Eleagnus

L'Eleagnus o olivagno

L'olivagno o Eleagnus è una pianta arbustiva o arborea sempreverde o caducifoglie, resistente e ampiamente usata da sola o a fianco ad altre specie arbustive o erbacee per creare siepi miste. L'Eleagnus sopporta bene i climi freddi, caldi e ricchi di salsedine, così come i luoghi ventosi, infatti è adatta anche come barriera frangivento. Il terreno ideale per questa pianta è fertile, poco calcareo e ricco di materiale organico, ben drenato e concimato almeno una volta l'anno, in primavera o autunno. L'olivagno è una specie rustica e molto adattabile, che non necessita di particolare manutenzione, ha foglie lanceolate, lisce o con peluria, verde scuro o argenteo, e a seconda della specie, anche dei piccoli fiori e frutti di colore variabile. Per la sua rusticità e per le piccole dimensioni (non supera i 4 – 5 metri di altezza) non necessita di potature frequenti, a meno che non le si voglia dare una forma più regolare o precisa. Il portamento di Eleagnus è eretto o espanso, con fogliame ricco e compatto, ideale per siepi di piccole o grandi dimensioni.
eleagnus multiflora

Vivai Le Georgiche ELEAGNUS UMBELLATA (GOUMI DEL GIAPPONE – ALBERO DEI CORALLI)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Eleagnus multiflora ed Eleagnus pungens

eleagnus pungens L'Eleagnus multiflora ha origine in Cina ed è un arbusto sempreverde, con foglie ellittiche verdi sul dorso e color bronzo sul retro. I piccoli fiori sono bianco – giallastri e fioriscono in primavera. Il diametro di questa pianta è di circa 30 cm, con piccoli frutti ovali di un colore che va dall'argento all'arancio acceso: sono molto delicati e fragili, sensibili al freddo e all'umidità, infatti la pianta va posizionata in pieno sole, anche se non richiede particolari attenzioni. Eleagnus multiflora è un'ottima barriera frangivento e richiede una potatura verso aprile – maggio, con esemplari distanziati l'uno dall'altro 60/90 cm. Eleagnus pungens, invece, è un arbusto sempreverde con foglie gialle bordate di verde e fiori tubolari gialli o bianchi che emanano un dolce profumo. Questa specie di olivagno è una delle più aggressive per quanto riguarda l'attecchimento al terreno e la dispersione dei semi, in quanto cresce e si propaga con molta velocità: può raggiungere e superare i 7 metri di altezza, tollera il freddo ma non sopporta le gelate.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • attrezzi da giardino Quando si parla di attrezzi per il giardinaggio, occorre fare una netta distinzione tra gli attrezzi di un giardiniere professionista e quelli di chi ha solo una passione per la cura del giardino. in ...
  • amaca tonda L’amaca è un oggetto che non nasce in Italia, ma ha origine dagli indigeni del sud America, ed è stata portata in Europa dagli spagnoli. L'utilizzo originario era quello di un letto, si usava cioè per...
  • tavolo da giardino Chiunque ama la natura e il verde, quando ha anche solo un piccolo giardino, è senz'altro fortunato perché può respirare aria sana e ammirare la bellezza dei fiori. Non è possibile, però, pensare di u...

1 PIANTA DI ELEAGNUS EBBINGEI UMBELLATA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


L'Eleagnus umbellata: resistenza al freddo e fiori profumati

eleagnus umbellata L'Eleagnus umbellata, o albero dei Coralli è una pianta arbustiva che può svilupparsi anche con altezze tipiche di un piccolo albero, che arrivano fino ai 4- 5 metri. Le sue foglie sono ellittiche, di un verde vivace sul dorso e argenteo sulla pagina inferiore, con piccoli fiori color bianco crema, mentre la chioma cresce in maniera disordinata, allargandosi in altezza o in larghezza. L'albero dei Coralli è una pianta da siepe ornamentale molto apprezzata, sia per la sua particolare resistenza (resiste fino ai -40° di temperatura) sia per il suo grazioso portamento con fiori, frutti e foglie dalle delicate fattezze. Questa pianta è molto adatta al clima umido e salmastro, tipico delle zona mediterranea, dove viene ampiamente utilizzata come barriera frangivento. Il terreno acido, sempre umido e ben drenato è ideale per l'E. Umbellata, che si adatta comunque anche a terreni poveri e meno confortevoli. I fiori, molto profumati, fioriscono ad aprile – maggio e a seguire compaiono i frutti rossi e globosi, commestibili, dal sapore acidulo, ottima fonte di sali minerali e vitamine.


L'Eleagnus : prezzi e consigli per gli abbinamenti

eleagnus umbellata fiori Per le siepi è adatta anche l'Eleagnus x Ebbingei, un ibrido dalle foglie ovali verdi e gialle, grandi 8- 10 cm, con fiori che sbocciano in autunno color bianco crema e frutti rossi, carnosi e commestibili. L'Eleagnus x Ebbingei è una pianta rustica, come tutti gli Olivagni, e può resistere fino ad un temperatura di – 15°. I prezzi per un vaso di diametro di circa 20 cm di Olivagno sono compresi tra tra gli 8 e gli 15 euro circa, naturalmente si tratta di piccole piante, che possono essere lasciate crescere in vaso o essere interrate. Abbinare diverse specie di Olivagno è possibile, per creare consistenze e gradazioni di colori diverse e unire la bellezza di una pianta come questa all'utilità di una barriera antivento, antismog e protezione della privacy. Anche l'accostamento con piante erbacee dai fiori appariscenti è azzeccato, sia per siepi che per composizioni molto suggestive da collocare all'interno del giardino o del terrazzo.



  • eleagnus L'Olivagno o Eleagnus è un genere che comprende circa 50 specie di alberi o arbusti sempreverdi o caduchi, originari del
    visita : eleagnus

COMMENTI SULL' ARTICOLO