Giacinto d'acqua

vedi anche: Giacinto

Caratteristiche principali

Pianta acquatica originaria del Brasile, il Giacinto d'acqua cresce e si sviluppa galleggiando sulla superficie dell'acqua dei laghi, dei laghetti, dei fiumi e dei canali. Ogni esemplare è formato da una massa vegetale a forma di cespo foglioso con lughe radici che però non sono interrate: infatti il Giacinto d'acqua rimane a galleggiare grazie all'azione svolta dai piccioli delle stesse foglie. In genere un singolo esemplare ha una larghezza di circa mezzo metro, tuttavia gli stoloni provocano lo sviluppo di molte altre piante circostanti in quanto favoriscono la riproduzione vegetativa. Di conseguenza spesso il Giacinto d'acqua assume un comportamento infestante e tende a ricoprire l'intera superficie d'acqua. Bisogna tenere a mente che la pianta è completamente mobile e quindi può essere spostata in base alle proprie esigenze e alle condizioni climatiche.
Esemplare giacinto acqua

Portal Cool 1 LTR: Sagittaria Latifolia (Anatra Potato) - marginali Pond Piante - Piante Pond - Acqua

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Alcune considerazioni

Distesa giacinti I bulbi del Giacinto d'acqua vanno conservati all'ombra e in luoghi freschi: in questo modo si essiccano e si evita l'emissione delle radici in maniera prematura oppure la comparsa di malattie. Bisogna controllare la temperatura, in modo che lo sviluppo delle gemme fioriere possa essere favorita. I bulbi possono essere quelli coltivati precedentemente in pieno terreno o in vaso oppure essere acquistati in un punto garden. Il bulbo del Giacinto d'acqua deve essere posto all'interno di un recipiente in vetro, dal collo stretto e con un'altezza variabile tra i 12 e i 25 cm. Il vaso deve essere riempito d'acqua fino quasi all'orlo e poi si inserisce all'interno il bulbo in maniera tale che soltanto la sua base entri a contatto con il liquido: in questo modo si evita che marcisca. Quando il tubero ha sviluppato una certa massa vegetale può essere trapiantato in una tinozza o in un laghetto.

  • Giacinto Il giacinto è una bulbosa originaria dell'Europa e dell'Asia e che gradisce molto il clima temperato, questa pianta fiorita si coltiva con facilità davvero estrema sia in giardini ed aiuole, dunque in...
  • Esempio di giacinto d'acqua Il giacinto d'acqua è una pianta meravigliosa acquatica, galleggiante.Osservando la sua bellezza risulta davvero difficile pensare che rientra tra le 100 piante più dannose al mondo.La sua presenza ma...
  • Giacinti di diversi colori I giacinti sono fiori bellissimi dalle colorazioni più varie. Vanno, infatti, da un bianco candido ad un viola scurissimo, passando per il rosa, il giallo, il blu, il rosso e tutte le sfumature che li...
  • Varietà giacinti Il giacinto è una pianta, di carattere bulbosa, originaria dell'Europa e dell'Asia. I suoi bulbi sono tra quelli più facilmente reperibili e soprattutto questa pianta presenta una gran facilità nella ...

di vendita caldi 500pcs semi semi di erba acquario d'acqua piante acquatiche (mix) di famiglia facile semi di piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,85€


I concimi

Coltivazione giacinto stagno Quando si coltiva il Giacinto d'acqua bisogna tenere a mente che questa specie non necessita di condizioni particolari per quanto riguarda l'esposizione: preferisce le zone soleggiate, tuttavia si sviluppa senza problemi persino all'ombra. Gli esemplari galleggiano sulla superficie dell'acqua e hanno radici nere molto lunghe che non necessitano di penetrare nel fondo perché ricavano direttamente dal liquido le sostanze nutritive. Bisogna tenere a mente che se i Giacinti d'acqua crescono in laghetti dove la materia organica contenuta nell'acqua è molto poca, gli esemplari perdono le foglie e deperiscono. In questo caso si consiglia di aggiungere periodicamente all'acqua una certa quantità di concime per piante acquatiche. Se ciò non fosse possibile, si trasferiscono periodicamente gli esemplari per un paio di giorni in una tinozza colma di una miscela di acqua e concime.


Giacinto d'acqua: Cosa bisogna sapere

Fiore giacinto d'acqua Il Giacinto d'acqua è una pianta che teme il freddo e che non riesce a sopravvivere se la temperatura scende sotto i 10°C. Di conseguenza durante la stagione invernale gli esemplari devono essere portati al riparo in un luogo protetto, dove le condizioni ambientali siano miti, finché la temperatura esterna non risale. Ad esempio possono essere ospitati all'interno di una tinozza oppure di un grande acquario. Nelle regioni settentrionali si può riportarli all'aperto soltanto a giugno. Il Giacinto d'acqua è una specie rustica oppure semi-rustica: di conseguenza è abbastanza resistente all'azione dei parassiti e all'attacco delle malattie. Per questo motivo non è necessario mettere in atto alcuna forma di trattamento preventivo per garantire la perfetta salute delle piante. Solo se vengono colpite dagli afidi oppure dalla ruggine bisogna utilizzare prodotti specifici per debellare il problema.


Guarda il Video
  • giacinto d acqua Il giacinto d'acqua è una pianta meravigliosa acquatica, galleggiante.Osservando la sua bellezza risulta davvero diffici
    visita : giacinto d acqua
  • giglio d acqua pianta acquatica perenne originaria del Brasile, diffusa come pianta selvatica in tutte le zone subtropicali del mondo.
    visita : giglio d acqua

COMMENTI SULL' ARTICOLO