Gaura lindheimeri

Come innaffiare la pianta

La Gaura è un genere di piante Dicotiledoni che fa parte della famiglia delle Enoteracee. Vi appartengono 20-25 specie originarie delle regioni più calde dell'America settentrionale. Introdotte nella floricoltura europea verso la metà del Settecento, sono piante che possono essere coltivate in vaso oppure in giardino: l'unica varietà che consente questo tipo di coltura è la Gaura lindheimeri. Possiede fusti eretti, alti 1-2 metri, molto ramificati, con foglie spesso maculate e fiori disposti in lunghe infiorescenze a spiga. Una volta messa a dimora, la pianta attecchisce facilmente: deve essere annaffiata per favorire l'adattamento al terreno. Successivamente gli apporti d'acqua sono necessari soltanto se il terreno è asciutto. La Gaura lindheimeri non tollera l'acqua stagnante e l'umidità, mentre resiste bene a condizioni di siccità. In primavera e in estate va annaffiata sporadicamente.
Gaura fiore

Berberis Atropurpureus Pianta di Berberis in vaso - 10 Piante in Vaso 7x7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Come coltivare la Gaura

Pianta <em>gaura</em> bianca Le Gaura lindheimeri sono piante ornamentali per l'eleganza dei rami lunghi e flessibili e per la ricca produzione di fiori, che si succede ininterrotta da maggio a ottobre. Possiedono fiori bianchi oppure rosei di grande impatto estetico e sono molto facili da coltivare una volta che si sono ambientate al terreno e alle condizioni ambientali del luogo. Si tratta di piante perenni delicate soltanto all'apparenza: in realtà le Gaura lindheimeri sono molto robuste, resistenti e vigorose. Infatti possono vivere senza problemi anche nelle piane siccitose e soleggiate dove molte altre specie faticherebbero a crescere. Questa varietà necessita di essere posta a dimora in un luogo con un'esposizione soleggiata e molto luminosa, anche se può crescere persino in una situazione di mezz'ombra. Tuttavia se non riceve alcune ore di luce al giorno smette di produrre fiori.

  • Gaura fiori bianchi La Gaura, chiamata anche Fior di orchidea per i suoi fiori simili ad orchidee, è una pianta molto resistente che non necessita di tante cure. Ideale per chi ha poco tempo ma ha bisogno di abbellire il...
  • Lantana Il nome della Lantana si riferisce al genere di piante Dicotiledoni, appartenente alla famiglia delle Verbenacee e comprendente, inoltre, numerose specie, la maggior parte delle quali originarie dell’...
  • achillea Il nome scientifico di questa pianta è “Achillea Millefolium” e appartiene alla famiglia delle Composite.Si tratta di una pianta erbacea perenne rustica, estremamente famosa, soprannominata “millefo...
  • erba cipollina Tra le più interessanti piante perenne e bulbose, troviamo indubbiamente anche l'erba cipollina, che fa parte della famiglia delle Amarillidacee.Si tratta di un arbusto che cresce soprattutto all'in...

Pianta di Viburnum Tinus Viburno Tino per Siepe in vaso &#248;18 h.70/100 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€


Il terreno e la concimazione

Gaura butterfly Se si coltiva la Gaura lindheimeri in vaso, bisogna mescolare al terriccio universale una certa quantità di materiale drenante in base alla dimensione dei contenitori; uno dei prodotti più utilizzati è l'argilla espansa. L'operazione prevede di stendere sul fondo del vaso uno strato di materiale drenante spesso circa 3 cm. A questo punto si riempie il vaso con un primo strato di terriccio, alto 3-4 dita; quindi si inseriscono gli esemplari di Gaura, da posizionare con attenzione. Adesso si riempiono gli spazi vuoti usando altro terriccio universale, pressando poi il tutto e annaffiando. Durante la stagione primaverile ed estiva si consiglia di mettere in atto leggeri interventi di concimazione, aggiungendo all'acqua usata per innaffiare prodotti specifici per piante da fiore. L'operazione va ripetuta una volta al mese.


Gaura lindheimeri: Malattie e parassiti

Gaura lindheimeri rosa La Gaura lindheimeri è una pianta resistente e robusta, che è poco sensibile all'attacco di parassiti e malattie; esistono tuttavia patologie alle quali risulta più esposta. In particolar modo i fiori di questa pianta possono essere infestati dagli afidi. Per risolvere questo problema è opportuno impiegare prodotti specifici che si possono acquistare in qualunque negozio garden o punto vendita specializzato. In alternativa si possono mettere in pratica soluzioni green, che non si basano sull'uso di insetticidi. Si ricorda che le coccinelle sono i naturali predatori degli afidi. Inoltre la Gaura lindheimeri è sensibile ai marciumi delle radici provocati dai ristagni idrici nel terreno. In questo caso bisogna fare opera di prevenzione, migliorando il drenaggio del suolo: ad esempio si può aggiungere una buona quantità di sabbia.


  • gaura La Gaura, chiamata anche Fior di orchidea per i suoi fiori simili ad orchidee, è una pianta molto resistente che non nec
    visita : gaura

COMMENTI SULL' ARTICOLO