Ficus binnendijkii

vedi anche: Ficus

Caratteristiche

Il Ficus Binnendijkii è una pianta d’appartamento particolarmente diffusa, così come viene spesso utilizzata con una funzione ornamentale all’interno di vari uffici.

Questa varietà di ficus ha la particolare caratteristica di liberare l’aria da tutte le varie tossine: questa pianta si caratterizza per avere delle foglie estremamente strette e con un portamento piuttosto ricadente.

Questo albero proviene dal continente asiatico e si caratterizza per essere decisamente facile da coltivare e con una funzione tipicamente ornamentale, senza dimenticare come possa contare su una forma a piramide con dei rami estremamente flessuosi e arcuati, che sono decisamente ricchi di foglie, piuttosto allungata ed appuntite.

Ad ogni modo il Ficus Binnendijkii si caratterizza per essersi diffusa notevolmente solo di recente, ma che presenta un aspetto del tutto particolare in relazione ad un’altra varietà di Ficus: infatti, riesce a conservare le foglie molto più a lungo rispetto al Ficus Benjamina e in maniera decisamente migliore.

Ficus Binnendijkii

Bakker Ficus benjamina AquaForWeeks - giallo - Altezza ca. 150 cm - Vaso Ø 27 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,95€


Coltivazione

Ficus Binnendijkii 2Per quanto riguarda la coltivazione, dobbiamo mettere in evidenza come il Ficus Benjamin si caratterizzi per crescere alla perfezione in un clima temperato caldo. Invece, all’interno del continente europeo, riesce a svilupparsi molto bene in ambienti chiusi, come ad esempio all’interno di un appartamento, ma durante la stagione estiva può essere certamente collocato all’aperto.

Infatti, la temperatura migliore per lo sviluppo ideale del Ficus Binnendijkii si aggira intorno ai 18 gradi centigradi, anche se bisogna sottolineare come sia comunque in grado di garantire un ottimo livello di resistenza fino ad una temperatura pari a circa dieci gradi.

Si tratta di una pianta che necessita di un buon quantitativo di luce, che in ogni caso non deve mai essere esposta direttamente ai raggi del sole, anche se in ogni caso si può coltivare in ogni tipo di substrato, cercando sempre di fare attenzione che non sia eccessivamente povero.

Ad ogni modo, questa particolare varietà di Ficus si caratterizza per trovare nell’elevata umidità un aspetto fondamentale per uno sviluppo corretto, mentre ama ricevere delle abbondanti e regolari annaffiature, senza dimenticare come spesso abbia bisogno, durante la stagione estiva, di frequenti vaporizzazioni della chioma, in maniera tale da evitare che l’ambiente non divenga troppo secco.

Nel corso della stagione primaverile e, ancora meglio, durante quella estiva, deve avvenire la concimazione e il rinvaso deve essere effettuato con cadenza biennale durante i primi giorni della stagione primaverile.


  • foto afidi buongiornoin salotto ho un grande ficus beniamino che ultimamente presenta un lato con la parte superiore delle foglie appiccicosa. sembra pianga!Infatti sul parquet a volte c'è come resina. che d...
  • ficus benjamina Quando parliamo del Ficus facciamo riferimento a quel genere che appartiene alla famiglia delle Moracee e include tutta una serie di piante sempreverdi (addirittura più di 800) che provengono un po' d...
  • ficus ginseng Quando parliamo del genere Ficus, spesso non ci accorgiamo di quante siano le specie che ne fanno parte. Tra le altre, troviamo anche il Ficus Ginseng, che si caratterizza per essere una varietà del t...
  • ficus retusa All'interno di questa famiglia c'è la possibilità di trovare diverse specie di piante che appartengono alla categoria sempreverde e che presentano un'origine tipicamente tropicale.Si tratta di speci...

Fico Ficus Carica "Babits rosso-marrone fruited varietà, molto freddo tollerante architettonici, piante e gustoso frutta per coltivare Fig Mediterraneo Starter Plant

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,12€


Varietà Ficus

Non dobbiamo dimenticare come, tra le principali caratteristiche del Ficus Binnendijkii troviamo sicuramente il fatto di essere in grado di svilupparsi per diversi metri in altezza, ma presenta anche una struttura particolarmente elegante quando si sviluppa in maniera isolata rispetto ad altre piante.

Tra le varietà di questa specie di Ficus maggiormente apprezzate e popolari troviamo sicuramente quella che prende il nome di Alii, che si caratterizza per avere una tipica colorazione verde, ma anche quella denominata Amstel King, che può contare su un fogliame tipicamente variegato.

Proprio il Ficus Binnendijkii Alii si caratterizza per provenire direttamente dai Tropici e soprattutto per strutturarsi come un alberello dalla forma davvero molto elegante e graziosa, con un fogliame che si presenta decisamente stretto ed allungato, oltre a dei getti rossicci che si rinnovano spesso.

Interessante anche mettere in evidenza come in tutte le zone che si contraddistinguono per avere un clima piuttosto freddo , troviamo questa particolare varietà di Ficus Binnendijkii utilizzata soprattutto come una pianta da interno, con un’interessante funzione ornamentale.


Ficus binnendijkii: Propagazione

Per quanto riguarda la propagazione del Ficus Binnendijkii, dobbiamo sottolineare come avvenga sfruttando il metodo delle talee nel corso degli ultimi giorni della stagione primaverile.

Spostandosi verso la concimazione, il suggerimento principale è quello di impiegare del concime ternario durante il periodo più caldo dell’anno, quindi è bene eseguire questa operazione tra la stagione primaverile e quella estiva.

Il rinvaso, invece, è un’operazione che deve essere portata a termine con cadenza biennale, nel corso dei primi giorni della stagione primaverile, cercando sempre di porre la pianta all’interno di vasi che aumentano progressivamente di dimensioni.

Per quanto concerne la potatura, è fondamentale cercare di rimuovere tutte le varie foglie e i rami secchi o che sono stati danneggiati.

Per ciò che concerne le avversità che devono essere contrastate, è fondamentale mettere in evidenza come i principali pericoli possono derivare da un’irrigazione eccessiva, che può spesso provocare dei marciumi radicali; inoltre, non dobbiamo dimenticare come le cocciniglie possono attaccare con una buona frequenza la pianta: in questo caso è bene contrastarle con dei medicinali ben specifici.

Proprio in virtù del fatto che la pianta di Ficus Binnendijkii presenta un ottimo livello di resistenza, è importante che ci siano delle annaffiature costanti soprattutto durante la stagione estiva.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO