Aloe per dimagrire

Aloe per dimagrire

Spesso sentiamo parlare di prodotti erboristici che permettono di svolgere una funzione dimagrante o che, in ogni caso, rappresentano un valido supporto all’interno di cure dimagranti e di particolari diete.

Un ruolo importante, anche in questo caso, può essere quello dell’aloe, una delle piante più diffuse nei rimedi popolari per via delle sue proprietà ed effetti benefici.

I problemi di peso, in tanti casi, possono essere la causa di altri disturbi correlati, che nascono nel corso del tempo: un valido esempio può essere rappresentato dal diabete, ma anche dal colesterolo e da molte altre malattie cardiache.

Un’alimentazione scorretta può portare, come tutti sappiamo, ad un sovrappeso: molte volte, tale alimentazione può essere frutto di ritmi di vita particolarmente serrati e difficili da rispettare, in cui lo stress, il nervosismo e le preoccupazioni rappresentano indubbiamente una costante piuttosto pericolosa.

L’elevato numero, molte volte eccessivo, di lavoro al giorno, ma anche le ore passate in mezzo al traffico, i pranzi rapidi ai vari fast-food oppure le merendine davanti al computer, con l’intenzione poi di recuperare il pranzo nelle ore serali, gustando una cena degna di un banchetto di un imperatore, è senza dubbio una tendenza piuttosto preoccupante.

Tutte queste situazioni sono sicuramente un veicolo particolarmente pericoloso, soprattutto perché apportano una notevole dose di stress e di tensione, che si scarica con effetti pesantemente negativi sul nostro organismo.

Uno dei principali effetti dello stress e di un’alimentazione scorretta ed inefficace è indubbiamente la gastrite.

aloe per dimagrire

Sharples & Concessione Ltd Petkin placca e alito Spray fresche, menta Flavour

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,7€


Aloe contro la gastrite

aloe per dimagrire 3 Uno dei principali sistemi con cui si può curare la gastrite, è sicuramente rappresentato dalla possibilità di affidarsi a dei rimedi del tutto naturali e, in qualche caso, anche alla saggezza popolare, che diverse volte si dimostra più efficace di complicate formule delle case farmaceutiche.

Non si ha la necessità di assumere, in questi casi, né farmaci né si ha l’esigenza di seguire diete particolari, dal momento che è sufficiente rallentare un po’ i propri ritmi di vita e dare una maggiore considerazione alla nostra salute e al benessere del proprio organismo.

A darci una consistente mano, poi, è la natura: infatti, la saggezza popolare ha tramandato, nel corso dei secoli, diverse cure per la gastrite che sfruttano la pianta di aloe, le cui proprietà benefiche si fanno sentire notevolmente in diversi campi.

Il preparato a base di aloe vera si ottiene dopo aver centrifugato la foglia intera della pianta di aloe e dopo aver provveduto all’aggiunta di gelificanti naturali e dell’olio essenziale di limone.

L’aloe riesce a svolgere una funzione particolarmente importante nella cura della gastrite e sono numerosi i prodotti presenti sul mercato che puntano, appunto, sulla validità e sull’efficacia dei principi attivi contenuti in questa particolare pianta.


  • pianta di aloe vera L’aloe vera fa parte della più grande famiglia delle Liliacee: si tratta di una pianta che viene catalogata come “succulente”, dal momento che può contare sulle notevoli capacità di conservare ingenti...
  • prodotti aloe Riprendendo la frase di Ippocrate, uno dei più grandi medici dell’antichità, che volle esaltare le proprietà terapeutiche e l’azione benefica di alcune piante con il detto “Il medico aiuta, ma la natu...
  • aloe crema L’erboristeria è una delle più antiche arti che si occupa della conoscenza e dell’utilizzo in campo medico e terapeutico delle piante ( tra cui ovviamente troviamo erbe, piante medicinali, officinali,...
  • aloe dentifricio Come spesso abbiamo avuto modo di notare, la pianta di aloe è, senza ombra di dubbio, una di quelle che si caratterizza per essere più ricca di principi attivi e di sostanze curative.Già le popolazi...

Aloe arborescens n.2 Piante Certificate Bio età 4/5 anni+Fertilizzante Padre Zago

Prezzo: in offerta su Amazon a: 70€


Uso aloe per dimagrire

aloe per dimagrire Non dobbiamo mai dimenticare come il corpo si può sempre paragonare ad una macchina, il cui carburante è rappresentato dal cibo.

L’energia che deriva dagli alimenti che presentano un’elevata percentuale di grassi o troppi zuccheri, viene conservata all’interno dell’organismo sotto forma di uno strato adiposo, che può rappresentare certamente un problema piuttosto serio per la salute, dato che si tratta del colesterolo.

Le abitudini alimentari che caratterizzano la vita delle persone, al giorno d’oggi, sono piuttosto scorrette, dato che non si pongono spesso il problema di eliminare, almeno per un po’ di tempo, quei cibi che rappresentano un pericolo per la salute del nostro corpo.

In realtà, chi vuole evitare il colesterolo deve fare in modo di seguire poche, semplici regole: ad esempio, non deve eccedere nel mangiare cibi che presentano un elevato livello di colesterolo al loro interno (come ad esempio i salumi e il lardo, la panna e i dolciumi e, più in generale, tutti quei cibi molto salati), ma anche cerca di evitare di mangiare troppi alimenti che sono ricchi di fibre (come la frutta, verdura e i cereali), puntando piuttosto sul pesce o sulle carni bianche (cercando di evitare, invece, le carni rosse).

Inoltre è sempre consigliabile fare due o tre pasti principali nel corso della giornata, piuttosto che farne uno abbondante e, in ogni caso, evitare di mangiare in fretta.


Cura aloe contro il colesterolo

Fra tutti i rimedi principali che aiutano a curare il colesterolo, è importante sottolineare il ruolo dell’aloe vera, che permette di svolgere una funzione depurativa dell’organismo: l’azione è quella di ripulire l’organismo stesso dalle tossine in eccesso e di provvedere a rimuovere le varie scorie presenti al suo interno.

All’interno delle terapie che i pazienti devono seguire per combattere il colesterolo, non può davvero essere assente l’aloe vera (anche se prima di procedere a qualsiasi tipo di assunzione, la cosa giusta da fare è sempre quella di chiedere un parere al vostro medico), in maniera tale da poter raggiungere degli ottimi risultati nel più breve tempo possibile, senza dover provvedere all’assimilazione di altre sostanze tossiche mediante delle cure farmaceutiche.

Tra i più importanti rimedi naturali per combattere il colesterolo, quindi, ci sono anche dei preparati a base di aloe vera: soprattutto per merito dei principi attivi che sono contenuti in diverse parti di questa pianta e, in particolar modo, nel gel che si trova nelle foglie, possono essere assicurati degli importanti effetti benefici, soprattutto nel momento in cui vengono associati a delle cure alimentari varie e regolari, che riescono a rispettare le necessità dell’organismo umano.

Curare il colesterolo tramite un prodotto umano è, al giorno d’oggi, ampiamente possibile, soprattutto grazie ai prodotti a base di aloe vera, che hanno la caratteristica di poter essere acquistati anche direttamente sul web e si caratterizzano pure per essere preparati tenendo in grande considerazione le ricette tradizionali.


Cura aloe per la digestione

Non solo per combattere il colesterolo: infatti, l’aloe vera si può anche utilizzare per aiutare la propria digestione.

La prima digestione avviene all’interno della bocca ed è sempre necessario seguire alcune semplici regole che consentono di sfruttare un’alimentazione sana ed equilibrata: ad esempio, si può mangiare, nella corretta quantità, tutti i cibi che fanno parte della catena alimentare, scegliere di fare tre pasti al giorno anziché concentrare tutto il cibo in unico pranzo (o cena), un’abbondante colazione, qualche spuntino durante il giorno e una cena più leggera e così via.

Le tradizioni alimentari, come detto anche in precedenza, impongono invece, spesso, pranzi veloci, con panini o altri alimenti da mangiare il più rapidamente possibile per tornare immediatamente al lavoro.

Ovviamente tutta questa situazione può portare spesso a diversi problemi di natura digestiva che, a loro volta, possono provocare degli sgradevoli effetti collaterali, come ad esempio l’alito cattivo.

Per fare in modo di superare tali disturbi, è importanti analizzare le proprie abitudini alimentari e il proprio ritmo di vita e cercare un valido aiuto dai prodotti naturali che riescono sia a rispettare il nostro organismo sia a svolgere un’azione ripulente e benefica.

L’utilizzo dell’aloe vera per la cattiva digestione si può considerare come un buon rimedio anche nei confronti dell’alito cattivo: scegliendo i prodotti naturali, spesso, si invertono le abitudini scorrette e si riesce a porre riparo a tutti questi disagi.

L’aloe arborescens, che viene spesso confusa con un’altra specie di aloe, ovvero l’aloe mutabilis, si caratterizza per aver diverse importanti caratteristiche, fondamentali propria nella cura della cattiva digestione.

Ecco spiegato il motivo per cui la presenza di un principio attivo che è capace di combattere efficacemente i problemi che sono legati alla cattiva digestione e di contrastare l’alito cattivo, è davvero molto importante.


Prodotti aloe per dimagrire

aloe vera L’aloe è sicuramente uno dei prodotti per dimagrire in modo corretto e “dolce”.

I prodotti a base di aloe vera che permettono di svolgere tale funzione, infatti, sono spesso rappresentati da delle formulazioni di succo di aloe vera che escludono la presenza di aloina.

Ovviamente l’aloe non basta: è necessario seguire una dieta rigorosa imposta dal medico e associare (sempre previa richiesta al dottore) l’assunzione di una spremuta di aloe oppure l’applicazione del gel di aloe vera.

Infatti, le spremute e i supplementi dell’aloe vera, nel corso degli ultimi anni, hanno acquistato una grandissima considerazione, derivante dal fatto che diversi studi hanno dimostrato come l’assunzione di questa sostanza permette di svolgere un ruolo piuttosto importante nella perdita di peso, dato che è in grado di incentivare il tasso metabolico e permette all’organismo di consumare un quantitativo di energia maggiore.

Infatti, all’interno dell’aloe vera possiamo trovare un elemento, il collagene, che è presente in grandi quantità e, per tale ragione, il corpo deve necessariamente spendere un livello di energia superiore per poter assorbire tale proteina.

Gli effetti benefici dell’utilizzo di aloe vera, sia sotto forma di gel che più frequentemente (almeno nell’associazione con le cure per perdere peso) via cavo orale con l’assunzione di spremute e succhi, permettono di svolgere una funzione di supporto alla digestione, aiutandola a migliorarsi e a rendere, nello stesso tempo, più forte il sistema immunitario.

E’ importante evidenziare, infine, come l’aloe vera, assunta singolarmente, non fa dimagrire, ma è in grado di svolgere un fondamentale supporto per restare a dieta, dato che contiene un elevato numero di elementi nutritivi, e per migliorare la salute di una persona.

Esistono dei programmi dietetici specifici che associano anche l’uso di aloe vera: è sempre meglio prestare un’elevatissima attenzione alla qualità, requisito indispensabile perché l’aloe possa fare davvero effetto sul nostro organismo.

Sul mercato possiamo trovare un grandissimo numero di prodotti a base di aloe vera, tra cui succhi e spremute, che forniscono un valido supporto a diete dimagranti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO