peperoni non fanno fiori

Domanda : peperoni non fanno fiori

non riesco a capire il perche le piante di peperoni che sono belle senza malattie ma non hanno infiorescenza . grazie x la risposta
fiori di peperone

Originale pacchetto Porro Perenne Seme Viola Root Porri rapida crescita Violet Root erba cipollina 100 semi di Heirloom ortaggi biologici sani

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,35€


Risposta : peperoni non fanno fiori

Carissima Maris buongiorno e grazie per averci contattato tramite la rubrica dell'esperto di giardinaggio.net. Il peperone è una pianta che esige temperature elevate per la propria coltivazione. L'accrescimento vegetativo ha bisogno di una temperatura ideale compresa fra i 22 ed i 26 °C mentre per la fioritura la temperatura minima richiesta dai peperoni è di 20 °C. Oltre alla temperatura alta, il peperone ha bisogno anche di una posizione luminosa e ben esposta al sole, con un terreno non eccessivamente umido ma nemmeno troppo secco.

Assicurare le condizioni ambientali ideali alle piante di peperone è fondamentale per avere una buona raccolta di frutti nei mesi successivi. L'assenza di fiori sulle sue piante in questo periodo dell'anno (luglio) potrebbe essere un chiaro segnale che la pianta quest'anno ha saltato la produzione di peperoni o ne ha fatta una molto scarsa. Se nel periodo della fioritura le temperature sono troppo basse il peperone può risentirne molto, fornendo nei mesi successivi una produzione scarsa.

La coltivazione del peperone a grande scala è non a caso una delle più complesse, sia per le esigenze climatiche della pianta, sia per le malattie che negli ultimi anni hanno ripetutamente colpito questa specie.

Per essere sicuri di averle dato la risposta corretta dovremmo sapere il luogo nel quale ha coltivato le piante di peperone ma a meno che non si tratti di alta montagna o di regioni particolarmente fredde, può considerare validi i nostri consigli. Un consiglio per gli anni futuri, sempre che non abbia già provato questa categoria di ortaggi, è di utilizzare piante innestate di peperone. Le piante innestate sono più resistenti, più produttive e necessitano di minori cure colturali rispetto alle piante nate da seme. Le piante innestate vengono prodotte inserendo una varietà altamente produttiva su una varietà più rustica e resistente, per ottenere produzioni maggiori e ridurre l'utilizzo di antiparassitari e altri prodotti per la lotta agli insetti infestanti.


  • Peperoni Il peperone, pianta assai celebre e famigliare per il suo consumo alimentare, appartiene alla famiglia delle Solanacee. Il suo nome scientifico è capsicum anuum, a sottolineare il carattere annuo dell...
  • foto terreno orto salve ho una piccolo giardino di circa 10 m² con terreno argilloso ed ho piantato in piccole quantità:Basilico , angurie , piselli , peperoni , cipolle , pomodori , prezzemolo , fagioli. Volevo sa...
  • Le quattro varietà di peperoni Innanzitutto facciamo chiarezza. Cosa sono i peperoni? Originario dell’America, ora è coltivato in tutto il mondo. La famiglia è molto ampia e comprende anche la categoria dei peperoncini. Il suo util...
  • Vasi in terracotta Per iniziare a coltivare un piccolo orto nel vostro terrazzo, saranno necessari alcuni attrezzi, vasi e terriccio. Gli attrezzi necessari non sono molti, saranno sufficienti una zappetta, un trapianta...

Ergodyne, 710, ProFlex 16156 semi cavoli, guanti full-dita di lavoro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,97€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO