Miglior decespugliatore

La scelta del miglior decespugliatore

Per la scelta del miglior decespugliatore è possibile affidarsi ad internet. I siti specializzati e i blog dedicati al giardinaggio e il fai da te offrono molte informazioni a riguardo, rappresentando uno strumento utilissimo per acquisire importanti conoscenze in materia. Spesso è possibile confrontare anche i vari modelli, visionando le schede tecniche, le offerte proposte dalle case costruttrici e gli accessori opzionali che è possibile installare. In alternativa ci si può recare presso un negozio specializzato, dove verremo seguiti anche nella fase post-vendita, ovvero nella manutenzione periodica, ricevendo direttamente i consigli per l'utilizzo ottimale. Anche le grandi catene commerciali propongono decespugliatori e tagliaerba insieme ad altre attrezzature destinate al giardinaggio svolto nel tempo libero o quello professionale.
Decespugliatore a scoppio

GRÜNTEK Forbici e Cesoie da Potatura. Taglio Bypass, Antiaderenti. Cesoia da Giardino Universale (Lama 48 mm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€
(Risparmi 5€)


Tipologie di decespugliatori

Decespugliatore professionale La differenza principale dei decespugliatori consiste nel tipo di alimentazione: a scoppio, elettrico, a batteria. Il decespugliatore a scoppio è sicuramente quello più famoso, caratterizzato da un motore di cilindrata di almeno 50cc. In genere si accende "a strappo" tirando la fune a cui è collegato il meccanismo di accensione, anche se gli ultimi modelli messi sul mercato sono dotati anche di accensione elettronica per facilitare l'operazione. Ovviamente dovremo controllare con scadenze periodiche il corretto funzionamento, la candela, l'olio e tutti i dispositivi del motore. Il decespugliatore elettrico, invece, non ha particolari esigenze in termini di manutenzione ordinaria e basta pulirlo prima di rimetterlo a posto. Dopo lunghi periodi di inutilizzo non si dovrà fare altro che attaccare la spina e accendere l'attrezzo, evitando le classiche problematiche relative al motore che non parte. I modelli a batteria, di recente commercializzazione, sono analoghi a quelli elettrici, con l'ulteriore vantaggio di non avere il filo della corrente.

  • decespugliatore Il decespugliatore è in grado di eliminare le sterpaglie e falciare l’erba. Alcuni modelli possono essere portati anche a spalla. La persona deve imbracarsi e trasportare e usare in questo modo il dec...
  • Giardiniere al lavoro L'azienda californiana Mcculloch realizza da decenni utensili che facilitano la vita di molti giardinieri e, in particolare le proposte di decespugliatori hanno tutte caratteristiche specifiche. Sul s...
  • Decespugliatore Echo SRM-420TESU Un decespugliatore Echo fornisce efficienza, bilanciamento, comfort di utilizzo, basse vibrazioni, resistenza e durata nel tempo. Riesce ad essere contemporaneamente leggero e potente. Un'altra import...
  • Decespugliatore Stihl Fs 87 R Da anni, nel mercato dei decespugliatori e motoseghe, la Stihl è leader nelle vendite delle proprie attrezzature; sinonimo di robustezza e affidabilità, i decespugliatori Stihl vengono scelti da molti...

Manettino acceleratore in metallo Dx-Sx M6 lungh. filetto 44mm di Ama

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Lavori che si possono effettuare con il decespugliatore

Decespugliatore manubrio Con il decespugliatore a scoppio si possono effettuare lavori anche complessi, come ad esempio la rimozione di piccoli arbusti e rovi, comprese le situazioni di sottobosco, dove sarebbe impossibile operare con altre tipologie di attrezzature elettriche. I modelli professionali riescono a riportare anche un terreno caratterizzato da forti irregolarità ed erba molto alta ad una condizione dove successivamente si può intervenire con un'attrezzatura più modesta. Il decespugliatore elettrico, invece, è utilissimo per tagliare l'erba nei giardini condominiali o nelle aree verdi in prossimità di luoghi dove è possibile attaccare la spina della corrente. Infatti il funzionamento avviene col filo elettrico che bisogna portarsi dietro e che deve essere abbastanza lungo per poter arrivare in tutte le zone da tagliare. I modelli a batteria più che altro vengono usati per tagliare i bordi o per piccolissimi lavori di giardinaggio come il perimetro della casa.


Miglior decespugliatore: Prezzi e accessori

Taglio erba decespugliatori I decespugliatori si possono trovare a partire da 80€ per un modello a batteria, proposto da marche come Black & Decker. Questo attrezzo è particolarmente funzionale se non vi sono lavori complessi ed è anche molto economico, non essendo necessario nessun tipo di accessorio aggiuntivo. Bosch e Al-Ko commercializzano i migliori decespugliatori elettrici, che si acquistano intorno a 150€ e che possono essere usati anche senza particolari conoscenze tecniche di giardinaggio. Honda, Kawasaki, Alpina e altre marche presentano decespugliatori a scoppio da 250€ fino ad oltre 1500€, che si distinguono a seconda dell'uso, dal decespugliatore nella versione base a quello professionale dotato di zaino e manubrio per agevolare l'azione di taglio. Gli accessori che contraddistinguono la qualità del decespugliatore sono la testina cosiddetta "batti e vai", dove il filo di nylon si allunga automaticamente durante le operazioni, la testina dove si può installare la lama per il taglio degli arbusti e altre tipologie di attrezzatura, come la motosega e il tagliasiepi da installare sulla stessa struttura del decespugliatore che funziona come unico attrezzo a funzioni multiple.



COMMENTI SULL' ARTICOLO