Cancelli scorrevoli

Cosa sono

Il cancello scorrevole è un modello che per l'apertura necessita di scorrere lateralmente e rappresenta un’alternativa al cancello con ante battenti. Essenzialmente, il cancello scorrevole è scelto quando il cliente ha a disposizione lateralmente lo spazio necessario per creare la corsia di scorrimento.
cancello scorrevole

Cancello Scorrevole bullone da fissare al pavimento Track

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,99€


Caratteristiche

cancelloLa caratteristica del cancello scorrevole è che l'apertura avviene appunto all'interno di una corsia. Può essere scelto in versione automatica attraverso l'installazione di un motore, apertura che oggi viene maggiormente preferita rispetto all'apertura manuale, perché risulta essere più comoda e pratica. Chi avesse già un cancello scorrevole con apertura manuale può sempre decidere di installare l'automatismo sostenendo solo il costo del motore. L'apertura del cancello scorrevole automatico, qualora dovesse mancare la corrente elettrica, può avvenire manualmente. Quest’alternativa è stata prevista nel caso in cui dovessero verificarsi dei guasti e il cliente abbia comunque necessità di uscire dall'abitazione. Il cancello scorrevole è realizzabile con diversi materiali, e soprattutto il cliente può scegliere tra vari modelli. Il cancello scorrevole può essere realizzato in ferro, la tipologia del motivo solitamente è scelta nella versione composta da una serie di bacchette di ferro, mentre nei modelli più articolati si possono riprodurre anche varie forme. Il cancello scorrevole completamente chiuso impedisce di vedere all'interno dell'abitazione, cosa che invece non accade con il cancello realizzato con le bacchette in ferro. Nella versione completamente chiusa si possono anche eseguire dei piccoli disegni traforati direttamente sul cancello.

    BORDO SENSIBILE DI SICUREZZA COSTA MECCANICA X CANCELLO SCORREVOLE BASCULANTE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 35€


    Come sceglierlo

    Il cancello scorrevole può essere scelto nella versione manuale o automatica, anche se solitamente, quando si tratta di un cancello principale, si preferisce sempre la versione automatica. La grandezza del cancello è scelta in base alle esigenze del cliente e soprattutto in proporzione all'abitazione. Esistono delle abitazioni dove non è possibile installare il cancello scorrevole, ma è necessario ripiegare sul modello con ante battenti, perché lo spazio laterale è insufficiente oppure è completamente assente. Si tratta dunque di un cancello che deve essere scelto in maniera oculata, e ad esso si può accostare anche un piccolo cancello per l’ingresso a piedi. La scelta comunque spetta sempre al cliente, anche se il rivenditore può fornire utili consigli. La soluzione per una totale privacy è data dal cancello scorrevole completamente chiuso perché impedisce di guardare all'interno dell'abitazione. In questo caso l'altezza del cancello deve seguire quella della recinzione. Per la scelta del materiale di realizzazione ci si può lasciar consigliare oppure ci si può fare un'idea sfogliando i vari cataloghi. Solitamente la colorazione del cancello scorrevole segue le tonalità classiche, ma il cliente può anche decidere personalmente di utilizzare delle colorazioni differenti.


    Dove acquistare

    Il cancello scorrevole è acquistabile presso i negozi che si occupano della vendita di cancelli. A volte in esposizione sono presenti già diversi modelli per far sì che il cliente possa rendersi conto della diversità che esiste tra un modello e l'altro. È possibile anche realizzare dei cancelli scorrevoli su misura. In questo caso il rivenditore deve necessariamente recarsi presso l'abitazione per poter prendere le misure per realizzarlo secondo i desideri del cliente. Si tratta di una progettazione che segue tutte le varie fasi attraverso quella che è l'esigenza di chi lo acquista, perché sarà lo stesso cliente a scegliere per un’apertura automatica o manuale, per una struttura chiusa o aperta, e il rivenditore potrà solo fornire dei consigli. I tempi di realizzazione variano a seconda del modello scelto, così come anche i costi. Fornendo al rivenditore indicativamente le misure del cancello che si desidera acquistare è possibile anche ottenere un preventivo. Il cancello scorrevole può esser ordinato come unico elemento oppure può essere affiancato dalla recinzione. In questo caso i tempi di realizzazione sono certamente maggiori. È bene che il cancello sia scelto con calma dal cliente perché rappresenta un elemento importante dell'abitazione stessa ed è un elemento che difficilmente viene sostituito nel corso degli anni. Si deve quindi ricercare una soluzione che possa essere più o meno tradizionale evitando di utilizzare ad esempio tonalità troppo accese che potrebbero essere di moda un anno ed essere sorpassate già l'anno successivo.


    cancelli : Cancelli scorrevoli per te

    Cancelli scorrevoli Essere sempre in prima linea su un argomento cruciale nel processo di arredamento del proprio angolo verde, come avviene con i cancelli da giardino, da oggi è possibile, considerando il supporto che ti sarà fornito all’interno di questa nuova pagina, dove, in ogni caso, si parte dal presupposto che è indispensabile conoscere al meglio le alternative di mercato per prendere le migliori decisioni.

    Un prodotto degno d’interesse, ad esempio, è rappresentato dai cosiddetti cancelli scorrevoli, utili soprattutto per un target che può contare su un quantitativo di spazio non indifferente, ma soprattutto per chi all’estetica preferisce la funzionalità e un prodotto in grado di durare a lungo negli anni.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO