Ficus retusa

vedi anche: Ficus

Caratteristiche

All'interno di questa famiglia c'è la possibilità di trovare diverse specie di piante che appartengono alla categoria sempreverde e che presentano un'origine tipicamente tropicale.

Si tratta di specie che, tra le principali caratteristiche, non annoverano certamente un'altezza elevata nel momento in cui vengono coltivate in vaso, visto che possono raggiungere un'altezza massima fino a 2-3 metri. Nel caso in cui, invece, si considerino con il loro sviluppo naturale, allora le piante di Ficus retusa possono arrivare anche ad avere dimensioni particolarmente notevoli e ingombranti.

Ovviamente, le varianti bonsai di Ficus Retusa non crescono oltre il metro di altezza.

Il Ficus retusa è una di quelle piante che presenta delle foglie dalla tipica forma ovale, caratterizzate da una colorazione verde scura decisamente brillante, con un aspetto ceroso.

Il tronco della pianta, invece, si caratterizza per il fatto di avere un colore che tende al marrone-grigiastro, piuttosto chiaro e liscio.

La pianta di Ficus retusa, con il passare del tempo, ha la particolare caratteristica di far crescere uno splendido apparato radicale aereo.

Le specie appartenenti a questo genere che vengono impiegate con più frequenza per bonsai sono rappresentate anche dal Ficus Benjamina e dal Ficus Panda, ma la specie Retusa si caratterizza per il fatto di avere una maggiore resistenza nei confronti delle temperature rigide e per avere minori esigenze rispetto alle altre piante appartenenti al medesimo genere.

ficus retusa

exotenherz.de - Bonsai Ficus retusa, 6 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Potatura

ficus retusa Per quanto riguarda le operazioni di potatura del Ficus Retusa, dobbiamo sottolineare come le operazioni più imponenti debbano essere effettuate, nella maggior parte dei casi, nel corso della stagione autunnale.

Nel corso della stagione primaverile e di quella estiva, invece, si dovrà provvedere alla cimatura dei germogli: spesso, il suggerimento è quello di mantenere circa una o due foglie per germoglio.

Il filo metallico, invece, è un espediente che si può sfruttare lungo tutto il corso dell'anno: si suggerisce di utilizzare tale strumento solamente nel momento in cui si ha la necessità di prelevare le foglie dalle dimensioni più elevate, in maniera tale da ottimizzare anche l'aspetto estetico della chioma della pianta.

Ad ogni modo, nella maggior parte dei casi, le piante di Ficus non prediligono le potatura drastiche, sopratutto per via del fatto che le cicatrici si rimarginano con molta difficoltà.

Nel momento in cui la pianta si sviluppa in salute, allora sarà sufficiente rimuovere per due volte all'anno tutti quei rami che tendono verso il basso o la parte interna del tronco o, ancora, vengono ad incrociarsi con gli altri presenti sulla pianta.

  • Ficus retusa bonsai La pianta di ficus retusa bonsai presenta un'origine davvero molto interessante, dal momento che il Genere Ficus era già estremamente diffuso ai tempi degli antichi romani.Il ficus retusa si caratte...
  • bonsaificusretusa Il Ficus Retusa, noto anche come il Ficus di Taiwan, è albero sempreverde a rapida crescita, tondo, con un’ampia e diffusa chioma. Le foglie lucide, piccole, di color verde scuro, coriacee, che si al...

Exotenherz.de - Bonsai di Ficus retusa cinese, 12-15 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,99€


Esposizione e terreno

Il Ficus retusa è indubbiamente una di quelle piante che si sviluppano ottimamente nel momento in cui vengono collocate presso luoghi piuttosto luminosi: certamente, il consiglio principale è quello di evitare la luce diretta del sole, in particolar modo nel corso della stagione estiva, quando le alte temperature potrebbe anche apportare qualche danno alla pianta.

Ecco spiegato il motivo per cui si suggerisce sempre di collocare le specie di Ficus retusa all'interno di una posizione decisamente ombreggiata.

Questa pianta, tra le sue principali caratteristiche, presenta anche quella di non prediligere tutte quelle zone dal clima freddo, visto che teme in modo particolare le temperature troppo rigide, ma sopratutto soffre le variazioni troppo repentine di temperatura, così come gli spifferi e i colpi d'aria.

Ecco perché il suggerimento è quello di porre la pianta in una posizione piuttosto lontana da finestre e porte.

Per quanto riguarda il terreno, il consiglio è quello di sfruttare quello specifico per bonsai, mantenendo un ottimo drenaggio: nel caso in cui lo si ritenesse opportuno, si può anche scegliere di realizzare un composto per ficus ottenuto utilizzando due parti di sabbia, due di torba e una di argilla.


Ficus retusa: Annaffiatura e malattie

ficus retusa mancanza di ferro Per quanto riguarda le annaffiature, è fondamentale sottolineare come la pianta di Ficus retusa si caratterizza per avere la necessità di ricevere un'elevata quantità di acqua: ecco spiegato il motivo per cui le annaffiature devono essere eseguite con buona frequenza.

Il consiglio è quello di cercare di conservare, in ogni caso, il terreno sempre con un ottimo livello di umidità, evitando però di inzupparlo, dal momento che poi tale condizione potrebbe portare ben presto alla formazione di pericolosi ristagni idrici, che rappresentano una minaccia di grande rilievo per questa specie di Ficus.

Infatti, è importante evidenziare come un utilizzo eccessivo di acqua potrebbe rapidamente portare ad avere delle foglie notevolmente ingiallite.

Il suggerimento, in tutte queste occasioni, è quello di provvedere a vaporizzare le foglie con dell'acqua distillata, sopratutto durante le giornate dalle temperature più elevate nel corso della stagione estiva, così come in inverno, nel caso in cui il Ficus retusa venga conservato in un ambiente riscaldato.

Per quanto concerne le malattie e i parassiti, la pianta di Ficus retusa può essere attaccata da bruchi e, di tanto in tanto, da tripidi. E' piuttosto raro che venga colpito dal ragnetto rosso, mentre è più concreto il pericolo rappresentato dai funghi, che si sviluppano nel momento in cui la pianta viene posizionata in un luogo caldo, poco luminoso, umido e poco ventilato.


Guarda il Video
  • ficus retusa Per chi ama i bonsai sarà certamente utile avere qualche informazione in più sulla splendida pianta di ficus retusa. Il
    visita : ficus retusa
  • bonsai ficus retusa Il Ficus Retusa, noto anche come il Ficus di Taiwan, è albero sempreverde a rapida crescita, tondo, con un’ampia e diff
    visita : bonsai ficus retusa

COMMENTI SULL' ARTICOLO