Citronella pianta

vedi anche: citronella

La pianta di citronella: identificazione

La pianta di citronella è un arbusto erbaceo diffuso in tutto il mondo, e in particolare nelle zone dal clima caldo e temperato. Appartenente al genere Cymbopogon, che fa parte della grande famiglia delle Graminacee, questa pianta perenne e sempreverde è molto semplice da coltivare e non richiede cure particolari. Può raggiungere un'altezza massima di 90-100 cm: la sua folta chioma, di tonalità verde brillante, è composta da foglie dalla caratteristica forma "a nastro" che tendono a ripiegarsi verso l'esterno. La citronella emana un odore intenso ed agrumato che somiglia molto a quello dei limoni: questo aroma risulta estremamente sgradito agli insetti e in particolar modo alle zanzare. In tal senso, le varietà più efficaci sono la "Cymbopogon Citratus" e la "Cymbopogon Winterianus" che possiedono qualità repellenti più spiccate rispetto alle altre piante della stessa specie.
Piante di citronella

Il Kit Piante da Cocktail di Plant Theatre - 6 varietà da coltivare - Un fantastico regalo per gli amanti del giardinaggio che non disdegnano di farsi un bicchierino.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


La pianta di citronella: proprietà e utilizzi

Candela alla citronella per esterniLa pianta di citronella non è solo un efficace repellente antizanzare, ma possiede anche proprietà terapeutiche e cosmetiche molto utili per il nostro organismo. Per l'igiene personale, questa pianta trova impiego nella preparazione di deodoranti e di detergenti dalle qualità purificanti e seboregolatrici per la pelle ed il cuoio capelluto. Nel campo della medicina naturale, i suoi estratti sono conosciuti ed utilizzati da secoli per i loro effetti benefici sull'apparato digerente ed il sistema nervoso; le sue virtù distensive combattono il nervosismo, alzano il tono dell'umore ed espletano un'azione anti-infiammatoria ed antispastica ad ampio spettro, combattendo dolori addominali, dolori mestruali ed affezioni del tratto urinario. Come repellente antizanzare, questa pianta viene utilizzata per la produzione di oli essenziali e di altri preparati utili per allontanare gli insetti dalle pareti domestiche e dall'ambiente esterno, come spray, candele profumate e diffusori.

  • erbe aromatiche Le erbe aromatiche e le spezie rappresentano uno degli elementi più importanti nella cucina tradizionale.Si tratta di componenti preziose, dato che sono in grado di rendere più saporiti i vari piatt...
  • Varietà di timo limone Il timo limone è una pianta aromatica perenne di tipo cespuglioso che cresce bene in zone molto soleggiate e prevalentemente calde. È molto apprezzata per il suo delicato profumo, utile in cucina per ...
  • Pianta di origano comune L' origano è una pianta cespugliosa che una volta a maturazione diventa semi arbustiva con aspetto variabile e profumo intenso. La radice è un rizoma ramificato e legnoso, mentre i fusti che vi si svi...
  • Fiori bianchi dell'Ocimum basilicum Il basilico o Ocimum basilicum è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Laminacee. Il fusto si presenta eretto e ramificato e può raggiungere i 50 centimetri. Le foglie sono verde...

Citronella in granuli x zanzare ml 1000 x 25-30 mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


La pianta di citronella: come coltivarla

La citronella può essere coltivata nell'orto, in giardino o sul terrazzo La pianta di citronella ha un'elevata capacità di adattamento: può essere coltivata in un vaso sul balcone, nell'orto o in giardino. L'unico accorgimento riguarda il clima, che dovrà essere caldo e temperato. Da evitare sono gli ambienti torridi oppure, al contrario, eccessivamente freddi: anche la terra dovrà avere una temperatura mite. Per questo, è preferibile optare per un terreno profondo e ben drenato e per innaffiature frequenti: queste condizioni aiuteranno la pianta a restare sempre ben idratata senza dannosi ristagni di umidità. La semina deve avvenire fra marzo e luglio in piccoli vasetti: è importante che i semi rimangano sempre ben coperti da uno strato di terriccio umido. Dopo circa dodici mesi, le piantine potranno essere trapiantate in un vaso più grande o nel terreno e posizionate preferibilmente in un luogo soleggiato. Per mantenere la pianta in salute è fondamentale eliminare le foglie appassite con regolarità e procedere alla potatura nella stagione autunnale.


Citronella pianta: La pianta di citronella: un repellente naturale

L'olio essenziale di citronella allontana le zanzare in modo naturaleAttraverso un procedimento di distillazione in vapore, dalla pianta di citronella si ricava un olio essenziale dal forte potere repellente contro zanzare ed altri insetti sgraditi. Per le sue particolari proprietà, questo olio rappresenta la soluzione ideale per tenere lontani gli insetti in modo naturale e senza i rischi per la salute che spesso si accompagnano all'impiego di insetticidi e di altre sostanze chimiche. Per allontanare le zanzare dall'ambiente domestico, il sistema più efficace consiste nel versare poche gocce di olio essenziale nella vaschetta dell'apposito diffusore per ambienti; contro le tarme è sufficiente posizionare all'interno di cassetti e armadi alcuni batuffoli di cotone imbevuti d'olio. Candele profumate e zampironi all'olio essenziale di citronella, invece, sono particolarmente indicati per balconi, terrazzi e giardini. Applicato sulla pelle o sugli abiti, l'olio consente di evitare l'attacco delle zanzare senza causare arrossamenti, irritazioni o altre reazioni cutanee.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO