mosca cieca

Cos’è

Mosca cieca è un gioco che si svolge all’interno di una stanza, possibilmente vuota, per evitare che i bambini possano farsi male. Si gioca in gruppo: un bambino è bendato e rappresenta la mosca cieca mentre gli altri devono cercare di sfuggire alla cattura della mosca cieca. Il compito più difficile è certamente del bambino bendato che dovrà toccare un bambino per catturarlo e in alcuni casi dovrà cercare di riconoscere chi è. I bambini che sfuggono dalla mosca cieca sono facilitati perché possono cambiare direzione se vedono che la mosca si sta loro avvicinando. A turno ogni bambino può avere il ruolo di mosca cieca. Inizialmente, quando il bambino sarà bendato si troverà certamente disorientato e dovrà a tentoni cercare di individuare la presenza dei suoi amici. Il gioco può essere anche a tempo, considerando un tempo massimo e verificando quante prede si riescono a catturare in quel determinato tempo. Pur trattandosi di un gioco piuttosto semplice continua ad affascinare i bambini che in questo modo sono piacevolmente intrattenuti. Ovviamente si consiglia sempre la presenza di una persona adulta che possa comunque sorvegliare ed eventualmente intervenire se qualche bambino cade e si fa male. Il gioco deve svolgersi al chiuso altrimenti all’aperto i bambini potrebbero anche nascondersi e quindi sfuggire a lungo alla mosca cieca che potrebbe correre molti più pericoli rispetto all’essere in una stanza chiusa.
mosca cieca

Gioco a molla Moto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 470€


Scopo del gioco

gioco della mosca ciecaLo scopo del gioco è quello di favorire la conoscenza tra il gruppo di bambini, in modo che possano socializzare e divertirsi. Il divertimento principale sta nel fatto di sfuggire alla cattura e arrendersi una volta catturati. Se non tutti i bambini conoscono il gioco deve essere prima spiegato loro in maniera tale che tutti i bambini possano essere coinvolti. Si tratta di un gioco che si può svolgere durante una festa di compleanno per non far annoiare i bambini. I giochi che possono svolgersi senza nessun tipo di ausilio sono davvero tanti e richiedono solo la presenza dei bambini. Si tratta di un gioco che può essere praticato anche durante una vacanza, purché ci sia un luogo chiuso dove si può svolgere. Lo scopo principale dei giochi che prevedono solo la presenza dei bambini è proprio quello di favorire la relazione tra loro. Naturalmente, se si tratta di bambini che non si conoscono tra loro il gioco avrà uno scopo senz’altro volto alla socializzazione. Un bambino che si sente escluso dal gioco mosca cieca potrebbe essere invogliato facendo fare a lui la mosca cieca. Per scegliere chi deve bendarsi per primo è bene avere un metodo democratico altrimenti si rischia che i bambini possano litigare tra loro. È bene spiegare loro che una volta catturati devono restare fermi e la mosca cieca dovrà indovinare chi sono, e poi dovrà essere escluso dal gioco. Il gioco, infatti, termina quando la mosca ha catturato tutti i bambini. Se si tratta di pochi bambini, il gioco termina in breve tempo altrimenti se sono presenti diversi bambini può durare a lungo. Il bambino non deve assolutamente annoiarsi ma sentirsi coinvolto e attratto da questo gioco. È un gioco che rievoca un altro gioco molto antico: l’acchiappino. È un gioco conosciuto in diversi paesi e le regole da seguire sono sempre le stesse. Possono esserci nel gruppo anche bambini che vogliono escludersi e non bisogna forzarli perché è possibile che decidano in un momento successivo di partecipare. I bambini giocando a contatto con i loro coetanei superano anche la timidezza e questo li aiuta senz’altro nella fase di crescita.

  • dondolo giardino molla I bambini amano essere dondolati, ecco perché tutti i negozi per l’infanzia espongono una serie di dondoli adatti anche ai neonati. Non si deve dimenticare l’oramai storico modello della culla a dondo...
  • casetta per bambini Le casette per i bambini nascono come gioco da usare in giardino. Si tratta di una struttura che riproduce un’abitazione in miniatura. Il bambino all'interno di questa casetta si trova a proprio agio ...
  • un due tre stella Un due tre stella è un gioco di gruppo per bambini. Un unico bambino si appoggia al muro di spalle agli altri e subito dopo aver detto un due tre stella si volta. Mentre il giocatore è girato verso il...
  • nascondino Nascondino è un gioco piuttosto tradizionale. Si pratica soprattutto all'aria aperta, quindi rappresenta un modo senz'altro interessante per intrattenere i bambini. Il gioco coinvolge diversi bambini,...

Casetta per bambini in plastica colorata - 102x109x90 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,4€


Origini

Come già si è riportato, mosca cieca rievoca un po’ il gioco dell’acchiappino, conosciuto un po’ ovunque. Le sue regole si tramandano di generazione in generazione, è un gioco apparentemente semplice ma capace di suscitare la curiosità dei bambini. Il bambino può essere felice di essere la mosca cieca oppure mostrarsi turbato. In quest’ultimo caso è preferibile che prenda il suo posto un altro bambino in maniera tale che si renda conto di come si svolgerà il gioco. Certamente anche i nostri genitori praticavano questo semplice gioco per divertirsi con i loro amici e oggi lo si tramanda ai figli così che loro possano farlo in futuro. Le origini naturalmente non sono ben chiare, ma è importante che questo gioco non perda le sue caratteristiche. Il gioco mosca cieca è conosciuto dalla maggior parte dei bambini che si divertono con i loro cugini e parenti della stessa età e poi lo raccontano ai loro amici che interessati vogliono partecipare anche loro. Insomma si tratta di un gioco che nell’assoluta semplicità riesce a coinvolgere i bambini e a fargli trascorrere tutti assieme un piacevole pomeriggio divertendosi al chiuso anche quando è inverno.


mosca cieca: giochi da giardino : Mosca cieca

Mosca ciecaUno dei giochi più conosciuti e più amati dai bambini, mosca cieca, un tradizionale gioco diffuso in molti paesi del mondo. Normalmente si gioca all'aperto o in una stanza ampia, questo gioco ha bisogno di ampi spazi. Di seguito ecco le regole principali di mosca cieca: un giocatore scelto a sorte viene bendato, e diventa quindi la ' mosca cieca', gli altri giocatori li girano intorno, scopo di questo gioco è che la mosca deve riuscire a toccare gli altri. Nella variante più comune, se la 'mosca' tocca un giocatore, quest'ultimo prende il suo posto. Alcune varianti prevedono che la 'mosca' debba riconoscere il giocatore catturato, senza togliersi la benda, affinché la cattura abbia effetto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO