Idropulitrici

Cos’è

Un’idropulitrice può essere usata sia per la pulizia interna che per la pulizia esterna dei pavimenti, l’acqua è in grado di rimuovere qualsiasi sporco grazie anche alla pressione. È uno strumento ad uso soprattutto professionale perché permette di pulire in breve tempo anche spazi molto ampi. È in grado di rimuovere muffa e sporco di ogni genere. L’idropulitrice è dotata di una serie di lance che servono per effettuare diversi tipi di pulizie, poiché ciascuna è dotata di diversi ugelli. Ogni modello comunemente garantisce una pressione diversa dell’acqua, maggiore è il getto migliore è la pulizia che sarà eseguita in un tempo minore. L' idropulitrice funzionante ad acqua calda può raggiungere i 90 gradi. Il motore può essere elettrico, diesel o a scoppio. Assieme all’acqua possono essere usate anche sostanze detergenti specifiche, naturalmente il cliente dovrà sempre leggere attentamente il foglio illustrativo in modo da usare solo sostanze adeguate.
idropulitrice

Karcher K 2 Premium Idropulitrice ad acqua fredda e Kit Home, Nero/Giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 132€
(Risparmi 46€)


Caratteristiche

idropulitrice da giardino Quando il cliente si presenta in un negozio per l'acquisto di un’idropulitrice deve tener presenti determinate caratteristiche che lo aiuteranno senz'altro a scegliere il modello che meglio corrisponde alle sue esigenze. Bisogna tener conto del peso della macchina, della portata, del consumo energetico, della pressione. L’idropulitrice economica raggiunge un livello di pressione molto basso quindi si tratta di un’idropulitrice non adatta per uso professionale. La portata indica la quantità d'acqua che è in grado di contenere, la pressione è invece la forza con la quale l’acqua fuoriesce dall’ugello. Più grande sarà il motore elettrico maggiori saranno le dimensioni dell’idropulitrice. In ogni caso bisogna sempre tener presente la pressione della portata se si vuole scegliere un idropulitrice di buona qualità. Quando quest'ultima è dotata di ruote è facilitato senz'altro anche il trasporto e quindi il peso non diventa più una caratteristica influente. Può essere tranquillamente utilizzata per ogni piano dell'abitazione e trasportata anche per le scale. In commercio le idropulitrici ad acqua fredda sono quelle maggiormente diffuse, mentre quelle ad acqua calda sono soprattutto pensate per uso professionale perché il riscaldamento dell’acqua favorisce un più rapido sgrassamento.

    Idropulitrice Lavor Galaxy160 60BAR 2500W

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 134,69€


    Accessori

    L’idropulitrice ha un serbatoio per l'utilizzo dei detergenti. Automaticamente la macchina sarà in grado di utilizzarlo e successivamente sciacquarlo con l'acqua. Possono essere utilizzate spazzole differenti per il lavaggio delle diverse superfici. Inoltre, in alcuni casi, l’idropulitrice può essere dotata di particolari ugelli che serviranno per lavare le tubature di scolo. Per conoscere quali sono le spazzole più adatte per il lavaggio di specifiche superfici, bisogna leggere attentamente le indicazioni riportate sul foglio illustrativo all'interno della confezione, altrimenti usando una spazzola non idonea si rischia di danneggiare la superficie. Ovviamente, secondo il modello scelto, l’idropulitrice sarà dotata o meno di un numero diverso di accessori, anche se solitamente quelli indispensabili sono sempre presenti.


    Come sceglierla

    L’idropulitrice si presenta nella versione ad acqua calda o ad acqua fredda. Quest'ultima è quella maggiormente scelta soprattutto per uso domestico perché la stessa pressione dell'acqua è in grado di pulire in maniera piuttosto adeguata anche le superfici esterne. L’idropulitrice ad acqua calda si usa soprattutto per il lavaggio dei camion, dove è necessario un certo potere sgrassante. Inoltre, è preferibile scegliere una versione con le rotelle perché agevola il trasporto, anche se si tratta di un modello piuttosto pesante. Occorre tenere presenti tutte le caratteristiche precedentemente elencate affinché sia scelta un idropulitrice adatta alle proprie esigenze. Presso il punto vendita, accanto a ciascun modello è presente una scheda descrittiva che riporta tutte le indicazioni necessarie affinché il cliente possa correttamente orientare la sua scelta.


    Idropulitrici: Dove acquistare

    L' idropulitrice si acquista presso i negozi per il fai da te, in cui è presente un ampio assortimento che permette al cliente di scegliere il modello che risponde meglio alle sue necessità. Anche in Internet è possibile trovare siti che si occupano della vendita di idropulitrici, la scelta è piuttosto vasta anche se il cliente in questo caso deve accontentarsi della sola scheda descrittiva senza poter visionare personalmente il prodotto prima di acquistarlo. L'oggetto sarà dunque corredato da una serie di fotografie e da una scheda descrittiva. L'acquisto deve essere eseguito seguendo le indicazioni presenti all'interno del sito, dove è possibile anche conoscere le modalità relative al pagamento e per la restituzione della merce qualora dovesse essere difettosa.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO