porta legna

Tenere in ordine il giardino

Il giardino è uno spazio al quale è dedicata sempre maggiore attenzione. Si cerca di arredarlo in maniera tale che possa rappresentare un prolungamento dello spazio interno senza far mancare alcun tipo di comfort. Sistemare ogni cosa nel suo spazio consente di presentare un’area verde dove sono presenti solo elementi dell’arredo da giardino e quanto di esteticamente gradevole può essere esposto.
porta legna

Kamino-Flam, Borsa portalegna in feltro, 339501

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,49€


Modelli di porta legna

porta legna in alluminioEd ecco allora nascere degli appositi contenitori dove poter riporre la legna, in modo che la catasta non sia resa visibile ma chiusa all'interno di un porta legna. Quando ci riferiamo a un porta legna dobbiamo specificare due differenti modelli: uno usato per il giardino, uno usato all'interno dell'abitazione. Il mercato propone anche delle piccole casette di legno che rappresentano dei porta legna, la struttura è realizzata per mezzo di doghe in legno, e può essere sia aperta sia chiusa. Nella versione aperta l'accesso alla legna è più libero, nella versione chiusa assomiglia molto ad una classica casetta da giardino in legno. Qui la legna deve essere disposta in maniera ordinata, per far sì che ve ne possa entrare una quantità maggiore. Collocandola tutta in questo spazio il resto del giardino resta praticamente pulito.

    Porta legna da camino 100cm nero 80009 Cesto-legno Scaffale legna da camino Scaffale legno Scaffale

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


    Dove collocarlo

    Quando il camino all'interno di un’abitazione rappresenta un'importante fonte di riscaldamento, richiederà una quantità di legno certamente notevole, ed ecco perché la dimensione del porta legna dovrà essere adeguata alla quantità che dovrà raccogliere. In molti casi il porta legna è collocato sul retro dell'abitazione, altri, invece, per comodità preferiscono inserirlo in uno spazio adiacente la casa, di modo che, quando è freddo non occorrerà spostarsi troppo per poterla prendere. Se il porta legna deve essere, per questioni di spazio, collocato all'interno del garage, sarà importante avere questo contenitore sempre perfettamente pulito, perché potrebbero annidarsi anche degli animali.


    Il porta legna in legno

    Il porta legna, anche se si trova all'esterno dell'abitazione, è realizzato con doghe di legno resistenti sia alle intemperie sia agli sbalzi di temperatura, può essere preservato attraverso l'uso di un olio protettivo, acquistabile in un punto vendita del fai da te. Si tratta comunque di strutture che hanno una durata illimitata, una volta acquistato il porta legna non dovrà essere sostituito.


    Il porta legna in plastica

    In alternativa al legno c'è come sempre la plastica. In questo caso il porta legna è realizzato come una sorta di box dalla forma quadrata o rettangolare, ed è chiuso. La plastica è scelta perché è un materiale resistente e da sempre è anche usata per l’arredo da giardino.


    Come sistemare la legna

    Il porta legna potrebbe essere inserito anche all'interno dell'abitazione creando una sorta di cassapanca accanto al camino. Si tratta di un contenitore chiuso usato per sedersi e all'interno del quale si colloca la legna. La quantità di legna che una cassapanca può ospitare è certamente limitata rispetto ad un porta legna esterno. Dunque la soluzione migliore risulta essere quella di avere una cassapanca interna dove mettere la quantità di legno necessaria per l'intera giornata, e un porta legna esterno dove invece conservare la legna nella quantità necessaria per l'intero inverno. In questo caso la legna dovrà essere tagliata anche in un determinato modo per poter trovare sistemazione, perciò è bene richiedere sempre della legna più o meno della stessa lunghezza e non troppo pesante. Lo stesso discorso vale anche quando la legna deve essere utilizzata per una stufa.


    Il porta legna in ferro

    Oggi, il porta legna non è più realizzato solo in legno. Quelli da interno possono essere realizzati anche in ferro. Si tratta di strutture dotate di una forma in grado di raccogliere una quantità notevole di legna e oltretutto di offrire la comodità di averla direttamente accanto al camino.


    Progettare il camino con il porta legna

    Per risolvere in maniera definitiva questo problema, al momento della progettazione del camino, soprattutto se non si hanno spazi esterni dove creare un porta legna da giardino, occorrerà progettare o al di sotto o ai lati del camino uno spazio abbastanza capiente dove sarà riposta la legna. In questo modo, soprattutto se questo spazio è rivestito per mezzo di mattoni, non si rovinerà nell’aspetto l'ambiente e non si avrà il fastidio di dover uscire al freddo per prendere della legna. È una soluzione oggi molto utile specie per chi vive in dei piccoli appartamenti dove non è possibile avere lo spazio per mettere la legna.


    Realizzare da sé un porta legna

    Trattandosi di un materiale non leggero, avere la comodità di tenerla sempre a portata di mano ed evitare questo trasporto quotidiano è senz'altro un'ottima soluzione. I costi del porta legna differiscono in base al modello, quanti hanno un minimo di capacità possono anche decidere di realizzare un porta legna esterno acquistando solo il materiale, in modo da crearlo nella dimensione che si ritiene più opportuna per ospitare la quantità di legna che periodicamente viene usata da ardere nel camino.


    mobili da giardino : Il porta legna in legno

    I portalegna nascono con l’obiettivo di ordinare nello spazio del vostro giardino o della vostra casa, nel caso si utilizzino all’interno per i camini, la legna.I progetti d’arredo per esterni negli ultimi tempi richiedono cura ed attenzione anche verso i particolari e non sfugge a questa regola nemmeno il portalegna.

    Nato come ripostiglio per legna, oggi soprattutto in giardino diventa oggetto d’arredo e per questo disponibile in tantissimi materiali e forme.

    Il portalegna in legno è realizzato con doghe di legno resistenti dato che il portalegna rimane fuori esposto alle intemperie anche d’inverno.

    Si può aumentare la resistenza del portalegna in legno magari utilizzando qualche olio protettivo impermeabilizzante.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO