Siepe Photinia potatura

vedi anche: photinia siepe

Photinia

La photinia è una pianta perenne sempreverde, che appartiene alla famiglia delle Rosacee, ed ha origine in Cina e in Giappone. La photinia è una pianta che viene utilizzata come pianta ornamentale grazie alle caratteristiche delle foglie e dei fiori. Le foglie sono lanceolate con un margine seghettato con una colorazione rossastra mentre germogliano e in vecchiaia, mentre sono verdi lucide in piena fase vegetativa. I fiori, che sbocciano in primavera, sono piccoli e di colorazione bianca. In autunno maturano le bacche che mostrano una colorazione rossastra. La photinia è una pianta che si sviluppa sia come arbusto sia come alberello ed è in grado di raggiungere i 5 metri di altezza. Sia le bacche sia le foglie possono contenere alcuni precursori dell'acido cianidrico, quindi è opportuno non usarla per foraggiare gli animali.
Siepe di photinia

CESOIE TELESCOPICHE DA 56 CM - Affilate e facili da usare - Cesoie da giardino in acciaio resistenti agli urti e alla ruggine - Forbici professionali per lavori di giardinaggio, potature e rifiniture - SODDISFAZIONE GARANTITA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,45€


Coltivazione della siepe di photinia

Siepe di photinia Per coltivare la siepe di photinia sarebbe necessario non interrarla in profondità, in modo da evitare che vi possano essere pericolosi ristagni d'acqua. Il terreno ideale per la realizzazione di una siepe di photinia dovrebbe contenere una buona quantità di sabbia per evitare che si possano creare ristagni d'acqua. Il terreno dovrebbe essere ben drenato, soffice e con molta sostanza organica. La photinia da siepe può essere posizionata sia in una posizione soleggiata sia all'ombra, anche se l'ideale sarebbe posizionarla in mezza ombra, in modo che non soffra troppo il caldo, ma abbia una adeguata esposizione al sole. La pianta è particolarmente resistente quindi si adatta facilmente ad ogni condizione climatica, anche se in inverno, se particolarmente freddo, sarebbe opportuno effettuare la pacciamatura della base della siepe.

  • photinia fraseri red robin La photinia è un arbusto facente parte della famiglia delle rosaceae . Originaria dell'Asia può raggiungere al massimo i cinque metri d'altezza . Le foglie sono piccole ed alterne , cuoiose che tendon...
  • foto lillà Buon dì,vorrei mettere delle piante che abbiano delle fioriture multicolore tra le mie piante di Photinia,lei che mi consiglia?La ringrazio in anticipo, un cordiale saluto.Flavio...
  • photinia ho acquistato 6 photinie in vasi da 20 cm, sono alte circa un mt ed erano in cima ricche di fogliame rosso tipico di questa stagione.Le ho travasate in balcone, in due vasi rettangolari da 1 mt cir...
  • photinia red robin La potatura è una pratica colturale che serve a contenere la crescita delle piante e a migliorane la produttività. Nelle specie ornamentali, la potatura serve a migliorare la resa estetica e a control...

CESOIE TELESCOPICHE DA 56 CM - Affilate e facili da usare - Cesoie da giardino in acciaio resistenti agli urti e alla ruggine - Forbici professionali per lavori di giardinaggio, potature e rifiniture - SODDISFAZIONE GARANTITA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,9€


Potatura delle siepe di photinia

Photinia La siepe di photinia necessita di adeguate potature dal momento che presenta uno sviluppo particolarmente rapido, in modo da farla crescere rigogliosa e fare in modo che il terreno e le radici forniscano le corrette sostanze nutritive. La potatura della photinia serve a contenerne lo sviluppo e a fornire una adeguata forma, in modo che la siepe sia regolare e con un contorno definito. Se la pianta fosse in vaso, la potatura servirebbe per contenere le dimensioni della pianta ed evitare che si sviluppi troppo la chioma, eliminando soprattutto i rami vecchi e quelli ormai improduttivi, in modo che il nutrimento arrivi solamente ai rami giovani e più rigogliosi. Prima di poter procedere quindi sarebbe opportuno capire quali rami tagliare per evitare di rovinare la pianta e in che periodo effettuare la potatura.


Siepe Photinia potatura: Tecniche di potatura della siepe di photinia

Foglie di photinia La potatura di una siepe di photinia dovrebbe avvenire a marzo o all'inizio della primavera, affinché venga svolta prima che la pianta entri nel periodo della fioritura. Una successiva potatura potrebbe essere fatta in autunno, al termine della fioritura, ma dovrebbe essere più contenuta e coinvolgere i rami non più produttivi e che sottraggono sostanze nutritive. Una pianta che presentasse rami vecchi, diventerebbe più sensibile all'attacco di parassiti e di malattie. La potatura dovrebbe evitare di eliminare troppi rami in modo da conservare i germogli. La potatura delle fronde interne della siepe garantisce un adeguato ricircolo d'aria e favorisce il filtraggio dei raggi del sole, in modo che si eviti la formazione di un ambiente umido che consenta lo sviluppo di insetti e di parassiti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO