cancelli in ferro battuto

Cosa sono

Il cancello in ferro battuto è reso piuttosto particolare proprio dalla sua tecnica di lavorazione. Rispetto ad un cancello normale, il ferro battuto permette di avere maggiori possibilità nella personalizzazione e nel motivo di decoro. La lavorazione artigianale del ferro battuto risale a molti anni fa, è una tecnica piuttosto antica, oggi tornata di gran moda.
cancello in ferro battuto

Relaxdays Arco Rose/Rampicanti per Giardino, con Porta Accesso HBT 228 X 116 X 26.5 cm, Acciaio Verniciato a Polvere, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,95€


Caratteristiche

cancelloI cancelli in ferro battuto si presentano con un aspetto assai gradevole, ed è piuttosto riconoscibile la tecnica impiegata per la lavorazione del ferro. Chi decide di realizzare un cancello in ferro battuto conosce bene le potenzialità di questo materiale. Nella maggior parte dei casi il ferro è lasciato nella sua colorazione naturale, in alternativa può essere verniciato di qualsiasi colore. Grazie ai trattamenti anti ruggine il ferro non richiede nessuna accurata manutenzione se non quella, dopo svariati anni, di qualche piccolo ritocco. Il cancello in ferro battuto è realizzato principalmente in due versioni: con ante battenti oppure scorrevole. Nel primo caso, il cancello si compone di due ante che si sovrappongono l'una all'altra per la chiusura. Nel caso del cancello in ferro battuto scorrevole occorre avere lateralmente uno spazio sufficientemente ampio perché il cancello possa scorrere per la sua apertura. La scelta può essere effettuata dal cliente che deve sempre tener conto del relativo spazio a disposizione. Sia nella versione con ante battenti sia in quello scorrevole, il ferro battuto può essere presente per la realizzazione dell'intera struttura oppure a esso si può associare anche l'uso di altri materiali. In entrambe le versioni è possibile lasciare sia l'apertura manuale sia l'apertura automatica. Attualmente, nella maggior parte dei casi si preferisce sempre un’apertura automatica perché, anche se dovesse mancare l’energia elettrica, l'apertura può essere svolta manualmente. Il cancello può essere composto dall'ingresso per l'auto affiancato da uno più piccolo per l’ingresso a piedi. Tutto questo deve essere considerato in relazione allo spazio, altrimenti si dovrà decidere per un unico cancello. Quando si sceglie il cancello in ferro battuto, solitamente anche la recinzione è scelta nello stesso motivo e utilizzando il medesimo materiale. Il cancello in ferro battuto è una struttura che contribuisce ad arricchire l’aspetto estetico dell'abitazione, in quanto si tratta del primo impatto che il visitatore ha guardando la casa. È importante sceglierlo nelle dimensioni adeguate, solitamente segue la stessa altezza della recinzione. Un cancello in ferro battuto piuttosto imponente sta bene ad un’abitazione di un certo valore, anche perché bisogna comunque tener presente il costo relativo al cancello stesso. In ultima analisi, possiamo sottolineare la possibilità di orientarsi su un modello in ferro battuto aperto, cioè realizzato attraverso una serie di decori che permettono la visione all'interno del giardino, oppure con una struttura chiusa, nel qual caso il cancello in ferro battuto avrà un peso certamente superiore.

  • cancello in ferro Quando si decide di recintare la propria abitazione, l'unico modo per lasciare un’apertura è installare un cancello. Oggi sul mercato ne esistono di diversi tipi. Solitamente il cancello si abbina a q...
  • cancello in ferro I cancelli in ferro rappresentano la soluzione ideale per installare un cancello alla propria recinzione. Le caratteristiche specifiche del ferro lo rendono particolarmente adatto ad avere un ottimo g...
  • cancello scorrevole Il cancello scorrevole è un modello che per l'apertura necessita di scorrere lateralmente e rappresenta un’alternativa al cancello con ante battenti. Essenzialmente, il cancello scorrevole è scelto qu...

Arco di rose con porta Pforte 110241 in metallo ferro-battuto 274x172cm Cancello da giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 369,99€


Come sceglierlo

Il cancello in ferro battuto diventa l'alternativa ad altri materiali magari ritenuti, per il gusto personale del cliente, esteticamente meno gradevoli. La scelta relativa all'installazione dell'automatismo e al motivo di decoro offre la possibilità di averlo completamente chiuso o aperto, ma questo dipende soprattutto da cosa il cliente vuole che sia realizzato. Maggiore è la complessità per la tecnica di lavorazione, maggiore sarà il tempo che sarà impiegato per la sua realizzazione. Ovviamente andrà ad allungarsi l’attesa se dovrà essere realizzata anche la recinzione.


Dove acquistare

Il cancello in ferro battuto può essere scelto presso i punti vendita specializzati nella realizzazione di questa struttura, in modo da avere la certezza di orientarsi su un prodotto che verrà curato nei minimi dettagli e in ogni particolare. Il cliente naturalmente potrà personalizzare il cancello, ad esempio con le iniziali del proprio nome e/o cognome, oppure richiedendo un motivo di decoro piuttosto insolito. I costi oscillano in base al tipo di cancello scelto, ma soprattutto in riferimento al motivo di decoro che può imporre o meno una lavorazione più o meno complessa. Per avere un’idea del costo riguardante un cancello in ferro battuto occorre recarsi presso un negozio specializzato e richiedere il modello che si desidera far realizzare.


cancelli in ferro battuto: cancelli : Cancelli in ferro battuto

Siete alla ricerca di un prodotto importante per l’arredamento del proprio angolo verde, che possa garantire un salto di qualità importante? Allora non potrete fare a meno di interessanti informazioni individuabili all’interno di questa sezione sul mondo dei cancelli, pur assumendo la teoria che dovrai sempre conoscere al meglio le varie tipologie di prodotto.

Una particolarmente interessante, a nostro avviso, è data dai cosiddetti cancelli in ferro battuto, considerando che da un lato preservano la funzionalità dei normali prodotti in ferro, quella di garantire una certa sicurezza del proprio spazio, ma, allo stesso tempo, non si tralascerà la componente estetica, con la possibilità di personalizzare il prodotto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO