può anche chiedere un preventivo, di modo che il cliente possa orientarsi sul costo del dovrà affrontare. Naturalmente, il cancello prevederà non solo il costo relativo all’acquisto, ma anche alla sua installazione, in quanto gli operai dovranno montarlo e verificare che funzioni correttamente, soprattutto se viene installato un sistema automatico. Per qualsiasi guasto è necessario rivolgersi sempre agli operai che hanno eseguito il lavoro, soprattutto se il cancello è ancora in garanzia.


Costi

Il costo del cancello dipende dal fatto che il cancello sia acquistato come unica struttura o che ad esso venga associata anche la recinzione. Il ferro battuto è senz'altro un materiale che richiede un certo dispendio economico, ma offre anche un ottimo risultato estetico. Molti preferiscono orientarsi soprattutto sull'acciaio, anche perché è un materiale piuttosto moderno che si avvicina allo stile delle abitazioni attuali. In questo caso possiamo solo fare una panoramica generale dei costi relativi al cancello ad ante battenti, ma per avere delle indicazioni più precise bisogna recarsi presso il rivenditore che dovrà stabilire il costo in base alla grandezza del cancello stesso. È importante scegliere un modello che soddisfi le proprie esigenze, così come è importante che venga dato il giusto peso al fattore estetico per quanto riguarda la recinzione.


Come sceglierlo

Il cancello ad ante battenti deve essere scelto tenendo presenti le specifiche caratteristiche dell’abitazione, soprattutto facendo riferimento al motivo e ai decori che potrebbero essere inseriti. In ogni caso si tratta di una scelta del tutto personale che deve esclusivamente seguire i gusti del cliente, sia per quanto riguarda la lavorazione del materiale che per quanto riguarda la verniciatura.


cancelli a battente: cancelli : Cancelli a battente

Cancelli a battentePrendere decisioni sempre e comunque in assoluta consapevolezza su un tema come quello dei cancelli da giardino? Possibile da oggi, grazie alle utilissime informazioni sull’argomento che potrai ottenere all’interno di questa pagina, dove, in ogni caso, partiremo dal presupposto che dovrai conoscere a fondo tutte le tipologie di prodotto di questo mondo.

E’ il caso, ad esempio, dei cancelli a battente, la cui struttura assolutamente peculiare e a due ante può consentire al tuo giardino di avere un aspetto sempre di primissimo livello. La connotazione estetica, inoltre, viene ulteriormente accentuata nel caso in cui il materiale dovesse risultare realizzato in ferro battuto. Insomma, una valida alternativa per te.



COMMENTI SULL' ARTICOLO