siepi per terrazzi

Siepi per terrazzi

Le siepi sono delle pareti vegetali composte da filari di piante. La loro collocazione ideale è rappresentata da giardini, terrazzi e parchi pubblici. Le siepi da giardino consentono di decorare e schermare ampie porzioni di spazio esterno. Lo stesso vale per il terrazzo, specie se è di grandi dimensioni. Spesso si sceglie di delimitare questo spazio con delle siepi per schermare la vista dell’edificio dalle abitazioni vicine. L’esigenza è molto sentita in città o nei paesi molto urbanizzati, dove spesso o si vive in condominio o in case tutte attaccate l’una all’altra. La realizzazione di una siepe da terrazzo deve tener conto dell’esposizione dello stesso, del clima in cui sorge e dello spazio disponibile. In genere, la creazione delle siepe avviene disponendo o piantando le piante all’interno di fioriere o vasi rettangolari. Questi, messi l’uno vicino all’altro, danno vita alla barriera schermante che tutti noi conosciamo come “siepe”.
siepiperterrazzi1

Compo 1369801005 Concimi Granulari Giardino, Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,91€


siepi per terrazzi: Cosa sapere

L’ambiente di città tende a essere più inquinato rispetto a quello rurale. E’ pertanto utile scegliere piante che sopportino bene le avversità esterne e che resistano al freddo, agli sbalzi di temperatura, alle sostanze tossiche e alle malattie. Per tali motivi, sul terrazzo si sconsiglia di creare una siepe di lauro. La pianta è per natura poco resistente e tende ad ammalarsi spesso. Sul terrazzo si può creare una siepe di pyracanta, ma anche in questo caso è consigliabile valutare bene i pro ed i contro dell’esposizione sul terrazzo. Molto resistente ala vita in città si è rivelato l’oleandro, pianta fiorita molto decorativa e ampiamente usata per le siepi. L’oleandro, a dispetto delle apparenze, resiste molto bene agli agenti esterni. Per mantenerlo sano e forte bisogna garantirgli solo una buona esposizione solare nelle prime ore del mattino. Sul terrazzo sarebbe anche ideale avere siepi sempreverdi o miste. Le prime non perdono le foglie nella stagione fredda e garantiscono un buon potere schermante durante tutto l’anno. Le siepi miste, invece, permettono di ottenere anche un ottimo effetto decorativo, specie se si scelgono piante che fioriscono a stagioni alterne. Una siepe mista da terrazzo si potrebbe creare con viburno, nandina, photinia, tino, agrifoglio e osmanthus. Naturalmente, ognuno è libero di scegliere tutte le piante da siepe che ritiene più adatte ai propri gusti e obiettivi. L’importante è tener conto delle condizioni climatiche e dell’esposizione del terrazzo. Un’ottima siepe da terrazzo può essere fatta con l’acero rosso. Anche se la pianta perde le foglie in autunno, mantiene sempre il suo bel colore rosso, ideale anche in una siepe mista.

  • siepiterrazzo1 Le siepi sono delle barriere naturali che possono delimitare giardini, balconi e terrazzi. Negli ultimi anni, queste barriere si stanno ampiamente diffondendo sui terrazzi, spazi esterni a metà tra il...

BSI - Concime per siepi e conifere bio, 40 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€



COMMENTI SULL' ARTICOLO