Coperture per verande

Le coperture per verande: le caratteristiche ed i modelli

Le coperture per verande sono una soluzione ideale per poter trascorrere bei momenti in un ambiente confortevole e riparato sia dagli agenti atmosferici (pioggia oppure vento) che dal sole. Questo vale soprattutto per l'estate, ma anche per i mesi invernali, quando le intemperie possono danneggiare la veranda, deteriorandone i materiali. Sul mercato esistono vari modelli di coperture per verande, che differiscono tra loro non solo per la scelta dei materiali utilizzati, ma anche per le loro caratteristiche: infatti, la scelta delle coperture per verande risponde a precise esigenze oppure ai propri gusti. Per esempio, le coperture per verande consentono non solo di schermare l'ambiente esterno da occhi indiscreti, ma permettono anche di incrementare l'effetto estetico totale ed il valore sul mercato dell'immobile in questione.
Copertura per veranda

DOITOOL 1 Pezzi 11 pollici maniglia per porta del fienile scorrevole pesante maniglia nera cancello per recinzioni in legno stile industriale maniglia per porta rustica per cancello

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Le diverse tipologie di coperture per verande

Copertura in alluminio Le coperture per verande consentono di creare balconi chiusi attraverso l'impiego di vetrate oppure di realizzare terrazze chiuse utilizzando intelaiature in vetro oppure in altri materiali. Di conseguenza, le coperture formano ambienti isolati dal punto di vista termico: in questo modo le verande sono calde in inverno e piacevolmente fresche durante l'estate. Le coperture per verande si suddividono in interne (usate su quasi tutte le superfici vetrate per filtrare i raggi del sole) ed esterne. Queste ultime sono le più versatili e sofisticate, e si suddividono a loro volta in mobili e rigide. Le coperture per verande mobili sono per lo più veneziane per terrazze in metallo trattato, manuali oppure elettriche; quelle rigide, invece, sono fisse e creano un isolamento termico-acustico (a seconda del grado di isolamento voluto cambia anche il materiale utilizzato).

  • fontana da esterno Le fontane da esterno sono definite tali poiché posseggono delle specifiche caratteristiche che le rendono adatte a un giardino. Iniziamo elencando queste caratteristiche: la resistenza del materiale ...
  • grigliato per giardino Il grigliato è una struttura a forma di griglia usata per le piante rampicanti. La pianta cresce sul grigliato naturalmente fino a coprirlo completamente, in questo modo è possibile realizzare anche d...
  • lettino da piscina legno I lettini da piscina sono delle sdraio che si sistemano a bordo piscina per prendere il sole o rilassarsi. In questa categoria generale naturalmente non sono incluse solo le classiche sdraio, ma tutta...
  • fioriera in pietra La fioriera angolare nasce per occupare lo spazio rimasto inutilizzato negli angoli del giardino. Usando delle fioriere classiche si restringe lo spazio e il risultato estetico non è sempre dei miglio...

jarolift Canniccio PVC Recinzione paravista per Giardino, Balcone e terrazza, 90 x 400 cm, Marrone | Simile a RAL 8023

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€


I materiali: le coperture per verande in policarbonato ed in legno

Copertura in legno ed alluminio Le migliori coperture per verande sono quelle realizzate in policarbonato: le ragioni della loro larga diffusione sono la trasparenza e l'enorme leggerezza del materiale, che tuttavia presenta anche caratteristiche di estrema rigidità e di ottima resistenza contro agenti atmosferici di forte intensità (ad esempio, la pioggia e la grandine). Queste coperture presentano alveoli che permettono una maggiore resistenza alla combustione; inoltre, sono molto semplici da installare ed il materiale è veramente versatile. Le coperture per verande in legno, generalmente, sono realizzate in abete con trattamento autoclave, oppure in legno lamellare o massello. Questi due ultimi materiali sono spesso utilizzati contemporaneamente, in modo da realizzare una sezione trasversale più grande, per una maggiore resistenza. Lo stile più utilizzato è quello classico, ma si possono facilmente realizzare coperture per verande in legno personalizzate.


Coperture per verande: I materiali: le coperture per verande in alluminio ed in rame

Copertura esterna in alluminio Le coperture per verande in alluminio, invece, sono caratterizzate da un'insolità versatilità per la realizzazione della struttura, anche se il loro aspetto estetico non è esattamente gradevole. Dato che le lastre (sul mercato se ne trovano di vari tipi) sono posizionate su strutture portanti (anch'esse in alluminio) è possibile installare sulla copertura un sistema fotovoltaico. L'impianto può essere a parte oppure integrato sulle stesse lastre di alluminio. Materiale molto utilizzato per le coperture di verande è il rame. È consigliato per la copertura di verande molto ampie, dato che è tanto resistente quanto economico: se, per caso, si fosse costretti a sostituire parte o tutta la copertura, i costi rimarranno contenuti. Il rame permette di realizzare coperture per verande molto personalizzate, tuttavia, poiché questo metallo tende a dilatarsi, è consigliabile montare supporti compatti e stabili, per un fissaggio perfetto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO