Pianta di avocado

Caratteristiche principali della pianta di avocado

La pianta di avocado è originaria dei paesi dell'America Centrale. Attualmente è diffusa anche nei paesi più caldi del bacino Mediterraneo, in Florida e in California. Appartiene alla famiglia delle lauraceae e si tratta di una pianta arborea ad alto fusto sempreverde caratterizzata da un apparato radicale molto espanso. La chioma, può arrivare a sfiorare i 20 metri d'altezza. I fiori si presentano in posizione apicale. Sono piccoli ma raggruppati in racemi. Essendo poco appariscenti e quindi poco visibili da parte degli insetti, sono la causa della loro scarsa produttività se paragonata alla mole imponente. I frutti sono delle drupe e differiscono per dimensioni e forme a seconda della varietà. La buccia può essere verde o violacea mentre la polpa è ricca di grassi. Il seme è voluminoso e legnoso.
Albero di avocado con frutti

AvoSeedo - Wachsen Sie Ihren eigenen Avocado Tree Indoor (Immergrün)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Varietà e portainnesto

Fiori di avocado Sono principalmente tre le varietà botaniche delle piante di avocado: la messicana, la guatemalteca e la antillana. Si differenziano le une dalle altre per la grandezza delle foglie, dei germogli e per la forma dei loro frutti. Nella varietà messicana i germogli sono verde smeraldo mentre nella antillana hanno una colorazione violacea. Il caratteristico profumo di anice appartiene solo ai frutti della prima varietà citata. Le cultivar più diffuse sono accomunate dall'impossibiità di essere auto fecondate nonostante abbiano fiori ermafroditi. Le varietà botaniche più commercializzate sono la Fuerte e la Ettinger. Entrambe hanno una forma allungata e una buccia sottile color smeraldo. La Nabal è tondeggiante e la buccia è assai spessa. La Hass è quella che presenta una buccia ruvida che mano a mano che matura diventa sempre più scura.

  • pianta di avocado La pianta dell'avocado è una di quelle che rientrano nella famiglia delle Lauracee: si tratta di una specie che proviene dall'America Centrale, dal Messico, dal Guatemala e dalle Isole Antille.Si tr...
  • Fichidindia I frutti tropicali, come si evince dal loro nome, sono prodotti da piante originarie della zona tropicale e subtropicale del mondo. Questi frutti, per noi più o meno esotici, sono esportati in tutto i...
  • Avocado in vaso Si sempre di più ci avviciniamo alla domanda, è possibile coltivare avocado nel proprio giardino, in vaso sul balcone? la risposta è si, la coltivazione di avocado è possibile con le giuste attenzioni...
  • Albero di avocado. La pianta di avocado era già nota nel periodo precolombiano ed è originaria del centro America: Antille, Guatemala, Messico. Al giorno d'oggi l'avocado è diffuso in Florida, California e America Latin...

AvoSeedo - wachsen Sie Ihren eigenen Avocado-Baum Indoor (Blau)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,67€


Tecniche colturali

Avocadi pronti al consumo La pianta di avocado è a rapido accrescimento. In soli tre anni può raggiungere le dimensioni di un agrume di dieci anni d'età. Le piantine che vengono innestate con il sistema della fitocella, vengono messe a dimora sia nella stagione autunnale che alla fine dell'inverno. Attualmente si adoperano quasi esclusivamente sesti dinamici poiché offrono numerosi vantaggi quali una migliore utilizzazione della superficie del terreno nel primo periodo di coltivazione e un rendimento nettamente superiore per ettaro. Inoltre vengono così abbattuti i costi della lavorazione. L'avvocato ha bisogno solo di pochi interventi cesori. Devono essere effettuati a qualche anno di distanza dalla creazione dell'impianto solo con il fine di sfoltire la vegetazione. Queste piante non hanno bisogno di frequenti annaffiature.


Pianta di avocado: Raccolta e consumo

Varietà di avocado La raccolta degli avocadi maturi inizia alla fine di ottobre per le varietà più precoci mentre è rimandata a febbraio per le specie più tardive. Le rese differiscono a seconda della varietà della pianta. Tuttavia con un Hass innestato su un porta innesto di buona qualità si arriva a una produzione pari a 20 tonnellate per ettaro coltivato. Il peso dei frutti oscilla da un minimo di 200 grammi a un massimo di 500 grammi. L'avocado è giunto al giusto grado di maturazione quando la polpa cede sotto una pressione leggera delle dita. Viene più utilizzato come verdura piuttosto che come frutto. La polpa può essere mangiata in purezza oppure dopo averla condita con olio, sale e un pizzico di peperoncino. La sua consistenza burrosa si presta per essere spalmata sopra il pane o per arricchire insalate.


Guarda il Video
  • avocado pianta Guacamole, insalata, macedonia tropicale. Sono molteplici i piatti possibili da realizzare con questo alimento che negli
    visita : avocado pianta
  • pianta avocado L'avocado è un albero tropicale che si caratterizza per appartenere al genere dei sempreverde, che è provenuto dall'Amer
    visita : pianta avocado
  • pianta di avocado Salve sono una appassionata di giardinaggio. Avendo piantato nel mio giardino un albero di avocado che fiorisce ma non d
    visita : pianta di avocado
  • avocado coltivazione Il vegetale chiamato “Persea americana”, più comunemente noto come avocado, è una pianta propria dellezone dell’ America
    visita : avocado coltivazione

COMMENTI SULL' ARTICOLO