Il calicanto

Le diverse specie di calicanto

Il suo nome botanico è Chimonanthus e appartiene alla famiglia delle calycanthacee. In natura ne esistono diversi tipi: il calicanto praecox, il calicanto nitens, il calicanto yunnanensis, chiamato anche calicanto floridus, il calicanto campanulatus. I più conosciuti e diffusi sono il calicanto praecox, che fiorisce d’inverno e il calicanto floridus, che invece ha una fioritura estiva. Il calicanto nitens è un po’ meno diffuso ma di uguale bellezza rispetto agli altri, mentre il calicanto campanulatus è l’unico che ha fiori privi di profumo. Il calicantus praecox, il calicanto nitens e il calicanto campanulatus sono originari dell’Asia e li troviamo soprattutto in Cina e in Giappone. Il calicanto florido è invece originario del Nord America. Una curiosità: nel linguaggio dei fiori, il significato del calicanto è "protezione e affetto".
Chimonanthus

Vivai Le Georgiche CALYCANTHUS PRAECOX (CALICANTO D'INVERNO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,8€


Pianta del calicanto: il calicanto praecox

Calicanto praecoxQuesta specie di calicanto è la più conosciuta e diffusa fra le piante da giardino della famiglia delle calycanthacee. Il suo nome botanico è Chimonanthus praecox. In greco "keimon" significa inverno e "anthos" significa fiore e infatti la pianta del calicanto praecox fiorisce d’inverno, donando allegria ai giardini addormentati dal gelo, grazie ai suoi bellissimi e profumatissimi fiorellini gialli o bianchi con screziature porpora. Le sue foglie, d’un bel verde brillante, s’ingialliscono in autunno e poi cadono, lasciando il posto alla fioritura invernale E’ una pianta rustica, originaria delle foreste montagnose della Cina e resiste fino a -20°. Anche se i fiori del calicanto praecox mettono allegria e hanno un meraviglioso profumo, bisogna però fare attenzione ai suoi frutti: sono tossici.

  • Calicanto fiore Per quanto riguarda l'innaffiatura del calicanto è bene procedere in maniera piuttosto sporadica. Solitamente è consigliato procedere una volta ogni 10 o 15 giorni. Un accorgimento fondamentale è quel...
  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • attrezzi da giardino Quando si parla di attrezzi per il giardinaggio, occorre fare una netta distinzione tra gli attrezzi di un giardiniere professionista e quelli di chi ha solo una passione per la cura del giardino. in ...
  • amaca tonda L’amaca è un oggetto che non nasce in Italia, ma ha origine dagli indigeni del sud America, ed è stata portata in Europa dagli spagnoli. L'utilizzo originario era quello di un letto, si usava cioè per...

Simulazione 14-fruttato corbezzolo bonsai salotto di casa decorazione ornamenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


Pianta del calicanto: il calicanto floridus

calicanto floridusIl calicanto floridus, noto anche come calicanto della Florida, è una pianta tutto sommato ancora poco conosciuta qui da noi. Come si deduce dal nome, questa pianta di calicanto è originaria del Sud-Est degli Stati Uniti. Contrariamente alle specie originarie dell’Asia, che fioriscono durante l’inverno, il calicanto floridus ha una fioritura estiva. I suoi fiori sono particolarmente belli e dalla profumazione intensa e fruttata; per forma e colore ricordano un po’ gli anemoni (sono infatti di un bel viola scuro, con sfumature brunite) e per questo viene anche chiamato "albero degli anemoni". I suoi frutti hanno la forma di una nocciola allungata. La scorza aromatica ha un sapore speziato e viene impiegata come sostituto della cannella. I suoi semi sono invece tossici per i bovini, quindi non va piantato vicino a campi coltivati a pascolo.


Pianta del calicanto: coltivazione e cura

calicanto o albero degli anemoni In generale la pianta di calicanto è una specie piuttosto rustica e resistente al freddo e all’inquinamento delle nostre città. Il calicanto praecox va piantato in autunno, in un’area soleggiata e non ventosa. Potatelo a marzo, dopo la fioritura, ma non tagliate troppo le parti legnose più vecchie, altrimenti avrete meno fiori l’anno successivo. Il calicanto floridus preferisce invece una zona in pieno sole e un terreno silicico. Sopporta il freddo, ma i rami giovani sono sensibili alle gelate, quindi copritelo se vivete in un luogo con rigide temperature invernali. In giardino è consigliabile avere una pianta di calicanto praecox per godere della sua allegra fioritura durante l'inverno e una di calicanto floridus, per avere magnifici e profumatissimi fiori nella bella stagione.


Il calicanto: Significato

calicantoOgni fiore porta con se un particolare messaggio. Spesso il significato dei fiori è legato al passato, ad antiche credenze, a leggende che vengono tramandate dalle varie generazioni. Anche il Calicanto ha la sua antica storia. Si narra che un piccolo pettirosso, vagando in cerca di un nido caldo dove rifugiarsi durante la stagione più rigida, fu accolto dalla pianta di calicanto mentre incontrò il rifiuto di tutti gli altri arbusti. Come segno di riconoscenza per questo gesto d’amore, il Cielo fece scendere una pioggia di stelle profumate sulla pianta che oggi possiamo riconoscere come i fiori che la pianta mostra orgogliosa.

Nel linguaggio dei fiori, questa pianta ha un significato molto bello. E’ simbolo di protezione e conforto da parte di chi regala il fiore a chi lo riceve. E’ inoltre una pianta dalle proprietà benefiche anche a livello emotivo: si dice infatti che il Calicanto aiuta a superare momenti difficili e ci protegge dalla negatività


  • calicanto I calicanti sono arbusti di dimensioni medie, a foglie caduche, originari della Cina; in effetti il nome comune si rifer
    visita : calicanto
  • calicanto pianta La pianta che il cui nome latino è calicathus è un arbusto a fioritura estiva, che produce grandi fiori rossi, molto par
    visita : calicanto pianta

COMMENTI SULL' ARTICOLO