troncatrici

Cos’è

Iniziamo partendo da una distinzione che conduce alla definizione di troncatrice per il materiale edile e troncatrice per il legno. Vedremo che il primo è un macchinario piuttosto utile per il taglio del materiale necessario alle costruzioni edili, mentre nel secondo caso è usato per il taglio del legno.
troncatrice

Einhell 4300835 TH-SM 2131 Dual Troncatrice Radiale, 1800 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 126,89€
(Risparmi 23,06€)


Caratteristiche

troncatrice per legnoLa troncatrice per il legno è un ottimo strumento usato soprattutto a livello professionale. Serve per tagliare con maggiore facilità anche dei tronchi di legno. Essa viene usata soprattutto all’interno delle segherie, dove il ciclo di lavorazione del legno è completamente svolto dai macchinari. Sono poche le persone che acquistano per uso personale una troncatrice, anche perché bisogna sempre tenere in considerazione il costo della macchina. Si tratta di uno strumento che deve essere usato soprattutto da persone qualificate e che svolgono questo lavoro professionalmente. La troncatrice ha un sistema di taglio per mezzo di una lama piuttosto potente in grado di tagliare legni molto spessi. Per questa operazione sarebbe impensabile poter utilizzare una comune motosega, il lavoro in questo caso è piuttosto agevole e facilitato. La troncatrice per il legno può essere fissa o portatile. Nel primo caso si tratta di uno strumento che è fissato in un determinato spazio di lavoro dal quale non si può certo togliere, quindi il legno da tagliare dovrà essere trasportato in questo spazio. Avvalendosi della troncatrice portatile, si ha la possibilità di tagliare il legno direttamente sul luogo: significa cioè che portandola con sé si ottiene nel medesimo tempo il taglio del tronco. Quando si tratta di strumenti portatili, si evita di dover condurre il legno presso il luogo dove è fissata la troncatrice e si può così risparmiare tempo e denaro. Ovviamente il luogo dove eseguire il taglio del legno deve essere comunque adatto.

  • spaccalegna Lo spaccalegna è uno strumento in grado di agevolare l'operazione del taglio della legna. Diventa necessario essere dotati di tutti gli strumenti necessari perché si tratta di intervenire su tronchi p...

Einhell TH-MS 2112 Troncatrice (80 x 32 mm, 120 x 32 mm, 80 x 55 mm, 120 x 55 mm, 45 - 0°)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72,49€
(Risparmi 7,46€)


Precauzioni

La troncatrice è uno strumento che deve essere maneggiato solo da persone adulte che conoscano perfettamente il funzionamento dello strumento. Chi si trova per la prima volta a maneggiare una troncatrice, deve prestare molta attenzione e tenere presenti tutte le indicazioni che gli sono state fornite. Durante i primi utilizzi risulterebbe adeguata la presenza di una persona esperta. Occorre conoscere non solo i comandi fondamentali per ottenere i diversi tagli del legno, ma anche come posizionarla a seconda del suo spessore e come arrestare lo strumento qualora dovesse presentarsi un imprevisto. Bisogna per precauzione indossare una maschera che possa proteggere gli occhi dalle scaglie di legno. Occorre essere quindi adeguatamente vestiti, coprendo il corpo in modo tale che la pelle non sia a contatto con i residui del legno. Quando si utilizza a livello professionale una troncatrice non bisogna mai sottovalutare i rischi che si possono correre, perché si tratta comunque di una macchina che dovrà essere maneggiata con una certa cura. Dopo aver utilizzato la troncatrice occorre pulirla dai residui del legno.


Dove acquistare

La troncatrice può essere acquistata presso i negozi del fai da te oppure in punti vendita specializzati nella lavorazione del legno. Saranno presenti diversi modelli perché il cliente possa avere modo di scegliere quello che gli sembra essere più adatto alle proprie necessità. Naturalmente ci si può informare sulle specifiche caratteristiche di ogni modello facendo riferimento alla scheda descrittiva. Inoltre, lo stesso rivenditore potrà fornire degli utili consigli, orientando il cliente nella scelta di questo strumento facendo specifico riferimento a quelle che sono le sue necessità. All'interno della confezione della troncatrice sono riportate tutte le indicazioni da seguire per un corretto uso. Occorre seguirle in maniera scrupolosa e qualora si dovesse verificare un guasto bisogna rivolgersi al punto vendita. Anche in internet è possibile trovare diversi modelli di troncatrice. Qui il mercato è ben fornito perché esistono diversi siti che si occupano della vendita di questo strumento. Si prenderà visione della troncatrice grazie ad una serie di fotografie e si conosceranno le sue caratteristiche attraverso la scheda descrittiva. L'acquisto effettuato in rete sarà coperto dalle medesime garanzie di un acquisto effettuato in negozio. Il cliente è così libero di scegliere dove acquistare questo strumento in riferimento non solo alle caratteristiche che egli cerca, ma ottenendo anche un’adeguata comparazione tra i prezzi.


troncatrici: Come sceglierla

La troncatrice deve essere scelta tenendo presenti le esigenze personali e la necessità di disporre di un modello portatile o di un modello fisso. Il rivenditore potrà fornire utili consigli, ma bisognerà sempre valutare attentamente e personalmente la scelta, cercando un prodotto in grado di garantire un buon rapporto qualità-prezzo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO