Gelsomino giallo

vedi anche: Gelsomino

Il gelsomino: femminilità e purezza

Tra le piante da giardino, ciò che fa si che il gelsomino giallo emerga sulle altre è la sua profumata eleganza armonizzata con la sua forza. Questa tipologia di arbusto, in tutte le sue declinazioni, può fiorire in ogni stagione dell'anno permettendo di rendere il giardino della vostra casa un magico angolo senza tempo.Il gelsomino è una pianta appartenente alla famiglia delle Oleaceae e comprende circa duecento specie. Importata dal medio oriente e dai paesi asiatici, il suo nome deriva dalla parola araba "Yasmin"che significa: dono di dio, ed è sintomo di purezza e femminilità.Questo rampicante si distingue per le meravigliose fioriture e per la sua versatilità. Può essere infatti coltivato anche in vaso ma anche perfetto per creare graziose siepi facendola rampicare su appositi sostegni.
Fiori di gelsomino invernale

Semi di vendita calda rari giallo e rosa caldo petali di gelsomino semi fragrante Pianta Mirabilis bonsai del fiore del giardinaggio di fiori Sementi di 50PCS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Il gelsomino giallo, fiore invernale

Particolare di gelsomino giallo Tra le diverse piante da giardino e le numerosissime varietà di gelsomino, ci si dedicherà alla tipologia del "nudiflorum", meglio conosciuta come gelsomino giallo o gelsomino di San Giuseppe, per la sua peculiarità di fiorire in gennaio.Questo tipo di pianta da giardino spicca alla vista e all'olfatto per la cascata solare di fiori che la invade durante la stagione invernale.Si presenta come un ciuffetto di sottili rami dal colore verde scuro, le sue foglie sono dello stesso colore ed ognuna è formata da tre piccole foglioline. Questa pianta è originaria della Cina e, oltre a resistere al freddo, fiorisce proprio durante l'inverno.Durante la fioritura, lungo i rami della pianta spuntano dei fiorellini dal colore del sole e dal profumo delicatissimo che sbocciando invaderanno il ramo intero.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • begonie Questa sezione è dedicata alle piante annuali, cioè quelle il cui ciclo vitale dura un anno oppure una o due stagioni. Parleremo, tra le altre, di alcune piante molto note che troviamo nei nostri parc...
  • erika All’interno di questa sezione parleremo delle piante perenni, cioè quelle che vivono più di due anni; queste piante arricchiscono i giardini di colori meravigliosi soprattutto nella stagione autunnale...
  • pianta In questa sezione parleremo delle numerose piante da appartamento, questi bellissimi esseri vegetali che decorano e rendono più belle ed allegre le case di tutti noi, danno un tocco di poesia, di spen...

Gelsomino-Star of Toscane/Stella di Toscana (Pianta sempreverde) - Vaso 1,5 litro (Pianta rampicante - Gelsomino - Pianta adulta) - Muri e recinzioni, Pergola, Balconi e terrazze | ClematisOnline - clematidi e rampicanti più economiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,95€


Come coltivare il gelsomino giallo

Siepe di gelsomino giallo Il gelsomino giallo necessita di pochissime cure.La sua resistenza al freddo permette di posizionarlo nel luogo che si preferisce.Se posizionato in zone ombreggiate svilupperà soprattutto foglie. Per godere della sua fioritura si consiglia di scegliere una zona che sia ben esposta ai raggi del sole durante il pomeriggio.Non necessita di annaffiature. Durante l'inverno, per nutrire il gelsomino, bastano le piogge mentre, in estate, è sufficiente innaffiarlo ogni dieci giorni.Un valido consiglio è nutrire il terreno con dell'humus, per garantire alla pianta tutto il suo fabbisogno. Perché la pianta si moltiplichi, si possono prelevare delle talee di 10 - 15 centimetri che andranno fatte radicare in torba e sabbia. Bisognerà proteggere le talee per circa due inverni prima di piantarle in giardino.


Gelsomino giallo: Pericoli per il gelsomino giallo

Ramo di gelsomino con fiori e germogli Sebbene il gelsomino giallo non tema il freddo e resista alla siccità, non significa che sia immune a tutta un'altra serie di pericoli dai quali sarà bene proteggerlo con cura così che la sua salute possa essere sempre garantita.Questa pianta, per la sua dolcezza e il suo profumo, attira molti insetti, ma il rischio più grande è rappresentato dai parassiti che si nutrono della sua linfa come le cocciniglie e gli afidi. I germogli di foglie giovani, rappresentano una prelibatezza per questi esserini, i quali svolgono il triste ruolo di ricoprire le foglie di una sostanza zuccherina (la melata) che rappresenta il fertile terreno per malattie come le fumaggini. Questi attacchi devono essere debellati con insetticidi.Attenzione anche alla muffa grigia che compare in caso di troppa umidità. E' da contrastare con un fungicida sistemico.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO