Eucaliptus

L'Eucalipto e l'utilizzo in erboristeria

L'Eucalipto è originario del continente Australe dove è l'albero più diffuso in assoluto. Comprende molte specie, come E. Regnans che raggiunge anche i 100 metri di altezza, mentre altre si fermano intorno ai 25 metri. Sono piante molto resistenti agli sbalzi termici ma prediligono un clima temperato che fornisca un cospicuo approvvigionamento idrico. Questo sempreverde ha una grande importanza economica. Viene coltivato soprattutto per la produzione di oli essenziali dai grandi effetti balsamici e per l'utilizzo del legname come legna da opera, da ardere o per la fabbricazione della carta. La sua versatilità ne rende possibile la coltivazione anche nei giardini come piante ornamentali e lo sfruttamento economico a livello mondiale. La maestosità di alcune specie ne ha consentito lo sfruttamento anche come protezione dal forte vento in zone dove si verifica la necessità a seguito di periodiche e forti tempeste.
Piante di Eucalipto

Prosimex company limited-Panca M291859 in legno di eucaliptus jardin

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77,25€


Eucalipto: utilizzo degli oli essenziali

Fiori e foglie di Eucalipto L'olio essenziale di Eucalipto viene ottenuto tramite distillazione in corrente di vapore delle foglie, dalla forma allungata e dal colore verde grigiastro, ottenute dalla pianta. Il profumo dell'olio è fresco, balsamico e legnoso e proprio grazie a queste caratteristiche trova un largo utilizzo in fitoterapia. L'effetto balsamico è quello per cui viene maggiormente utilizzato e per cui questa pianta è conosciuta praticamente da tutti. Utilizzato sciolto in acqua calda per fare fumenti ha un forte effetto decongestionante sulle mucose irritate da raffreddori e allergie e anche un effetto espettorante, favorendo l'espulsione del muco in caso di bronchiti e tosse. Diffuso nell'aria con un umidificatore, oltre a pervadere l'ambiente col suo profumo gradevole, ha un effetto stimolante sulle capacità di concentrazione e funge da antisettico contrastando la diffusione di virus e batteri influenzali e parainfluenzali.

  • eucalyptus glob L'eucalipto, nome comune di eucalyptus, appartiene alla famiglia delle Myrtaceae ed è un albero originario dell'Australia. Il suo genere abbraccia una grande quantità di specie: sono infatti più di 50...
  • eucalipto1 L’eucalipto è una pianta arborea sempreverde originaria dell’Australia e della Tasmania. Predilige i climi temperati. Nel suo habitat originario può superare anche i 100 metri, mentre in Italia non su...
  • miele eucalipto All'interno della penisola italiana, il miele di eucalipto si può ricavare spesso all'interno delle regioni che si trovano nella parte centrale e meridionale.In particolar modo, il miele di eucalipt...
  • Alberi di eucalipto. L'albero di eucalipto, nome scientifico Eucalyptus globulus, è un sempreverde che fa parte della famiglia delle Myrtaceae. La pianta è originaria dell'Australia, tuttavia è ampiamente diffusa e la si ...

1 PIANTA ESCALLONIA RED DREAM FIORI ROSSI VASO 18 CM ARBUSTO PERSISTENTEH20-25

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,8€


Importanza economica dell'ucalipto

Piantagione di Eucalipto L'Eucalipto ha una grandissima importanza economica. Oltre allo sfruttamento della pianta per l'estrazione degli oli essenziali viene usato in diversi modi nella produzione industriale anche grazie alla sua crescita molto veloce che permette di effettuare i primi diradamenti gia dopo 4/7 anni dalla messa a dimora delle piante che, essendo molto resistenti e adattabili, permettono anche di ridurre l'utilizzo di risorse, generando cosi un aumento dei guadagni. Il legno di queste piante, che grazie alla crescita molto veloce è disponibile in grandi quantità, può essere utilizzato come legna da taglio o legna da ardere. Nell'industria dolciaria viene utilizzato per la produzione di caramelle balsamiche largamente consumate nei periodi invernali per decongestionare le mucose.


Eucaliptus: L'Eucalipto in giardino

Un koala mangia foglie di Eucalipto L'Eucalipto si presta facilmente alla coltivazione in giardino. Preferisce un clima caldo e temperato e cresce rigoglioso nelle zone marittime. E' una pianta molto resistente e non necessita di grandi cure, essendo in grado di resistere a periodi di siccità. Una posizione soleggiata è ideale per la sua crescita. Alcune specie sono cespugliose e non raggiungono grandi dimensioni, quindi non avranno bisogno di grandi interventi di potatura, ma altre specie raggiungono dimensioni considerevoli e, a meno che disponiate di un giardino sufficientemente grande, gli interventi di potatura dovranno essere frequenti e periodici. Non soffre di particolari malattie, infatti possono verificarsi parassitosi nelle piante più giovani, ma quelle adulte non danno grandi problemi. Le affezioni fungine, in caso di ristagno idrico, sono l'unico rischio per la salute delle vostre piante. Dovrete allora intervenire con irrorazioni del caso.


  • eucaliptus L’eucalipto è un genere di alberi e cespugli appartenente alla famiglia delle Myrtaceae. Sono gli alberi più diffusi in
    visita : eucaliptus

COMMENTI SULL' ARTICOLO