verderame su pesco

Domanda : verderame

Buongiorno, non essendo esperta, per errore qualche settimana fa ho dato il verderame alle piante di pesco fiorite piantate in autunno e ora stanno perdendo le foglie, le pesche sembra che stiano bene, c'è il rischio che le piante muoiano? Grazie.
poltiglia bordolese

2L Spruzzatore di acqua a pressione Versione aggiornata Pathonor Spruzzatore giardino Spray chimico Bottiglia Spruzzatore alta capacità con acqua, fertilizzante o pesticidi colore giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€
(Risparmi 13€)


verderame su pesco: Risposta : verderame

Gentilissima Laura buongiorno e benvenuta nella sezione dell'esperto di giardinaggio.net, il sito di chi ama il verde. Purtroppo lei ha utilizzato un prodotto completamente al di fuori del periodo consigliato ed oltretutto su una pianta come il pesco che mal sopporta la fitotossicità del verderame. I fungicidi e gli antiparassitari in generale non sono dei prodotti da utilizzare con superficialità perchè, al di là del fatto che un errato utilizzo può portare dei seri danni alle piante, queste sostanze sono comunque tossiche e inquinanti se immesse in determinate concentrazioni. Ricordiamo ancora una volta quanto sia importante farsi aiutare da esperti quando utilizziamo dei prodotti simili.

Per quanto riguarda le probabilità di sopravvivenza delle sue piante di pesco, tutto è in funzione della quantità di verderame che lei ha somministrato alle piante. Il pesco non sopporta trattamenti con verderame durante l'attività vegetativa e men che meno in piena fioritura. Il verderame è sempre meglio darlo quando le piante sono in riposo vegetativo, almeno per quanto riguarda le piante da frutto.

Se lei ha dato tanto verderame, magari per giunta con una concentrazione elevata, potrà facilmente notare una defogliazione massiva delle sue piante. Per il momento le consigliamo di aspettare e vedere come reagiscono le piante in quanto potrebbero sopravvivere ma tutto dipende dalla quantità di prodotto che ha utilizzato.


  • pesche Il pesco non cresce spontaneamente in nessun luogo del mondo; trae la propria origine quasi sicuramente dalla Cina ma, per alcuni, dal Medio Oriente – Persia. Attualmente il pesco è uno degli alberi m...
  • fiori pesco Il pesco è una pianta che può arrivare ad un’altezza di sei metri. Le gemme del pesco possono essere a fiore e a legno, rispettivamente di forma tonda e a cono; si sviluppano su rami con un anno di et...
  • ciliegio Salve,ho avuto in regalo adesso,mese di marzo,delle piante da frutto in vaso. Ciliegio, nespolo, pesco di 3 anni. Vorrei tenerle in vaso ancora per un po' per mancanza di spazio,cosa devo fare?grazi...
  • potatura pesco Posso potare il pesco ed il pruno subito dopo la raccolta dei frutti ?...

Bayer Crop Science - Insetticida/fungicida concentrato per rose

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,77€


Guarda il Video
  • verderame Ho piantato delle piantine di pomodori nei vasi, la signora che me le ha vendute mi ha detto che dopo qualche giorno sar
    visita : verderame

COMMENTI SULL' ARTICOLO