fotinia malattia

Domanda : fotinia malattia

Buongiorno,

da 2 anni ho la siepe fotinia, ma ora una dopo l'altra tutta la mia siepe si sta ammalando, le foglie cominciano a chiudersi, si arrotolano e la pianta si vede che non cresce più; pensavo ad un fungo ed ho usato il fenicrit, un funghicida per malattie crittogamiche, ma non fa niente neanche dopo 2 volte a distanza di una settimana. cosa devo fare ? Molte grazie per la sua gentile risposta.

immagini photinia

SISTEMA DI IRRIGAZIONE OSCILLANTE FACILE DA USARE - Irrigatore per prati e giardini, molto meglio di qualsiasi altro sistema di irrigazione di tipo casalingo - Veloce e adattabile a qualsiasi tubo di gomma, E INOLTRE ti permette di risparmiare acqua - Soddisfazione garantita al 100%

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€
(Risparmi 9,35€)


Risposta : fotinia malattia

Gentile Lorenzo, grazie per aver visitato giardinaggio.net. La sezione Domande e risposte è la rubrica di giardinaggio.net dedicata alle domande dei nostri lettori nella quale i nostri esperti cercano di rispondere e dare delucidazioni sulle domande e sulle richieste precise degli utenti.

La Fotinia (Photinia x fraseri) è una delle migliori piante da siepe attualmente presenti sul mercato. Veloce nella crescita e molto resistente ad attacchi di funghi ed insetti, è la pianta ideale per coprire muri e ringhiere di confine. Oltre ad essere una pianta straordinariamente robusta, la fotinia è anche una pianta dall'ottimo valore ornamentale grazie al colore, prima rosso intenso e poi sempre più sbiadito, che le foglie di questa pianta assumono subito dopo essere nate con i getti dell'anno.

Le malattie che colpiscono questa pianta sono veramente poche perché è un ibrido molto ben riuscito ed il parassita che più frequentemente causa problemi sulla photinia è l'afide. Con grande probabilità sulla pagina inferiore della sua fotinia dovrebbe riscontrare la presenza di questi piccoli insetti. Il danno che causano questi insetti è doppio: oltre a nutrirsi della linfa che scorre nei vasi linfatici delle piante, producono una sostanza di scarto che si chiama melata e che cade sulle foglie sottostanti. La melata ha una consistenza appiccicosa ed un alto contenuto zuccherino e coprendo la superficie fogliare riduce notevolmente la capacità di fotosintetizzare della pianta, portando come conseguenze l'abscissione fogliare ovvero la perdita delle foglie. Per combattere questi afidi può rivolgersi in un garden center qualsiasi e chiedere un prodotto specifico per eliminare gli afidi, il quale una volta applicato nelle dosi e nelle modalità indicate dovrebbe risolvere il suo problema.


  • photinia fraseri red robin La photinia è un arbusto facente parte della famiglia delle rosaceae . Originaria dell'Asia può raggiungere al massimo i cinque metri d'altezza . Le foglie sono piccole ed alterne , cuoiose che tendon...
  • ligustrum siepe Il ligustro è un arbusto facente parte della famiglia delle oleaceae. Il ligustrum è originario dell'estremo oriente, Cina e Giappone. Solamente il Ligustrum vulgare è originario dell'Europa.Il ligu...
  • pycrantha coccinea Il piracanta, o agazzino, classificata con il nome latino di Pyracantha, è un arbusto considerato tra i più belli e più dotati di valore ornamentale, fra gli arbusti rustici a foglie persistenti che ...
  • siepe La siepe è una barriera vegetale formata da una serie di piante che crescono in fila o a distanza ravvicinata. Lo scopo della siepe è quello di creare un effetto barriera od ornamentale all’interno di...

Miracle-Gro 1 kg Azalea, Camelia e Rhododendron Pianta Nutrizione risolvibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,33€
(Risparmi 0,05€)



Guarda il Video
  • fotinia Con questo nome si indica un ibrido da giardino, di origine Australiana e neozelandese, il cui nome botanico è PhotiniaX
    visita : fotinia

COMMENTI SULL' ARTICOLO