Tradescantia

Tradescantia

La pianta di Tradescantia si presenta come un pianta perenne molto forte e resistente che presenta delle foglie forti su di un grosso fusto. La pianta proprio per la sua resistenza viene molto acquistata all’interno sia di piccoli appartamenti sia all’interno di case più grandi e inoltre sono preferite perché anche se si può essere un po’ assenti da casa la pianta non va subito a perirsi, anzi, resiste a lungo. È una pianta sempre verde e quindi deve piacere davvero tanto a chi non importa che quest’ultima non porti la nascita, anzi avviene molto raramente di fiorellini. La sua coltivazione può variare molto infatti può essere fatta crescere in modo pensile, pende durante la sua crescita, oppure se viene messo un fusto può crescere in modo diritto fin da subito però altrimenti la crescita non avviene nel giusto modo.
Un esempio di pianta di Tradescantia da appartamento tenuta in un vaso

Closer To Nature - pianta di yucca artificiale, altezza 122cm - gamma di piante e alberi artificiali in seta., Green, 4FT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,07€


Ambiente ed esposizione

Un esempio di fiori che troviamo sulle piante di TradescantiaQuesto tipo di pianta è un tipo che ama molto la luce ma non deve stare a contatto con il sole direttamente altrimenti andrebbe a perire in modo molto veloce. Siccome è una pianta molto forte essa riesce a resistere sia d’estate con il caldo sia d’inverno, basta che però la temperatura non scenda di troppo altrimente perisce subito.

  • begonie Questa sezione è dedicata alle piante annuali, cioè quelle il cui ciclo vitale dura un anno oppure una o due stagioni. Parleremo, tra le altre, di alcune piante molto note che troviamo nei nostri parc...
  • nano da giardino I nani da giardino sono dei simpatici gnomi colorati che si collocano nel giardino per renderlo più allegro e meno formale. Sono realizzati prevalentemente in plastica o in terracotta, ed in entrambi ...
  • vaso con design innovativo Il vaso è da sempre riconosciuto come un elemento importante del giardino, perché consente di avere un contenitore nel quale alloggiare la pianta. Tra l'altro, è l'unica soluzione per avere sul balcon...
  • fiore di tulipano rosso Il tulipano è sempre stato uno dei fiori più amati al mondo per la semplicità della forma e per le innumerevoli e coloratissime fioriture. Araldo della primavera, è tra i primi fiori a sbocciare ogni ...

Zamia Palma Zamioculcas zamiifolia 85cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,98€


Terreno

Per quanto riguarda il terreno, anche questo è uno dei tanti motivi per il quale questa pianta viene acquistata, infatti per la sua resistenza riesce ad accettare qualsiasi tipo di terreno purchè esso sia drenato nel modo giusto e sia sempre duro. Al massimo si può cambiare giusto un po’ solo la prima superficie.


Messa a dimora e rinvaso

Il rinvaso per questo tipo di pianta si consiglia di effettuarlo nel periodo primaverile poiché a dispetto di quello invernale o estivo esso risulta essere più resistente. Si consiglia infatti di cambiare il vaso ogni due o tre anni poiché in questi tempi la pianta cresce e quindi il vaso deve essere assolutamente cambiato e si consiglia di acquistare un buon vaso resistente e che riesce a sopportare la pianta al suo interno senza creare troppi problemi. Il rinvaso deve essere fatto sempre con molta attenzione perché anche se è una pianta forte bisogna sempre fare attenzione con le radici che potrebbero andarsi a rovinare e così la pianta man mano perirebbe senza che ce se ne rendi conto. Se si seguono questi giusti consigli la pianta può crescere forte e resistente.


Annaffiature

Per quanto riguarda l’annaffiatura di questo tipo di pianta si consiglia di annaffiare molto nel periodo estivo ma senza esagerare, infatti bisogna attendere che prima di annaffiare nuovamente l’altra acqua si asciughi quella precedente sul terreno altrimenti si va ad accumulare altra acqua e la pianta perisce subito. Per far si che si possa avere una buona crescita della pianta, con l’annaffiatura, dopo averla fatta, si consiglia di svuotare un sottovaso se per caso lo si possiede altrimenti l’acqua c’è sempre senza esserne a conoscenza e così il terreno acquisisce sempre acqua e la pianta va a perirsi subito. Ovviamente l’annaffiatura deve essere effettuata sempre con molta attenzione in modo che tutto non si vada a rovinare. Se si riescono a seguire sempre questi consigli si ha la sicurezza che la pianta riesca sempre a crescere nel migliore dei modi in modo che la pianta non presenti problemi troppo gravi.


Concimazione

Il concime di questo tipo di pianta può essere di due tipi o quello da immettere direttamente nel terreno e lo si può utilizzare perché il vaso è piccolo da utilizzare e quindi il concime passa molto più velocemente durante la sua immissione all’interno di tutto il terreno o quello da mischiare insieme all’acqua da utilizzare per annaffiare in modo che il concime si mischia con l’acqua e va ad assorbirsi al terreno in modo molto più velocemente. Il concime da utilizzare deve essere un misto di diverse vitamine in modo che il terreno risulta essere sempre resistente con il passare del tempo.


Potatura

La sua potatura deve essere effettuata quando le foglie si vanno ad ingiallire senza fare altro altrimenti la pianta non riuscirebbe a sopravvivere. La potatura infatti per questa pianta deve essere fatta non in modo assiduo.


Riproduzione

Anche per la riproduzione non è molto difficile, basta infatti tagliare la parte di pianta che può essere di troppo e metterla in un altro vaso in modo che ci sia la crescita di un’altra pianta e non si vada a rovinare l’altra pianta. Se tutto questo viene fatto con attenzione si avranno dei risultati proprio positivi.


Fioritura

Anche per quanto riguarda la sua fioritura siccome è una pianta sempre verde porta la crescita di qualche piccolo fiore alla fine di agosto e se si trova in giardini altrimenti negli appartamenti difficilmente fa fare la crescita di questi piccoli fiorellini che non sono neanche molto decorativi. Infatti la pianta può essere acquistata da chi sa di questo problema e mancanza e accetta la pianta solo per le belle foglie che dà.


Malattie e parassiti

La pianta durante la sua crescita può essere attaccata da parassiti ma per evitare questo si può acquistare un buon anti parassita e evitare tutto questo. Inoltre anche durante la sua crescita la si fa con molta attenzione difficilmente sarà colpita da malattie.


Malattie e parassiti

La pianta durante la sua crescita può essere attaccata da parassiti ma per evitare questo si può acquistare un buon anti parassita e evitare tutto questo. Inoltre anche durante la sua crescita la si fa con molta attenzione difficilmente sarà colpita da malattie.



  • tradescantia Le piante del genere tradescantia sono originarie del continente americano, con specie diffuse in gran parte del nord Am
    visita : tradescantia

COMMENTI SULL' ARTICOLO