Caratteristiche delle siepi spinose

Le siepi spinose

Le siepi spinose si compongono con piante da giardino aventi la caratteristica di essere adornate da foglie e rami rivestiti da spine.La pericolosità di questi ingegnosi mezzi di difesa passiva, adoperati dalle piante, varia a seconda della tipologia e quindi in relazione a quanto queste siano acute.Se vengono denominate siepi antifurto è , riuscire a superare una di queste siepi, è impresa non poco complicata. In caso di strutture ben elaborate, superarle può essere addirittura impossibile.E' per questo che gli amanti del giardinaggio scelgono, in molte occasioni di difendere la propria casa con l'utilizzo di siepi spinose. Queste barriere naturali, così pericolose per un estraneo, possono essere anche incredibilmente belle, concedendoci, così, la possibilità di proteggerci e, al contempo, adornare il giardino.
Siepe spinosa di cotoneaster

Gelsomino - Siepe Artificiale Per Balconi Recinzioni - 01 Mattonella Da 100x100 cm (1mq) - Resistente Ai Raggi U.V. Certificato TUV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,39€


Come scegliere le piante per le siepi spinose

Esemplare di Aucuba Generalmente, quando ci si accinge a creare delle siepi spinosi, si ha la tendenza a scegliere piante appartenenti ad un'unica varietà per creare un effetto visivamente omogeneo.Tuttavia non è detto che non ci si possa sbizzarrire con la fantasia e, mettendosi all'opera armati di buon gusto e creatività, fondere più di un esemplare e creare siepi esteticamente belle e originali.In tal modo si possono creare siepi spinose che, oltre ad assolvere la loro finzione difensiva, possano rallegrare il nostro sguardo e l'atmosfera del giardino grazie alla creazione di piacevoli contrasti cromatici.Le specie utilizzabili, in tal senso, sono numerose e si possono armonizzare alcune piante spinose sempreverdi con altre che, essendo caducifoglie, possono variare il loro aspetto inseme con il variare delle stagioni.

  • tagliasiepe Il tagliasiepe è uno strumento molto utile per il giardinaggio che si usa per tagliare o modificare la forma delle siepi. È indispensabile per coloro che si prendono cura personalmente del proprio gia...
  • photinia Buongiorno io vorrei fare una siepe; prima avevo il gelsomino ma è morto per l'inverno rigido... cosa potrei mettere di sempreverde che non faccia un tronco grosso..pensavo al Berberis ma cadono tutte...
  • lauroceraso Il lauroceraso è una pianta arbustiva sempreverde largamente utilizzata a scopo ornamentale. Le sue foglie verdi, lussureggianti e simili all’alloro, rendono questa pianta adatta alla creazione di sie...
  • photinia red robin La potatura è una pratica colturale che serve a contenere la crescita delle piante e a migliorane la produttività. Nelle specie ornamentali, la potatura serve a migliorare la resa estetica e a control...

Siepe Artificiale per Balcone Recinzione In Rotolo 1x3 mt (3mq) - 16 Fascette Verdi Da 20 Centimetri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,9€


Siepi spinose e fiori

Siepe di Callistemon Alcune piante per siepi spinose si arricchiscono di fiori bellissimi e decorativi.Il Biancospino è una pianta da difesa caratterizzata da una bellissima fioritura primaverile. Il profumo dei suoi fiori si diffonderà in tutto il giardino nonostante la pericolosità degli aculei.Il ponciro è un agrume che ha la particolare caratteristica di perdere le foglie in inverno. La sua fioritura si verifica in Aprile ed è particolarmente profumata.Un'altra pianta adatta alla creazione di siepi spinose pur essendo caratterizzata da spine è la maclura. Trattasi una pianta nordamericana imparentata i fichi ed i gelsi. E' particolarmente spinosa e produce dei fiori dal caratteristico colore tra il giallo el'arancione molto simile ad un agrume.Anche il viburno produce una fioritura molto abbondante, rendendo possibile una protezione efficace mascherata dalla bellezza dei suoi fiori.


Caratteristiche delle siepi spinose: Siepi spinose sempreverdi

Siepe di Biancospino Creare siepi spinose sempreverdi è indispensabile se si ha tutto l'anno la necessità di proteggere il proprio giardino non solo da eventuali malfattori ma anche da semplici sguardi estranei.Con l'utilizzo di piante caratterizzate da una chioma folta si otterrà un risultato efficace ed esteticamente piacevole.Tra le varietà vegetali utilizzabili citiamo alcuni esempi come il cotoneaster, apprezzato soprattutto per i suoi fiori di forma stellata con colorazioni che variano dal bianco al rosato.L'aucuba è la pianta ideale da posizionare in luoghi ombreggiati, ha foglie variegate giallo - verde e produce delle carinissime bacche rosse quando sopraggiunge l'inverno.Il callistemon è,invece, una pianta di origine australiana caratterizzata da figlie verde scuro che, in primavera, si tingono di un bel rosso.



COMMENTI SULL' ARTICOLO