Feijoa

vedi anche: Feijoa

Quanto irrigare

La feijoa è una pianta tropicale, per questo bisogna cercare di ricreare l'habitat in cui cresce naturalmente. Quindi temperature calde, ambiente umido ma non in modo eccessivo, terreno ben drenato ma non troppo bagnato. La pianta della feijoa va annaffiata regolarmente, specialmente durante la fioritura, lasciando asciugare per bene il terreno dell'annaffiatura precedente. La pianta sopporta bene la siccità, ma non troppo prolungata, perché questo potrebbe portare alla perdita dei petali dei fiori e la perdita dei frutti. Per mantenere l'ambiente umido della pianta, oltre che ad una frequente irrigazione serve, specie per quelle coltivate nei vasi, un vaso contenente uno strato di argilla che possa permettere un migliore drenaggio del terreno. Da marzo a ottobre possiamo fornire alla pianta del concime diluito con acqua ogni quaranta giorni.
Feijoa fiore

MOSRACY Kit di Piantagione di Avocado: coltiva i Tuoi Avocado, Regali da Giardino per Mamme, Sorelle e Migliori Amiche, i Migliori Regali di avviamento per Semi da Giardino(Nessun Semi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,59€


Come coltivarla

Pianta frutto fiore La feijoa è una pianta tropicale, per questo è privilegiata l'esposizione al sole, lontano dall'inquinamento e dal vento. Viene piantata specialmente come pianta ornamentale, ma nei posti caldi viene utilizzata anche come pianta da frutto. Se coltivata bene, può arrivare anche a otto metri di altezza, l'impollinazione è di tipo incrociato, ma esistono varietà anche auto-fertili. Considerando la longevità della pianta, può arrivare anche a settanta anni di vita, dobbiamo ricorrere a diverse potature. La più indicata è la potatura a forma di globo, oppure quella a cono. I frutti iniziano a maturare da ottobre a novembre, e possono essere usati in cucina, nella preparazione di insalate, marmellate, oppure possono essere mangiati crudi. La feijoa è una pianta che riesce a resistere anche alle fredde temperature, fino ad arrivare a sette gradi sotto zero. Temperature inferiori possono compromettere la sua crescita.

  • Albero feijoa Le piante della specie denominata abitualmente Feijoa richiedono contesti ambientali miti e irrigazioni regolari. Le annaffiature devono essere frequenti a partire dalla stagione primaverile. Non temo...
  • foto gelso Il gelso, nome comune per morus, appartenente alla famiglia delle Moraceae comprende un piccolo genere di alberi decidui, molto affascinanti per il loro sviluppo, che nel corso degli anni diventano co...
  • gelso Il gelso è un albero da frutto secolare appartenente al genere Morus e alla famiglia delle Moraceae. E’ diffuso in Asia, Europa e Nordamerica, ma le sue origini si riferiscono alla Cina orientale e ce...
  • Gelso bianco Il Gelso appartiene al genere Morus, della famiglia delle Moracee e si divide in tre specie principali: Morus nigra, Morus alba e Morus rubra, rispettivamente conosciute come Gelso nero, bianco e ross...

Pianta di nespole Albero nespolo del Giappone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,71€


Come concimare

Germogli frutti La feijoa, essendo una pianta tropicale, ha bisogno di un terreno acido, soffice, permeabile e nutrito, un ambiente umido e, data la preferenza della pianta verso il sole, un giusto periodo di esposizione diretta alla luce solare. Per questi motivi è necessario che la pianta venga concimata, specie nel periodo della fioritura, alla quale segue la produzione dei frutti. Bisogna nutrire la pianta con questi principali macro elementi: fosforo, potassio e azoto. Volendo, possiamo aggiungerci anche del calcio, magnesio, zolfo, zinco, boro e carbonio. Il concime più usato è ovviamente quello organico, stallatico maturo, ma possiamo usare anche quello a lenta cessione, da somministrare ogni quaranta giorni. Non dimentichiamo di dover anche irrigare e dare più attenzioni alla pianta durante il periodo di fioritura, senza dover stressare troppo il terreno.


Feijoa: Malattie e parassiti

Arbusto feijoa frutto In genere la pianta della feijoa non è molto esposta a rischi e parassiti vari, ma può essere che venga colpita dalla cocciniglia a mezzo grano di pepe. Questo parassita si nutre della linfa e a sua volta produce una specie di melata che spesso è fonte di altre malattie, come la fumaggine. Le piante colpite da questo parassita, con il passare del tempo, tendono a rinsecchirsi e perdere le foglie. Per combattere questo parassita possiamo intervenire sia chimicamente sia in modo agronomico. Per il primo caso, si interviene con determinati pesticidi, spesso anche violenti, invece per il secondo, oltre alla potatura, possiamo prendere in considerazione l'applicazione di mastice protettivo, attuare una giusta manutenzione del terreno, e soprattutto prevenire che la pianta venga affetta da questi parassiti.


  • feijoa frutto La feijoa è il frutto che viene prodotto dalla Feijoa sellowiana detta anche Acca sellowiana. La pianta è un arbusto sem
    visita : feijoa frutto
  • feijoa frutto prezzo La Feijoa o acca sellowiana è un arbusto sempreverde originario dell'America meridionale, coltivato in Africa, in Italia
    visita : feijoa frutto prezzo

COMMENTI SULL' ARTICOLO