Motozappe

Cos’è

La motozappa è un’alternativa al motocoltivatore, che serve per fresare il terreno. La meccanizzazione agricola oggi si rivolge anche a coloro che hanno un terreno dalle dimensioni piuttosto limitate e possono avvalersi di questi utili strumenti per mantenerlo sempre in perfette condizioni. Un tempo, quando non esistevano questi strumenti, lavorare la terra era certamente più faticoso. Nonostante anche con la motozappa ci voglia della forza per guidarla, si procede con un ritmo sicuramente migliore rispetto a prima. Si tratta di uno strumento agricolo piuttosto utile anche per coloro che come hobby si interessano di coltivare i terreni che magari gli sono stati lasciati in eredità.
motozappa

MOTOZAPPA MOTOCOLTIVATORE A SCOPPIO DA 196CC SUPER POTENTE PROFESSIONALE CERTIFICATA CE *MOTOCOLTGRANDE*

Prezzo: in offerta su Amazon a: 525€


Caratteristiche

motozappa per giardino La motozappa sull’asse rotante ha delle zappette che servono a girare il terreno. Il motore può essere sia a benzina che a diesel e sul mercato sono presenti diversi modelli. Per mettere in moto la motozappa si tira la funicella di avviamento, in altri modelli ci può essere anche un avviamento elettrico. Si guida grazie all’uso di un manubrio sul quale sono posizionati i comandi. Per direzionare la motozappa è richiesto uno sforzo maggiore rispetto al motocoltivatore, soprattutto quando le zappette affondano nel terreno. La motozappa si usa periodicamente e spesso chi non la possiede è costretto a chiamare una persona che si possa occupare della coltivazione del proprio terreno.

  • frangivento in pvc Il frangivento, così come sottolinea la stessa parola, è un sistema usato per proteggere dal vento, utilizzabile per il giardino oppure per proteggere le proprie colture. Il frangivento usato all’inte...
  • rete frangivento La rete frangivento rappresenta una protezione assai usata nel campo agricolo, in quanto non sempre l'azione del vento può essere considerata benefica per le coltivazioni. Spesso le forti raffiche di ...
  • motosega La motosega è una sega con il motore usata in campo agricolo per tagliare gli alberi e per potarli. E’ uno strumento piuttosto comodo perché permette in breve tempo di tagliare alberi che con una sega...
  • motofalciatrice La motofalciatrice serve per tagliare alla base l'erba. Il primo modello presentato in Italia risale al 1946. È un'ottima macchina piuttosto utile, in grado di eseguire un buon lavoro evitando così ch...

Einhell GC-RT 1440 M Zappatrice Elettrica, 1400 W, 40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125,61€
(Risparmi 24,34€)


Sicurezza

Quando si acquista la motozappa sono fornite tutte le indicazioni necessarie per un uso corretto. Bisogna rispettarle tutte: quando si accoppia il mezzo bisogna farlo a motore spento e in una posizione comoda ed evitare che ci siano altre persone nella zona in cui si deve usare. La motozappa deve essere guidata con una certa comodità, accertandosi di conoscere sempre bene dove si trovano i comandi. Inoltre è bene evitare di mettere in moto la motozappa in ambienti chiusi. La motozappa deve essere usata tenendo lontano i bambini e soprattutto se si verifica un blocco dell’attrezzo prima di controllare è necessario spegnere. Solo a motore spento si può verificare cosa è successo ed eventualmente si tratti di un guasto piuttosto serio occorre portarla in riparazione. È bene sottolineare che non sono certo poco frequenti gli incidenti quando si usano macchine agricole come queste, a volte può essere pericolosa anche una disattenzione. Per questa ragione la motozappa deve essere usata con molta responsabilità e se è la prima volta che si guida è meglio lasciarsi affiancare da una persona esperta che possa anche prestare aiuto in caso di difficoltà. Si guida usando le marce quindi potrebbe volerci un po’ di tempo prima di prenderci confidenza, e soprattutto occorre avere una certa forza per guidarla. Rispettare le norme di sicurezza è molto importante per l’incolumità fisica. E’ pur vero che gli incidenti possono sempre capitare, quindi si consiglia di guidare la motozappa con molta prudenza.


Manutenzione

La motozappa deve essere sempre controllata prima di iniziare il lavoro, pulendo il filtro dell’aria. Se c’è l’olio di lubrificazione deve essere cambiato. La motozappa deve essere custodita in un luogo riparato e sicuro, lontano da zone dove potrebbero svilupparsi degli incendi, o altrimenti occorre mantenere il serbatoio vuoto. Il mezzo deve essere riposto al chiuso dopo che il motore si è raffreddato, il serbatoio va svuotato sempre all’aperto.


Come sceglierlo

L’acquisto della motozappa deve essere riferita alle necessità personali, quindi occorre valutare il modello che effettivamente sembra essere il più adeguato. Bisogna tenere presente la potenza e magari lasciarsi consigliare da persone esperte. Una persona che lavora i terreni da molti anni saprà certamente fornire il consiglio migliore per poter effettuare una buona scelta e se si tratta di una motozappa usata saprà indicare qual è l’effettivo stato in cui si trova.


Motozappe: Dove acquistare

La motozappa si acquista presso i negozi per l’agricoltura e il bricolage. Inoltre chi non volesse acquistarla nuova può sempre rivolgersi al mercato dell’usato. In questo caso è preferibile farsi affiancare da una persona esperta che possa consigliare il modello migliore. L’acquisto deve essere effettuato personalmente non solo per rendersi conto del modello scelto, ma soprattutto per verificare se il prezzo richiesto può essere o meno accessibile. La motozappa è un accessorio utile in agricoltura o se si hanno dei terreni che si coltivano, altrimenti per chi possiede solo un piccolo angolo di terreno la spesa potrebbe essere superflua. Certamente il terreno quando è lavorato con la motozappa è pronto per essere usato, ma si tratta comunque di un attrezzo agricolo di un certo costo che vale la pena affrontare solo se il terreno è piuttosto vasto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO