Decespugliatori elettrici

Decespugliatori elettrici: perchè acquistarli?

Il decespugliatore è uno strumento che adoperiamo nella cura dell nostro giardino,ma quando lo si deve acquistare? Il tuo giardino personale se non lo curi maniacalmente per una settimana diventa un covo di rovi e piante e cespugli? Bene, è il momento di scegliere uno tra le centinaia di modelli di decespugliatori elettronici. In quanto tempo risolverete i vostri problemi con i noiosi cespugli e rovi? Più facile a dirsi che a farsi, e in poco tempo sarete più liberi dai cespugli e potrete gustarvi un giardino bello a guardarsi ma anche bello da viversi. Il decespugliatore va a risolvere tutti i problemi degli angoli e dei confini in quanto è uno strumento di precisione che vi stupirà positivamente. Giardini consigliati, a partire dai 30 metri quadrati senz'altro ( ciò naturalmente include anche se avete più di un pezzo di terra)
il vostro giardino è come quello della foto? Allora adoperati a prendere un decespugliatore

BLACK+DECKER GL8033 Decespugliatore Elettrico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 83,12€
(Risparmi 46,83€)


Quale scegliere?

tipico decespugliatore I decespugliatori elettrici in commercio sono veramente un'infinità ma le caratteristiche di base sono più o meno le stesse, alimentazione, batteria, potenza, maneggevolezza. Quale preferire quando si decide si acquistarne uno? Quello elettrico rispetto a quello a motore se necessitate di adoperarlo in luoghi abitati o in orari più frequentati; Questo poichè il decespugliatore elettrico è molto più silenzioso d un modello a motore. Un altro aspetto che di sicuro va valutato è la maneggevolezza, in quanto i modelli elettrici sono molto più flessibili e facili da usare pure per i non professionisti del mestiere. Infine oltre questo il fattore ambientale è molto importante, in ambienti grandi va di sicuro premiato il motore, mentre se il giardino non supera i 500 mq meglio orientarsi verso la scelta del modello elettrico.

    BLACK+DECKER ST4525-QS Tagliabordi 450 W, Taglio 25 cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,2€
    (Risparmi 14,7€)


    Come funziona un decespugliatore?

    modello estremamentte maneggevole di decespugliatoreIl decespugliatore è uno strumento nel quale un filo elettrificato viene messo in rotazione, questa rotazione tende il filo, grazie a ciò riesce molto facilmente a strappare esili fili d'erba o piccoli arbusti che costituiscono i cespugli. . Il filo principalmente è di nylon, di spessore abbastanza variabile che però si aggira sempre tra i due e i tre millimetri e in base alla sezione viene distinto in tondo, quadro, pentagonale e a stella. L'alimentazione del decespugliatore può essere sia elettrica che a motore, ed è di gran lunga preferibile quella elettrica in quanto lo strumento è molto più leggero e maneggevole dell corrispettivo alimentato a motore. L'handicap potrebbe essere essenzialmente dovuto alla presenza della spina, ma con i modelli moderni, ritroviamo le batterie al litio che hanno risolto questo problema.


    Decespugliatore elettrico: rischi

    come dovreste essere per svoglere il vostro lavoro in sicurezza I decespugliatori elettronici sono strumenti estremamente delicati, essendo il principio di funzionamento basato su un filo rotante è bene per l'operatore munirsi di lenti apposite ( che evitino che l'eventuale decespuglizzazione non colpisca negli occhi egli stesso) e anche per l'abbigliamento; se il soggetto è allergico è sconsigliato l'utilizzo. Inoltre la particolare delicatezza impone al propetario di riporlo in un luogo chiuso semmai a chiave, bene asciutto e riparato: in primo luogo per evitare che esso venga ad essere utilizzato da bambini, che per gioco potrebbero facilmente ferirsi, e in secondo luogo per prevenire qualsiasi deterioramento della componentistica elettronica che nell'eventuale esposizione agli agenti atomosferici potrebbe deteriorarsi. Ricordiamo inoltre che durante l'utilizzo questo strumentosi produce rumore e quindi è consigliabile all'operatore l'utilizzo di tappi per le orecchie o di altri dispositivi di protezione; e se si utilizza di fare attenzione alla presenza di terze persone che potrebbe in maniera inconsapevole danneggiare.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO