Fontanelle da giardino

Come trovare le fontanelle da giardino

Avere una fontanella in giardino non solo rende più gradevole e piacevole l'ambiente, ma comunica anche una sensazione di pace, relax e tranquillità. Le strade per avere questo particolare tipo di ornamento da esterno sono sostanzialmente due: la più immediata è quella di comprarne una in un negozio specializzato o di bricolage. I modelli di fontanelle da giardino in commercio variano da quelle economiche a quelle realizzate con materiali di qualità (ad esempio in pietra) e, quindi, molto più costose. L'altra alternativa che si può mettere in pratica, invece, è di costruirsi da soli la propria fontanella grazie al fai da te, utilizzando materiali comprati in un negozio di bricolage o, addirittura, oggetti di recupero, per una fontanella a costo zero. Soprattutto in questo ultimo caso, le fontanelle da giardino presenteranno un aspetto insolito che contribuiranno a trasmettere un effetto estetico inconsueto e sorprendente, anche se non meno gradevole.
Fontanella da giardino

Zelsius Colonnina d'acqua "Nelson", fontana in acciaio inox V2A spazzolato, 95 cm, punto acqua da giardino WZS2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,95€


Costruire fontanelle da giardino col fai da te

Fontanella fai da te con impianto fotovoltaico Soprattutto nel caso in cui si costruisce con il fai da te una fontanella da giardino, la scelta della forma e delle dimensioni che essa avrà sarà completamente libera. La forma classica è quella rotonda, ma, volendo, si può optare per una quadrata, ellittica, rettangolare o altro, a seconda dei nostri gusti. Una volta deciso anche in quale posizione si vuole collocare la fontanella, si può procedere con il lavoro di fai da te. Una cosa da tenere a mente è che costruire fontanelle da giardino con il fai da te è sostanzialmente un semplice lavoro di montaggio dei pezzi. Il modello più semplice consiste nell'unire insieme con cemento a presa rapida alcune anfore (di pietra o di altro materiale a scelta) ed una vasca (la cui forma darà l'aspetto rotondo o quadrato alla fontanella stessa). Altrimenti, si può decidere semplicemente di interrare la vasca in una buca precedentemente scavata; decorarla quindi con dei vasi e/o con delle anfore in modo che le aperture siano rivolte verso l'interno.

  • Fontane da giardino in pietra Le fontane dei luoghi pubblici sono dei complessi monumentali disegnati e realizzati da illustri personaggi, che servono a conferire maggiore bellezza a una piazza. La struttura imponente si erge al c...
  • fontana a muro classica Le fontane a muro rappresentano la soluzione ideale per quanti non hanno uno spazio sufficientemente grande per installare una fontana ‘normale’. Si tratta di un modello assai comune negli spazi pubbl...
  • fontana da esterno Le fontane da esterno sono definite tali poiché posseggono delle specifiche caratteristiche che le rendono adatte a un giardino. Iniziamo elencando queste caratteristiche: la resistenza del materiale ...
  • fontana da giardino Le fontane da giardino permettono di arredare uno spazio verde con garbo e gusto. La fontana è senz’altro un elemento molto ricercato perché realizza uno spazio senz’altro unico nel suo genere: l’acqu...

CLGarden Fontana Punto Acqua WZS1, Colonna d'Acqua per irrigazione Giardino in Acciaio, Altezza 90cm, Used Retro Look Incluso Cannella d'Acqua 3/4"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,95€


Fontenelle da giardino e stagni

Stagno con fontana Una volta costruita la struttura della fontanella da giardino, non resta da fare altro che allacciarvi l'impianto per il ricircolo d'acqua, collegandolo poi ad una pompa. Attenzione: la classificazione delle pompe si basa sul volume d'acqua che devono far ricircolare. Di conseguenza, per alimentare grandi fontane o ruscelli, oppure per effetti cascata, si devono scegliere pompe molto più potenti di quelle utilizzate per le fontanelle da giardino. Per queste ultime, infatti, va benissimo una potenza di 5.000 litri all'ora. Se si vuole realizzare uno stagno insieme alla fontanella, bisogna stare attenti alle eventuali piante che lo decoreranno. Infatti, se si piantano gigli d'acqua, bisogna fare in modo che i flussi e gli spruzzi d'acqua non ne danneggino la crescita. In alternativa, si può optare per una fontanella dotata di cannella (in modo che lo stagno sia alimentato solo da un piccolo spruzzo). Infine, l'applicazione di una fontanella da giardino allo stagno favorisce il processo di ossigenazione e di ricircolo dell'acqua, impedendo che si creino pozze d'acqua insalubre e stagnante.


Fontanelle da giardino in materiali di recupero

Fontanella fai da te con bricchi Se invece si decide di realizzare fontanelle da giardino utilizzando materiali di recupero, qualunque oggetto può essere usato e riciclato. Per esempio, si possono usare bottiglie di vino in vetro: basta collegarle ad un contenitore uso vasca e ad una pompa, decorando il tutto con pietre colorate. Oppure si possono recuperare sottovasi e vasi di terracotta ormai inutilizzati. Si procede in questo modo: i sottovasi ed i vasi più grandi saranno decorati con pietre colorate ed usati come base della fontana. Invece, la fontana vera e propria sarà composta dagli altri vasi sovrapposti. Se invece si decide per una fontanella da giardino senza vasca perfettamente sicura, si può decidere di utilizzare delle pietre: l'acqua scaturirà dal terreno tramite un tubo sotterraneo, passando per una pietra traforata nel mezzo. Un'ultima soluzione, molto simile ad un abbeveratoio per uccelli e puramente decorativa, si basa su di una composizione di vecchi piattini, tazze da te e da caffè, teiere e bricchi inutilizzati.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO