Siepi sintetiche

Perché utilizzare una siepe: utilità e proprietà

Le siepi costituiscono un’ottima soluzione per delimitare abitazioni ed edifici in generale e, negli ultimi anni, sono divenute un elemento di arredo di interni ed esterni delle case. Svariate sono quindi le funzioni che questa barriera protettiva di piante può avere in campagna ed in città. Le siepi sono muri verdi che mascherano ciò che si vuole nascondere alla vista in modo semplice, naturale ed esteticamente bello. In campagna la siepe è usata come recinzione, in città invece ha sempre trovato la sua collocazione più frequente su balconi e terrazze di appartamenti o come recinzione di locali commerciali; ma, negli ultimi anni la moda del verde ha reso le siepi anche un prodotto da interno, un oggetto di design in abitazioni ed uffici dove a farla da padrona è la siepe sintetica. La siepe sintetica rappresenta una delle soluzioni più adottate in ambito urbano, in tutte quelle strutture – siano esse abitazioni o locali - che vogliono garantire una "maschera" da occhi indiscreti, fungendo al tempo stesso da decorazione.
siepe di alloro verde

Siepe Artificiale per Balcone o Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,2€


La siepe sintetica: utilizzo, proprietà e caratteristiche

siepe artificiale sintetica Perché scegliere una siepe sintetica? La siepe sintetica rappresenta un’ottima soluzione in materia di costi e non solo. Realizzata in materiale sintetico, solitamente in plastica, elimina tutti gli svantaggi della siepe naturale, imitandola perfettamente. Il primo vantaggio di questo prodotto è il costo sensibilmente più basso rispetto alle siepi composte da specie arboree o arbustive; un ulteriore abbattimento dei costi è dovuto all’assenza di manutenzione da parte del proprietario che in questo modo avrà a disposizione una siepe che resterà sempre bella, che non ha alcun bisogno di acqua e di cure e che non attira insetti. La siepe sintetica è, inoltre, molto leggera e facilmente adattabile a diversi usi. I marchi in commercio sono numerosi, ed alcuni dei prodotti venduti sono imitazioni il più reali possibili. Un ulteriore vantaggio è la possibilità di scegliere per la nostra siepe tra diverse varietà di specie arboree, arbustive o fiori in commercio senza alcun condizionamento rispetto al fattore clima e ai diversi agenti atmosferici che spesso costituiscono un limite per le siepi naturali.

  • siepesintetica1 La siepe permette di decorare qualsiasi spazio esterno: dal giardino al balcone. Nei grandi spazi di campagna si preferisce di solito recintare con siepi naturali, mentre negli spazi piccoli non sempr...
  • siepe1 La siepe è una barriera naturale formata da diverse specie vegetali, prevalentemente arbustive ed arboree. Sono, infatti, gli alberi i principali protagonisti delle siepi realizzate nei parchi e nei ...
  • photinia fraseri red robin La photinia è un arbusto facente parte della famiglia delle rosaceae . Originaria dell'Asia può raggiungere al massimo i cinque metri d'altezza . Le foglie sono piccole ed alterne , cuoiose che tendon...
  • ligustrum siepe Il ligustro è un arbusto facente parte della famiglia delle oleaceae. Il ligustrum è originario dell'estremo oriente, Cina e Giappone. Solamente il Ligustrum vulgare è originario dell'Europa.Il ligu...

SIEPE ARTIFICIALE EVERGREEN EDERA CM.100X300 ORNAMENTALE PER BALCONI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,2€


Siepe sintetica: quali modelli scegliere

siepe sintetica di alto livello La facilità di installazione, la possibilità di spostarle facilmente, la loro adattabilità ad ogni spazio insieme ai costi contenuti rispetto alle siepi naturali rende le siepi sintetiche un ottimo prodotto in commercio. Qualsiasi vivaio o negozio di settore offre un vasto campionario di modelli e numerosi sono anche i negozi online che vendono a costi imbattibili prodotti di ottima qualità. Di solito queste siepi sono vendute nella forma di mattonelle quadrangolari, rettangolari o quadrate di dimensioni variabili; le caratteristiche principali sono la resistenza nel tempo, anche ai raggi UV solari, ma soprattutto il fatto che non necessitano di acqua e di nessun tipo di manutenzione imitando perfettamente le siepi naturali. Il modello più venduto è quello che imita l’edera nel rispetto della tradizione mediterranea che vede questa pianta rampicante dalle foglie sempre verdi presente su balconi, terrazzi, recinzioni e giardini. A seguire il modello cipresso, l’albero resistente nel tempo e nuovamente tipico della macchia mediterranea. Non mancano, inoltre, modelli che si ispirano ai fiori, come il gelsomino o quelli che riproducono giardini sempre verdi.


Siepi sintetiche: Siepe sintetica: i marchi in commercio e i costi

siepe sintetica lauro Per quanto riguarda i costi, è sufficiente recarsi in un negozio e verificarli, ma un’idea è possibile anche spulciando su internet, dove il risparmio è assicurato. Sono molti i brand nel settore che offrono anche un servizio di vendita online a prezzi notoriamente più bassi rispetto al commerciante di zona, oltre al fatto che numerosi sono anche i negozi online. Ben fornito e con un’ottima selezione è il sito www.siepeartificiali.it che presenta accanto ai classici modelli edera e cipresso, il modello pitosforo e offre per l’imitazione dei modelli a giardino sempre verde il modello "Boxwood" ed "Edge Photinia"; per quanto riguarda i prezzi essi variano a seconda del modello: una mattonella di 50X50 cm di pitosforo e di edera costa 9,90€ , il cipresso 16,00€; esistono poi i rotoli che permettono un risparmio maggiore e, ad esempio, un rotolo di edera da 100X100 cm costa 36€, mentre un rotolo delle stesse dimensioni di gelsomino costa 55€.



COMMENTI SULL' ARTICOLO