Trattorino tagliaerba

Le tipologie

Il trattorino rasaerba è dedicato a chi vuole occuparsi in prima persona della cura del proprio prato, ma non vuole spingere un tosaerba oppure vuole semplicemente fare più in fretta. Naturalmente non è tutto così semplice e basta, il trattorino è anche un mezzo di lavoro, per chi si occupa della manutenzione dei prati in conto terzi ed ha bisogno di velocità di esecuzione, comfort e precisione. Tutte caratteristiche che i moderni trattorini rasaerba possiedono in abbondanza. La scelta non manca: non ci sono solo i trattorini classici, con le moderne tecnologie si sono fatte avanti altre tipologie di trattorini rasaerba, i rider, per esempio, oppure i rasaerba frontali. Tutti hanno una caratteristica basilare che li accomuna: il guidatore opera da seduto su di essi.
Robusti, non industrittibili

Mtd 60 Sd Rider Trattorino Tagliaerba Motore Benzina B&S 60 Cm Di Taglio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1340€


Il trattorino rasaerba

Adatti a tutti gli usi Il trattorino rasaerba è simile ad un piccolo trattore, monta una lama rotante nella parte centrale e sottostante, regolabile in altezza che si occupa del taglio dell'erba, inoltre può essere dotato o meno di un cesto per la raccolta dell'erba tagliata. Generalmente nelle versioni con cesto questo è scaricabile senza scendere dal trattore e per rendere le cose ancora più semplici e alla portata di tutti la trasmissione è idrostatica: è sufficiente la pressione sul pedale per far muovere il mezzo, ma per chi la preferisce sono presenti anche versioni con la trasmissione manuale. La moderna filosofia concettuale punta alla versatilità in tutte le macchine da giardino, i trattorini rasaerba non fanno eccezione: è possibile collegare loro una numerosa serie di attrezzature comprendenti spazzatrici, carrelli e lame da neve.

    MTD 96 TRATTORINO TAGLIAERBA SCARICO LATERALE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 1690€


    I rider

    Un rider I rider sono trattorini rasaerba che hanno la particolarità di avere il gruppo tagliante posto in posizione anteriore al corpo macchina e le ruote sterzanti posteriori, anziché anteriori, come nel caso del trattorino classico. Alcune case propongono lo sterzo articolato con le ruote posteriori che roteano sotto la macchina. Il piatto di taglio frontale permette una migliore accessibilità negli spazi angusti come panchine e sotto cespugli e insieme al particolare angolo di sterzata e alla trazione su tutte le ruote che caratterizzano queste macchine fa sì che siano possibili manovre in spazi che definire ridotti è semplicistico. Naturalmente il "must" è versatilità che porta anche questi mezzi a montare accessori diversi come rimorchietti e lame da neve, per un utilizzo completo del mezzo.


    Trattorino tagliaerba: Rasaerba frontali

    Infiniti gli accessori per trattorini I rasaerba frontali sono molto simili ai rider, sia concettualmente che tecnicamente. Anche qui la grande manovrabilità è garantita dalle ruote posteriori sterzanti, dalle misure generali del mezzo compatte e dal piatto di taglio posto in posizione anteriore. Come nei rider anche in questo caso sono possibili manovre particolari, tipo operare sottofronda nel caso di grossi cespugli o sotto panche nei giardini. Trasmissioni idrostatiche o manuali, a seconda dei modelli e, in alcuni casi, trazione su tutte e quattro le ruote. Anche questi mezzi sono votati alla versatilità, con la possibilità di collegare loro lame da neve per l'inverno, oppure rimorchi, scarificatori, arieggiatori, rulli di compattamento, spazzolatrice posteriore per la raccolta dell'erba e delle foglie.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO